Syros

Syros è il centro amministrativo delle Cicladi e nonostante sia un’isola piuttosto piccola è un turbinìo di cultura, tradizioni, modernità, servizi. Una meta ancora lontana dal turismo di massa e tutta da scoprire con le sue bellezze architettoniche

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

101,9 Km²

AEROPORTO

Nazionale

PORTO

Ermopoli

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Volo con scali

PRESIDIO SANITARIO

Ospedale

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Prevalentemente sabbia

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente libere

SPIAGGE PER BAMBINI

Si

CAMPEGGIO ATTREZZATO

Si

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Theatre di Hermoupolis Agios Stephanos Quartiere Vaporia

ATTIVITA'

Diving Escursione Tour dell'isola Giro in barca Snorkeling Kitesurf Windsurf Trekking Canoa Kayak 

Se vuoi scoprire un'isola delle Cicladi, dove il turismo di massa non la fa ancora da padrone, c'è Syros, il centro amministrativo di tutto l'arcipelago. Nonostante sia un territorio piuttosto piccolo vi si concentra un turbinio di cultura, tradizioni, modernità, servizi. Non stiamo parlando di una metropoli. L’isola conta circa 20.000 abitanti di cui la metà vivono nel centro Ermopoli. Per cui in un paio di ore puoi vistare tutta la città. Ma devi sapere che qui non si vive di turismo. Il turismo lo si amministra e l’economia si basa anche sul commercio, sulla politica, l'industria navale e anche sugli studi. A Syros c'è l’unica sede universitaria delle Cicladi, la facoltà di Design Industriale. Il suo turismo è prevalentemente greco.

Syros è una delle isole greche con aeroporto, ma solo per voli interni. Il modo più rapido per raggiungerla quindi è volo su Atene e poi secondo volo per l'isola. Altrimenti, comodamente in traghetto dalla stessa Atene o dalla vicina Mykonos. Come per tutte le Cicladi, anche a Syros il mare e le sue spiagge vi conquisteranno per la tanta bellezza. Le spiagge più belle di Syros si trovano sul versante ovest e sud dell'isola, che corrisponde anche ai punti dell'isola dove sorgono i centri più vivaci durante il periodo estivo. Mentre lungo il versante est non si trovano numerose spiagge e la costa è piuttosto alta.

Perché scegliere Syros

Syros è a tutti gli effetti ancora poco conosciuta. E questo può ingolosire chi è alla ricerca di qualcosa di "nuovo". E l'offerta è davvero ampia. Si passa dagli hotel, alle case vacanza, fino ad arrivare ai classici e tipici studios greci distribuiti nel centro principale, Ermopoli, lungo le spiagge più belle dell'isola o nei villaggi di Finikas e Galissas. Finikas ad esempio, oltre alla sua meravigliosa spiaggia, ti offre l'opportunità di praticare gli sport acquatici ma anche tante attività sulla terra, tutto accompagnato da un piacevole lungomare e i principali servizi turistici che una località di mare richieda. Galissias offre strutture secondo tutte le esigenze del turista, c'è poi anche Kini per una vacanza in tipico stile estivo tra spiagge sabbiose, rinfrescanti bar, taverne a base di cucina locale e sport acquatici. 

Al nord l’isola offre un paesaggio molto comune alla maggior parte delle Isole Cicladi per cui qui troverete pastori, strade sterrate e quasi nessun insediamento e a Kalandriani  siti archeologici di epoca neolitica. Proseguendo lungo la costa est, ma scendendo verso sud, c'è poi Azolimnos grazioso lungomare che fa riferimento a Manna, il paesino nell’interno, con una spiaggetta a tua disposizione e ben collegato a Ermopoli la zona interna che è ancora votata all’agricoltura. Oltre al mare meraviglioso troverai taverne dove mangiare ottimo pesce fresco.

Come spostarsi a Syros? Facile. Una volta giunti sull'isola sarete ben serviti. Una fitta rete di mezzi pubblici potrà evitarvi il noleggio dell’auto o dello scooter, che comunque sono reperibili presso numerosi punti sia ad Ermoupolis che negli altri centri della città. Il costo del noleggio auto rientra nella media delle altre Cicladi (40 € al giorno in alta stagione) e come in altre isole, anche qui è possibile spostarsi in taxi. 

Gli autobus partono affianco al molo dei traghetti e percorrono il loro circuito completo in un’ora, con un costo massimo del biglietto di 1,70, una vera sciocchezza! Tuttavia l’autobus ferma solo nei principali centri abitati, concentrati nella parte sud dell’isola. Se poi volete scoprire altri punti dell’isola, potete pensare di noleggiare l’auto per alcuni giorni. Soluzione consigliata anche per un solo giorno alla scoperta dei luoghi dove la rete di autobus non giunge.

Noleggio possibile già direttamente al porto, e comunque ad Ermopoulis trovate i prezzi più bassi. Buona soluzione anche questa, ma ovviamente dedicata alle coppie. Gli scooter sono spesso disponibili negli stessi rent car di Syros.

Visto che il turismo non è il punto forte dell’isola di Syros, anche le spiagge vengono poco considerate e magari molte delle migliori non sono nemmeno state inserite nelle diverse guide sull’isola. Quindi vogliamo approfondire tutto sulle spiagge di Syros, in quanto poco conosciute.

Spiaggia di Agathopes 

Questa spiaggia, molto vicina a Poseidonia, è ideale per chi voglia provare l’esperienza dell’immersione lungo le coste di Syros. Anche qui ci sono diversi servizi turistici e un panorama delizioso. Sulla spiaggia crescono gigli di mare e ad altri fiori che rendono il posto incantevole. 

Spiaggia di Ampela 

Nonostante le sue dimensioni Ampela beach, molto vicina a Megas Gialos, offre taverne e bar presso cui sostare durante la giornata. A questo si aggiunge il silenzio che questa piccola caletta può regalarvi.

Spiaggia di Fabrika 

Fabrika chiude la costa sud con una spiaggia sabbiosa racchiusa tra due speroni rocciosi. Ci sono diversi servizi turistici, tra cui un hotel, che si affacciano direttamente sulle azzurre acque della costa.

Spiaggia di Galissas 

È una delle spiagge più famose di tutta l’isola, insignita anche della Bandiera Blu per le acque. La sua sabbia fine è accompagnata da alcuni alberi lungo la costa, un paio di campeggi che si affacciano qui e molte strutture turistiche che arricchiscono l’offerta di questa spiaggia tutto sommato piccola.

Spiaggia di Kini 

La prima spiaggia di Kini, la prima di cui parliamo, si trova al centro della costa ovest, nei pressi del villaggio omonimo. La sabbia e i sassolini di questa spiaggia si tuffano in un mare azzurro amato dalle famiglie. Nelle vicinanze, le taverne saranno un ottimo contorno alla vostra giornata dedicata alla scoperta di questa piccola baia... ben attrezzata.

Spiaggia di Komito 

Questa è una spiaggia decisamente più tranquilla delle altre, che si raggiunge con una strada sterrata e che non ha altro da offrire se non qualche ombrellone e la natura incontaminata dei dintorni.

Spiaggia di Megas Gialos 

Megas Gialos è una delle spiagge più famose di Syros, vicino alla località omonima e molto ben servita, sia in termini di collegamenti via bus che in termini di servizi sulla spiaggia. Sabbia fine e un litorale lungo e stretto sono la caratteristica di questa baia.

Spiaggia di Poseidonia 

Quasi a ridosso del litorale sud, ma restando nel golfo di Finikas, troviamo una serie di belle spiaggette. In particolare questa spiaggia è ben attrezzata e posizionata a ridosso del proprio centro abitato, e offre diversi servizi turistici, un bel panorama con vista sui due isolotti frontali e un mare cristallino.

Spiaggia di Vari 

Una spiaggia ideale per i bambini. Ben riparata dal vento, ha molti servizi e un fondale basso e sabbioso, per una spiaggia che si trova all'interno del centro abitato, comodissima da raggiungere.

Sulla sponda est di Syros, tranne che per il versante sud-est, la costa è piuttosto brulla e si può certamente navigare scoprendo diversi piccoli approdi in cui gettare l’ancora e fare un tuffo, ma di spiagge ben servite e facili da raggiungere anche via terra ce ne sono ben poche. Tra tutte segnaliamo la spiaggia di Azolimnos, sabbia fine e attrezzata che offre sia possibilità di ristoro che di escursione, compreso un centro immersioni. Tutto intorno ci sono hotel e appartamenti disponibili per soggiornare.

Syros è un’isola greca con aeroporto, ma solo con tratte interne. Per cui atterrano prettamente voli provenienti da Atene. Come arrivare a Syros è dunque piuttosto facile, in quanto essendo il centro amministrativo delle Cicladi, questa è ben collegata con il continente e con altre isole in qualsiasi periodo dell’anno. Basterà per cui prendere un traghetto dal Pireo o da Lavrio. L’aeroporto invece è collegato solo per Atene, per cui avrete bisogno di fare scalo.

Raggiungere Syros con volo da Atene

Volo per Atene dove farete scalo, e da qui altro volo per atterrare all’aeroporto di Syros. Ve ne sono diversi ogni giorno, anche in inverno, e durano solo 35 minuti. 

Raggiungere Syros da Atene con traghetto

Dopo l’atterraggio ad Atene avviatevi verso il porto del Pireo dove avrete diverse possibilità per raggiungere Syros. A seconda della compagnia il prezzo varia di circa 5 €, ma il tempo per coprire la distanza Pireo-Syros in traghetto è sempre di 4 ore. Consultate sempre gli orari dei traghetti per pianificare correttamente il viaggio. C’è anche la possibilità di raggiungere Syros dall’altro porto, poco fuori Atene, di Lavrio.

Raggiungere Syros da Lavrio con traghetto

Dopo l’atterraggio all’aeroporto di Atene raggiungete il porto di Lavrio. Potrete farlo con un autobus (mezzo più conveniente) oppure in taxi (intorno ai 50 €). Da qui le partenze non sono giornaliere. Sempre meglio consultare gli orari dei traghetti prima di decidere. Via traghetto Lavrio-Syros. 4h, 30€

Raggiungere Syros da Mykonos con traghetto

C’è poi la possibilità di arrivare a Syros partendo da Mykonos, in quanto comodo aeroporto internazionale dove poter atterrare e imbarcarsi alla volta di Syros. Dopo aver raggiunto il porto di Mykonos, la traversata durerà poco meno di un’ora con aliscafo mentre in traghetto lento circa 1h e 30 min. Da Mykonos. 55 minuti 15,00 € - 1h 30 minuti 11,00€.

L’isola ha tanto ma davvero tanto da offrire e non mancano le cose da fare a Syros. Dai momenti di misticismo a quelli culturali fino allo svago e il divertimento, Syros è un’isola che soddisfa davvero tutte le necessità. 

Giro tra le chiese Ortodosse

Sono numerose e una più bella dell’altra le chiese sull’isola di Syros. Infatti come per tutte le isole greche, a maggior ragione per le isole Cicladi, le chiese, chiesette e piccole cappelle sono disseminate su tutto il territorio. Qui a Syros meritano davvero un tour, che viene organizzato da alcune agenzie sull’isola. 

La chiesa di Agios Stephanos

Imperdibile questa chiesetta, una vera e propria perla. Si tratta di una costruzione inserita dentro una caverna che affaccia direttamente sul mare. E’ raggiungibile via mare o dopo una lunga passeggiata da Galissas. Il momento ideale per visitare questa chiesa è il 19 agosto durante la celebrazione religiosa di Agios Stephanos, dove i locali offrono vino e cibo. 

Apollon Theatre di Hermoupolis

Gioiello architettonico ispirato al Teatro alla Scala di Milano, è opera dell’architetto italiano Pietro Sampo. Acustica magnifica e per gli amanti del decoro è davvero uno scintillare di colori e luci.

Giro in barca

Non può mancare un giro in barca. Come per tutte le isole, poter visitare tutti i punti più belli che spesso sono inaccessibili via terra, è un obbligo. Dedicate quindi una giornata alla scoperta delle calette più nascoste, dove sarete in pochissimi a fare il bagno; spesso le gite in barca comprendono anche la visita degli isolotti disabitati. Dall’attracco alla passeggiata, in questi punti della Grecia, avrete la sensazione di completa pace.

Immersioni

Ci sono centri diving ben attrezzati sull’isola, dedicati sia agli inesperti che per gli esperti di immersioni. Esperienza da fare, andando a visitare i fondali che si celano attorno all’isola di Syros.

Certamente la soluzione migliore per alloggi e hotel a Syros la si trova ad Ermoupolis, una vera e propria città che offre di tutto. E non dimenticate che se volete garantirvi un posto letto nelle aree migliori in cui soggiornare a Syros durante i mesi estivi, dovrete prenotare in anticipo. Quest'isola, come il resto delle Cicladi, è estremamente affollata nei mesi di luglio e agosto.

Dove dormire a Syros

Dalla pensione di modeste condizioni agli studios, passando per hotel di varie categorie, anche piuttosto lussuosi, Syros garantisce valide alternative. Galissas, Megas Gialos, Kini e tanti altri centri abitati lungo la costa meridionale offrono hotel e appartamenti con spettacolari viste sul mare che forse varranno più di una suite in centro città.

Hotel a Syros

L’isola di Syros offre una notevole offerta di hotel, dall’economico al resort, costruiti tutti nel classico stile cicladico. Scegliete bene cosa volete affittare in quanto molti hotel sono all’interno dei paesi, soprattutto Ermoupolis, e quindi non sono vista mare. Hanno il vantaggio di inserirsi nei vicoli e stradine tipiche cicladiche.
Differenti invece quegli hotel vista mare, soprattutto quelli lungo la costa dell’isola lontano dai centri abitati.

Appartamenti a Syros

Una soluzione più indipendente è l’affitto di un appartamento, dislocati questi lungo tutto l’isola. Sta a voi decidere quale soluzione è meglio utilizzare.

Studios Syros

Gli studios a Syros si concentrano nei principali villaggi, e sono a conduzione familiare. Data l’importanza dell’isola dal punto amministrativo (l’isola è il centro amministrativo delle Cicladi), sono spesso affittati per tutto l’anno. Quindi vi ritroverete a trascorrere le vacanze in uno studios a contatto con persone che l’affitto invece lo pianificano per mesi.

Se vuoi scoprire un'isola delle Cicladi, dove il turismo di massa non la fa ancora da padrone, c'è Syros, il centro amministrativo di tutto l'arcipelago. Nonostante sia un territorio piuttosto piccolo vi si concentra un turbinio di cultura, tradizioni, modernità, servizi. Non stiamo parlando di una metropoli. L’isola conta circa 20.000 abitanti di cui la metà vivono nel centro Ermopoli. Per cui in un paio di ore puoi vistare tutta la città. Ma devi sapere che qui non si vive di turismo. Il turismo lo si amministra e l’economia si basa anche sul commercio, sulla politica, l'industria navale e anche sugli studi. A Syros c'è l’unica sede universitaria delle Cicladi, la facoltà di Design Industriale. Il suo turismo è prevalentemente greco.

Syros è una delle isole greche con aeroporto, ma solo per voli interni. Il modo più rapido per raggiungerla quindi è volo su Atene e poi secondo volo per l'isola. Altrimenti, comodamente in traghetto dalla stessa Atene o dalla vicina Mykonos. Come per tutte le Cicladi, anche a Syros il mare e le sue spiagge vi conquisteranno per la tanta bellezza. Le spiagge più belle di Syros si trovano sul versante ovest e sud dell'isola, che corrisponde anche ai punti dell'isola dove sorgono i centri più vivaci durante il periodo estivo. Mentre lungo il versante est non si trovano numerose spiagge e la costa è piuttosto alta.

Perché scegliere Syros

Syros è a tutti gli effetti ancora poco conosciuta. E questo può ingolosire chi è alla ricerca di qualcosa di "nuovo". E l'offerta è davvero ampia. Si passa dagli hotel, alle case vacanza, fino ad arrivare ai classici e tipici studios greci distribuiti nel centro principale, Ermopoli, lungo le spiagge più belle dell'isola o nei villaggi di Finikas e Galissas. Finikas ad esempio, oltre alla sua meravigliosa spiaggia, ti offre l'opportunità di praticare gli sport acquatici ma anche tante attività sulla terra, tutto accompagnato da un piacevole lungomare e i principali servizi turistici che una località di mare richieda. Galissias offre strutture secondo tutte le esigenze del turista, c'è poi anche Kini per una vacanza in tipico stile estivo tra spiagge sabbiose, rinfrescanti bar, taverne a base di cucina locale e sport acquatici. 

Al nord l’isola offre un paesaggio molto comune alla maggior parte delle Isole Cicladi per cui qui troverete pastori, strade sterrate e quasi nessun insediamento e a Kalandriani  siti archeologici di epoca neolitica. Proseguendo lungo la costa est, ma scendendo verso sud, c'è poi Azolimnos grazioso lungomare che fa riferimento a Manna, il paesino nell’interno, con una spiaggetta a tua disposizione e ben collegato a Ermopoli la zona interna che è ancora votata all’agricoltura. Oltre al mare meraviglioso troverai taverne dove mangiare ottimo pesce fresco.

Visto che il turismo non è il punto forte dell’isola di Syros, anche le spiagge vengono poco considerate e magari molte delle migliori non sono nemmeno state inserite nelle diverse guide sull’isola. Quindi vogliamo approfondire tutto sulle spiagge di Syros, in quanto poco conosciute.

Spiaggia di Agathopes 

Questa spiaggia, molto vicina a Poseidonia, è ideale per chi voglia provare l’esperienza dell’immersione lungo le coste di Syros. Anche qui ci sono diversi servizi turistici e un panorama delizioso. Sulla spiaggia crescono gigli di mare e ad altri fiori che rendono il posto incantevole. 

Spiaggia di Ampela 

Nonostante le sue dimensioni Ampela beach, molto vicina a Megas Gialos, offre taverne e bar presso cui sostare durante la giornata. A questo si aggiunge il silenzio che questa piccola caletta può regalarvi.

Spiaggia di Fabrika 

Fabrika chiude la costa sud con una spiaggia sabbiosa racchiusa tra due speroni rocciosi. Ci sono diversi servizi turistici, tra cui un hotel, che si affacciano direttamente sulle azzurre acque della costa.

Spiaggia di Galissas 

È una delle spiagge più famose di tutta l’isola, insignita anche della Bandiera Blu per le acque. La sua sabbia fine è accompagnata da alcuni alberi lungo la costa, un paio di campeggi che si affacciano qui e molte strutture turistiche che arricchiscono l’offerta di questa spiaggia tutto sommato piccola.

Spiaggia di Kini 

La prima spiaggia di Kini, la prima di cui parliamo, si trova al centro della costa ovest, nei pressi del villaggio omonimo. La sabbia e i sassolini di questa spiaggia si tuffano in un mare azzurro amato dalle famiglie. Nelle vicinanze, le taverne saranno un ottimo contorno alla vostra giornata dedicata alla scoperta di questa piccola baia... ben attrezzata.

Spiaggia di Komito 

Questa è una spiaggia decisamente più tranquilla delle altre, che si raggiunge con una strada sterrata e che non ha altro da offrire se non qualche ombrellone e la natura incontaminata dei dintorni.

Spiaggia di Megas Gialos 

Megas Gialos è una delle spiagge più famose di Syros, vicino alla località omonima e molto ben servita, sia in termini di collegamenti via bus che in termini di servizi sulla spiaggia. Sabbia fine e un litorale lungo e stretto sono la caratteristica di questa baia.

Spiaggia di Poseidonia 

Quasi a ridosso del litorale sud, ma restando nel golfo di Finikas, troviamo una serie di belle spiaggette. In particolare questa spiaggia è ben attrezzata e posizionata a ridosso del proprio centro abitato, e offre diversi servizi turistici, un bel panorama con vista sui due isolotti frontali e un mare cristallino.

Spiaggia di Vari 

Una spiaggia ideale per i bambini. Ben riparata dal vento, ha molti servizi e un fondale basso e sabbioso, per una spiaggia che si trova all'interno del centro abitato, comodissima da raggiungere.

Sulla sponda est di Syros, tranne che per il versante sud-est, la costa è piuttosto brulla e si può certamente navigare scoprendo diversi piccoli approdi in cui gettare l’ancora e fare un tuffo, ma di spiagge ben servite e facili da raggiungere anche via terra ce ne sono ben poche. Tra tutte segnaliamo la spiaggia di Azolimnos, sabbia fine e attrezzata che offre sia possibilità di ristoro che di escursione, compreso un centro immersioni. Tutto intorno ci sono hotel e appartamenti disponibili per soggiornare.

L’isola ha tanto ma davvero tanto da offrire e non mancano le cose da fare a Syros. Dai momenti di misticismo a quelli culturali fino allo svago e il divertimento, Syros è un’isola che soddisfa davvero tutte le necessità. 

Giro tra le chiese Ortodosse

Sono numerose e una più bella dell’altra le chiese sull’isola di Syros. Infatti come per tutte le isole greche, a maggior ragione per le isole Cicladi, le chiese, chiesette e piccole cappelle sono disseminate su tutto il territorio. Qui a Syros meritano davvero un tour, che viene organizzato da alcune agenzie sull’isola. 

La chiesa di Agios Stephanos

Imperdibile questa chiesetta, una vera e propria perla. Si tratta di una costruzione inserita dentro una caverna che affaccia direttamente sul mare. E’ raggiungibile via mare o dopo una lunga passeggiata da Galissas. Il momento ideale per visitare questa chiesa è il 19 agosto durante la celebrazione religiosa di Agios Stephanos, dove i locali offrono vino e cibo. 

Apollon Theatre di Hermoupolis

Gioiello architettonico ispirato al Teatro alla Scala di Milano, è opera dell’architetto italiano Pietro Sampo. Acustica magnifica e per gli amanti del decoro è davvero uno scintillare di colori e luci.

Giro in barca

Non può mancare un giro in barca. Come per tutte le isole, poter visitare tutti i punti più belli che spesso sono inaccessibili via terra, è un obbligo. Dedicate quindi una giornata alla scoperta delle calette più nascoste, dove sarete in pochissimi a fare il bagno; spesso le gite in barca comprendono anche la visita degli isolotti disabitati. Dall’attracco alla passeggiata, in questi punti della Grecia, avrete la sensazione di completa pace.

Immersioni

Ci sono centri diving ben attrezzati sull’isola, dedicati sia agli inesperti che per gli esperti di immersioni. Esperienza da fare, andando a visitare i fondali che si celano attorno all’isola di Syros.

Come spostarsi a Syros? Facile. Una volta giunti sull'isola sarete ben serviti. Una fitta rete di mezzi pubblici potrà evitarvi il noleggio dell’auto o dello scooter, che comunque sono reperibili presso numerosi punti sia ad Ermoupolis che negli altri centri della città. Il costo del noleggio auto rientra nella media delle altre Cicladi (40 € al giorno in alta stagione) e come in altre isole, anche qui è possibile spostarsi in taxi. 

Gli autobus partono affianco al molo dei traghetti e percorrono il loro circuito completo in un’ora, con un costo massimo del biglietto di 1,70, una vera sciocchezza! Tuttavia l’autobus ferma solo nei principali centri abitati, concentrati nella parte sud dell’isola. Se poi volete scoprire altri punti dell’isola, potete pensare di noleggiare l’auto per alcuni giorni. Soluzione consigliata anche per un solo giorno alla scoperta dei luoghi dove la rete di autobus non giunge.

Noleggio possibile già direttamente al porto, e comunque ad Ermopoulis trovate i prezzi più bassi. Buona soluzione anche questa, ma ovviamente dedicata alle coppie. Gli scooter sono spesso disponibili negli stessi rent car di Syros.

Syros è un’isola greca con aeroporto, ma solo con tratte interne. Per cui atterrano prettamente voli provenienti da Atene. Come arrivare a Syros è dunque piuttosto facile, in quanto essendo il centro amministrativo delle Cicladi, questa è ben collegata con il continente e con altre isole in qualsiasi periodo dell’anno. Basterà per cui prendere un traghetto dal Pireo o da Lavrio. L’aeroporto invece è collegato solo per Atene, per cui avrete bisogno di fare scalo.

Raggiungere Syros con volo da Atene

Volo per Atene dove farete scalo, e da qui altro volo per atterrare all’aeroporto di Syros. Ve ne sono diversi ogni giorno, anche in inverno, e durano solo 35 minuti. 

Raggiungere Syros da Atene con traghetto

Dopo l’atterraggio ad Atene avviatevi verso il porto del Pireo dove avrete diverse possibilità per raggiungere Syros. A seconda della compagnia il prezzo varia di circa 5 €, ma il tempo per coprire la distanza Pireo-Syros in traghetto è sempre di 4 ore. Consultate sempre gli orari dei traghetti per pianificare correttamente il viaggio. C’è anche la possibilità di raggiungere Syros dall’altro porto, poco fuori Atene, di Lavrio.

Raggiungere Syros da Lavrio con traghetto

Dopo l’atterraggio all’aeroporto di Atene raggiungete il porto di Lavrio. Potrete farlo con un autobus (mezzo più conveniente) oppure in taxi (intorno ai 50 €). Da qui le partenze non sono giornaliere. Sempre meglio consultare gli orari dei traghetti prima di decidere. Via traghetto Lavrio-Syros. 4h, 30€

Raggiungere Syros da Mykonos con traghetto

C’è poi la possibilità di arrivare a Syros partendo da Mykonos, in quanto comodo aeroporto internazionale dove poter atterrare e imbarcarsi alla volta di Syros. Dopo aver raggiunto il porto di Mykonos, la traversata durerà poco meno di un’ora con aliscafo mentre in traghetto lento circa 1h e 30 min. Da Mykonos. 55 minuti 15,00 € - 1h 30 minuti 11,00€.

Certamente la soluzione migliore per alloggi e hotel a Syros la si trova ad Ermoupolis, una vera e propria città che offre di tutto. E non dimenticate che se volete garantirvi un posto letto nelle aree migliori in cui soggiornare a Syros durante i mesi estivi, dovrete prenotare in anticipo. Quest'isola, come il resto delle Cicladi, è estremamente affollata nei mesi di luglio e agosto.

Dove dormire a Syros

Dalla pensione di modeste condizioni agli studios, passando per hotel di varie categorie, anche piuttosto lussuosi, Syros garantisce valide alternative. Galissas, Megas Gialos, Kini e tanti altri centri abitati lungo la costa meridionale offrono hotel e appartamenti con spettacolari viste sul mare che forse varranno più di una suite in centro città.

Hotel a Syros

L’isola di Syros offre una notevole offerta di hotel, dall’economico al resort, costruiti tutti nel classico stile cicladico. Scegliete bene cosa volete affittare in quanto molti hotel sono all’interno dei paesi, soprattutto Ermoupolis, e quindi non sono vista mare. Hanno il vantaggio di inserirsi nei vicoli e stradine tipiche cicladiche.
Differenti invece quegli hotel vista mare, soprattutto quelli lungo la costa dell’isola lontano dai centri abitati.

Appartamenti a Syros

Una soluzione più indipendente è l’affitto di un appartamento, dislocati questi lungo tutto l’isola. Sta a voi decidere quale soluzione è meglio utilizzare.

Studios Syros

Gli studios a Syros si concentrano nei principali villaggi, e sono a conduzione familiare. Data l’importanza dell’isola dal punto amministrativo (l’isola è il centro amministrativo delle Cicladi), sono spesso affittati per tutto l’anno. Quindi vi ritroverete a trascorrere le vacanze in uno studios a contatto con persone che l’affitto invece lo pianificano per mesi.

Certamente la soluzione migliore per alloggi e hotel a Syros la si trova ad Ermoupolis, una vera e propria città che offre di tutto. E non dimenticate che se volete garantirvi un posto letto nelle aree migliori in cui soggiornare a Syros durante i mesi estivi, dovrete prenotare in anticipo. Quest'isola, come il resto delle Cicladi, è estremamente affollata nei mesi di luglio e agosto.

Dove dormire a Syros

Dalla pensione di modeste condizioni agli studios, passando per hotel di varie categorie, anche piuttosto lussuosi, Syros garantisce valide alternative. Galissas, Megas Gialos, Kini e tanti altri centri abitati lungo la costa meridionale offrono hotel e appartamenti con spettacolari viste sul mare che forse varranno più di una suite in centro città.

Hotel a Syros

L’isola di Syros offre una notevole offerta di hotel, dall’economico al resort, costruiti tutti nel classico stile cicladico. Scegliete bene cosa volete affittare in quanto molti hotel sono all’interno dei paesi, soprattutto Ermoupolis, e quindi non sono vista mare. Hanno il vantaggio di inserirsi nei vicoli e stradine tipiche cicladiche.
Differenti invece quegli hotel vista mare, soprattutto quelli lungo la costa dell’isola lontano dai centri abitati.

Appartamenti a Syros

Una soluzione più indipendente è l’affitto di un appartamento, dislocati questi lungo tutto l’isola. Sta a voi decidere quale soluzione è meglio utilizzare.

Studios Syros

Gli studios a Syros si concentrano nei principali villaggi, e sono a conduzione familiare. Data l’importanza dell’isola dal punto amministrativo (l’isola è il centro amministrativo delle Cicladi), sono spesso affittati per tutto l’anno. Quindi vi ritroverete a trascorrere le vacanze in uno studios a contatto con persone che l’affitto invece lo pianificano per mesi.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax