Antiparos

Antiparos è simbolo di vacanza su un'isola ricca di tradizioni e glamour in una Grecia tutta da scoprire, dove il tempo sembra essersi fermato. Un posto tranquillo dove potrete rilassarvi che vi offrirà pace e relax per tutta la durata della villeggiatura

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

45,182 Km²

AEROPORTO

No

PORTO

Antiparos

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

traghetto

PRESIDIO SANITARIO

No

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Prevalentemente sabbia

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente libere

SPIAGGE PER BAMBINI

Si

CAMPEGGIO ATTREZZATO

Si

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Venetian Kastro Kambos Caves

ATTIVITA'

Diving Giro in barca Snorkeling Kitesurf Pesca subacquea Windsurf Canoa Kayak 

Piccola ma tra le più affascinanti delle Isole Cicladi, Antiparos è considerata da molti solo una costola della "sorella maggiore" Paros. Ma non è proprio così, in quanto questa perla dell'Egeo ha una sua forte identità ed è una meta di vacanze in Grecia con caratteristiche distinte che la differenziano da altre isole nell'arcipelago delle Cicladi. 

Spesso l’isola è abbinata alla scelta di trascorrere le vacanze a Paros. Infatti data la vicinanza e il costo irrisorio del collegamento via traghetto, si può anche decidere di visitare Antiparos in giornata per poi rientrare in serata a Paros (l’ultimo traghetto parte all’1 di notte il primo alle 5 del mattino).

Perché scegliere Antiparos

Scegliere di trascorrere una vacanza ad Antiparos significa ripercorrere un viaggio indietro nel tempo, cercando le vere atmosfere locali tanto amate dagli appassionati delle isole elleniche. E ciliegina sulla torta, ad aumentare le emozioni della vacanza greca, Antiparos ti da la possibilità di dormire in un mulino. Hai letto bene si', il classico mulino. Emozione questa che non ha eguali. 

Quando entri nel piccolo porto turistico di Antiparos, provenienti dall’isola di Paros, si ha la sensazione di essere su un'isola dove il tempo sembra fermato. Si è investiti da una calma totale, accentuata dal clima amichevole e rilassato che si nasconde nei vicoli della sua Chora. E tutto ruota intorno alla chora di Antiparos, un villaggio favoloso costruito sul nucleo medievale originale. Se vi perdete nei suoi vicoli sarà un piacere unico. Sarete invasi dai colori pastello, che si distinguono nel bianco abbagliante dei suoi edifici.

Lungo tutta l'isola hai la possibilità di incontrare alcuni nuclei di case destinate agli alloggi per le vacanze e agli alberghi. Se decidi di trascorrere una vacanza qui significa lasciarsi conquistare dai ritmi dell'isola, lenta e glamour, elegante e ricca di tradizione allo stesso tempo. Se ami la vita notturna non è sicuramente l'isola che può competere con realtà come Mykonos. Ma ci sono grandi eventi organizzati durante tutta l'estate, con feste in spiaggia e concerti. Inoltre, per le vie della Chora sono molte le attività dove puoi sederti e goderti un ottimo cocktail con della musica lounge come sottofondo. 

Come spostarsi ad Antiparos? Sull’isola vi potete muovere noleggiando un’auto o uno scooter, oppure con la linea di bus presenti sull’isola. In alternativa si può anche pensare di girare l’isola in bicicletta. Sull’isola non ci sono taxi, anche se ultimamente si stanno attrezzando degli autisti privati. Data la vicinanza con Paros, spesso il mezzo viene noleggiato proprio su Paros stessa, per poi imbarcarlo alla volta di Antiparos.

Quindi se la vostra vacanza comprenderà entrambe le isole, il consiglio è quello di prevedere un noleggio a Paros per tutta la durata della vacanza. Anche perché sarete comunque costretti a ritornare a Paros prima di rientrare dal vostro soggiorno.

Noleggiare auto e scooter ad Antiparos

Sull’isola è possibile noleggiare uno scooter o un'auto, che consentirà molta più indipendenza negli spostamenti, ma anche di raggiungere alcuni punti dell’isola come spiagge più isolate, non toccate dalla linea dell’autobus (anche se non troverete spiagge super affollate come succede su altre isole greche).  

Muoversi in autobus ad Antiparos

Il bus parte dal porto di Antiparos, di fronte ad Ayia Marina, e ha due percorsi:

         • Porto - Grotta
         • Porto - Spiagge di Panayia, Glyfa, Apantima, Soros, Ayios Yeorgios.

Il programma può subire delle modifiche di rotta a seconda della stagione dell'anno. Come anche gli orari. Il costo del biglietto è di € 1,60 e si acquista a bordo.

Le spiagge di Antiparos sono tendenzialmente composte da sabbia o al limite di piccola ghiaia dorata. In qualche tratto dell'isola trovi anche spiagge con ciottoli, ma alternano sempre sabbia, per lo più dorata. Le spiagge più belle, e anche più frequentate, sono quelle del versante ovest.

Le spiagge dell'isola sono quasi tutte raggiungibili via terra, anche se in alcuni casi, data la scarsa qualità delle strade di accesso, è consigliabile raggiungerle via mare. In alternativa con uno scooter o auto non ti sarà difficile arrivare sulla spiaggia, dopo aver attraversato, spesso, un tratto di strada sterrata. Alcune le raggiungi anche in autobus, con la linea che collega tutta l'isola partendo dalla chora.

Spiaggia Agios Georgios

Sulla costa ovest dell'isola si affaccia la spiaggia di Agios Georgios, il cui nome deriva dal piccolo e pittoresco villaggio vicino alla spiaggia. La purezza e la bellezza del mare e il contesto in cui la spiaggia stessa è inserita risulta un quadro dove la natura fa da padrona, un contesto in cui, oltre alle bellezze dell'isola, fa da teatro il piccolo isolotto di Despotiko posizionato proprio lì davanti.

La spiaggia non è propriamente attrezzata, anche se in prossimità puoi trovare alcune taverne dove poter consumare un pranzo o una cena, o consumare uno spuntino con bibite fresche. Inoltre la posizione gli conferisce un vantaggioso riparo dai venti del Meltemi.

Spiaggia di Apandima

Lungo la costa di Antiparos è possibile incontrare questa spiaggia consigliata agli amanti delle rocce. E' infatti composta principalmente da ghiaia. Ma tranquilli. Se avete paura di scottarvi al contatto con i sassi della spiaggia non dovete avere timore, in quanto a fare da cornice al mare ci pensa una fitta vegetazione posta proprio dietro la spiaggia che garantisce refrigerio e riparo dal caldo nei mesi dove il sole non da tregua.

La spiaggia dista circa 7 km dalla Chora e in prossimità potete trovare uno dei più famosi ristoranti dell'isola, Still Waters. Apandima è molto affollata durante l'alta stagione. Nei dintorni potete anche visitare la famosa caverna di Antiparos. Organizzatevi e non perdetevela, vi lascerà senza parole. Il mare qui è meraviglioso, e grazie alla presenza del ciottolame, assumere sfumature e colorazioni magnifiche. La spiaggia è facile accesso a scooter e macchina.

Spiaggia di Camping

Proprio davanti all'isoletta di Dipia troviamo la spiaggia che è considerata la spiaggia del campeggio dell'isola, nella zona nord di Antiparos. Come la spiaggia precedente è molto affollata nei mesi estivi e esposta ai venti quando questi colpiscono l'isola. Il litorale è comunque davvero bello, con una sabbia molto fine e un mare cristallino. Ovviamente ben attrezzata.

Spiaggia di Capo Akako

Chiudiamo questa carrellata delle più belle spiagge di Antiparos, con la spiaggia di Capo Akako nei pressi di Apandima. La spiaggia si divide in due per via della presenza di costruzioni che quasi si tuffano dentro il mare. Per tale motivo preferiamo consigliarvi di recarvi in altri punti dell'isola. Anche se la seconda spiaggetta è veramente graziosa e più intima. Entrambe hanno una bel litorale di sabbia ed un mare turchese con sfumature a volte sul verde.

Spiaggia di Feneromeni

All'estrema punta sud dell'isola di Antiparos si trova una delle più belle spiagge di Antiparos. Giungendo lungo la strada di accesso alla spiaggia, godrete di uno spettacolo davvero suggestivo. Una spiaggia di sabbia bianca incontaminata immersa tra i rilievi dell'isola, e di fianco una piccola cappella che impreziosisce il contesto. Il mare è semplicemente favoloso. La spiaggia la raggiungete da mare partendo dal porto, ma è anche raggiungibile in modo facile con auto e scooter, passando per i villaggi di Sostis e Soros. La spiaggia non è attrezzata. Servirà quindi che vi portiate da casa acqua e qualche snack per poter passare qui la giornata.

Spiaggia di Glyfa 

Lungo la strada asfaltata della parte nord dell'isola, troviamo la spiaggia di Glyfa. Possiamo inserirla tra le tipiche spiagge di Antiparos, con litorale di sabbia dorata e mare puro e cristallino. Non è attrezzata, si consiglia una visita mentre si circumnaviga l'isola alla scoperta delle sue bellezze.

Spiaggia di Livadi

La spiaggia di Livadi, anche se per certi il vero nome è Livadia, è una delle più affollate, anche grazie a numerose indicazioni che si incontrano lungo tutta l'isola. Posizionata sulla costa ovest di Antiparos, la spiaggia è composta da una sabbia dorata abbastanza fine, e una mare trasparente e cristallino sebbene proprio sul lungomare siano presenti un po' di posidonie. Lungo uno dei due lati della spiaggia è presente una roccia mediamente alta che nasconde una piccola baia dalle acque semplicemente favolose. È facilmente raggiungibile in auto o scooter.

Spiaggia di Monastiri

Inserite la spiaggia di Monastiri tra le più belle spiagge di Antiparos, se non altro per il contesto naturale in cui si trova. Non ci troviamo assolutamente in una spiaggia attrezzata, anzi, è davvero uno dei punti più isolati dell'isola. Chiaro che nei mesi di alta stagione non vi troverete da soli a godere di queste bellezze, ma non ci sarà la presenza di una grande folla come accade su altre spiagge dell'isola. Le acque sono limpide e cristalline, anche se alcuni giorni si possono trovare colonie di posidonie a riva. Il paesaggio è incontaminato, grazie anche alle difficoltà che dovrete affrontare per raggiungerla. La strada si arrampica lungo la montagna, in un alternarsi di sali e scendi. Non è indicata per auto dall'assetto troppo basso

Spiaggia di Nude Beach

Come ogni isola greca che si rispetti, non poteva mancare la spiaggia per nudisti. Si trova nella zona nord dell'isola, non molto distante dal campeggio e dalla Chora, di fronte all'isolotto di Diplo. Litorale composto da sabbia dorata, con il mare perfettamente cristallino e turchese, anche se spesso si depositano a riva piccole colonie di posidonie. Per raggiungere la spiaggia, seguire le indicazioni per il campeggio.

Spiaggia di Panaghia

Lungo il versante orientale dell'isola, la spiaggia di Panaghia è una delle più lunghe di Antiparos. Un litorale di sabbia è inserito in una cornice di vegetazione molto apprezzata durante i mesi estivi. Ma attenzione al vento. Prima di decidere di trascorrere una giornata a Panaghia assicuratevi tramite le app del meteo di non incappare nella furia del Meltemi, alla quale questa spiaggia è molto esposta. Se vi intrattenete anche fino al tardo pomeriggio, vi consigliamo di cenare nella vicina taverna, una delle più tipiche dell'isola.

Spiaggia di Psaralyki

Siamo davanti ad una delle più note spiagge dell'isola. Per la precisione le spiagge sono due, una affiancata all'altra e durante i mesi di maggiore affluenza all'isola, risultano sempre sovraffollati. Una spiaggia dorata fine compone il litorale, dove si infrange una mare limpido e dalle stupende sfumature che vanno dal blu al turchese. La spiaggia si raggiunge dopo aver scavalcato le magnifiche dune non molto alte, e una vegetazione composta per la maggior parte da tamerici. Attorno a questa spiaggia, attrezzata per tutta la stagione estiva, sorgono alberghi e case per vacanza, ma non impattano mai negativamente sul paesaggio.

Spiaggia di Sifneikos Gialos

Conosciuta anche come Sunset Beach, la spiaggia di Sifnaikos Gialos ad Antiparos è sulla parte ovest dell'isola e non molto distante dalla Chora. La spiaggia è una delle più affollate dell'isola, grazie alla presenza di bar e taverne vicine, dove poter consumare snack e bibite fresche. La spiaggia è una bellissima distesa di sabbia dorata, con bellissimi fondali che degradano lentamente mano a mano che si va a largo. Il mare è intensamente azzurro, blu e celeste, ma attenzione a scegliere i giorni giusti. Prima di scegliere di trascorrere una giornata qui assicuratevi che non sia una giornata troppo ventosa. Qui il Meltemi si fa sentire parecchio.

Spiaggia di Soros

Incontriamo ora una delle spiagge più affollate di Antiparos, anche grazie alla presenza di strutture che arricchiscono le ore trascorse sdraiati al sole. La spiaggia di Soros si trova nella zona sud-est dell'isola, a circa 10 km da Chora. La spiaggia è composta da un litorale abbastanza lungo di sabbia, con un mare limpido e cristallino in cui potete fare lunghe nuotate. Sono presenti due taverne dove poter consumare ottimi pasti, acquistare bibite fresche e snack. Inoltre è uno dei pochi punti dell'isola dove poter praticare numerosi sport acquatici grazie alla presenza di un centro dedicato proprio sulla spiaggia.

Spiaggia di Sostis

La spiaggia si trova lungo il versante sud est dell'isola ed è di facile accesso con auto e scooter. Per raggiungerla devi percorrere la strada principale in direzione sud. Qui una svolta a destra conduce a una strada sterrata dove raggiungi 3 piccole spiagge, simili a sé, tutte di sabbia e isolate dal resto dell'isola. Anche se non attrezzata è sicuramente da annoverarsi tra le più belle spiagge di Antiparos, forse anche per la sensazione di lontananza dal mondo reale che respiri una volta arrivato in questo angolo. La spiaggia è composta da una sabbia fine, bagnata da una mare trasparente dalle sfumature blu e turchesi, che invitano ad una immediato tuffo appena arrivi.

Spiaggia di Theologos

Siamo sul versante nordest di Antiparos, non molto distante dal porto e la Chora. Aldilà di un pittoresco muretto di pietra e una fitta vegetazione composta da tamerici, trovate la spiaggia di Theologos, con un litorale di sabbia e un mare dove si cammina per decine di metri al largo. Non è certo il punto con il mare più cristallino dell'isola, ma è molto frequentato da famiglie con bimbi grazie alle acque poco profonde. La spiaggia è ben attrezzata la potete raggiungere agevolmente in auto e scooter.

Spiagge per nudisti

In prossimità della chora, per gli amanti del naturismo è possibile trascorrere le giornate in una spiaggia dove il naturismo è consentito.

Antiparos non dispone di un aeroporto. L'isola è raggiungibile solo via mare dalla sorella maggiore Paros. Sono due i porti che collegano Antiparos a Paros. Il principale è il porto di Parikia, dove però le corse sono solo 6 al giorno con una durata di traversata di circa 30 minuti. Il modo più rapido per raggiungere Antiparos è sicuramente partendo dal porto di Pounda, dove c'è un collegamento costante ogni 15 minuti con una traversata di soli 10 minuti

Come raggiungere Antiparos atterrando all’aeroporto di Paros 

Per coloro che arrivano da Atene, è possibile prendere un volo e sbarcare sul piccolo aeroporto di Paros, quindi dirigersi verso il porto di Pounda in autobus e da qui imbarcarsi alla volta di Antiparos, dove un servizio di traghetti collega costantemente le due isole ogni 15 minuti circa al prezzo di € 1: qui trovi gli orari dei traghetti. Se volete anche portare con voi un'auto o uno scooter, il costo è di circa 10 €. Non necessitano prenotazioni prima di raggiungere l’isola, e gli orari dei traghetti variano a seconda della stagione. Comunque nessun problema si compra il biglietto direttamente al porto.

Come raggiungere Antiparos arrivando al porto di Paros 

Se arrivate a Paros con il traghetto o l'aliscafo, sarete al porto di Parikia. Avrete a questo punto due possibilità:

 • Imbarcatevi direttamente sul traghetto che parte proprio dal Porto Parikia così da raggiungere Antiparos in 30 minuti alla modesta cifra di € 5 a persona. Le corse sono 6-7 al giorno a seconda della stagione e ovviamente in estate è il periodo in cui aumentano le corse. Non si possono imbarcare auto o scooter. Quindi se aveste con voi dei mezzi, dovrete andare al porto di Pounda come descritto successivamente

 • In alternativa, se avete un mezzo vostro oppure se il traghetto partirà dopo troppo tempo, dirigetevi verso il Porto di Pounda, come abbiamo descritto per chi arriva a Paros atterrando all’aeroporto. I due porti sono collegati tramite la rete di bus.

Sono molte le attività che si possono fare ad Antiparos. Visitandola in giornata, oppure trascorrendovi l’intera vacanza, ad Antiparos non ci si annoia di sicuro, tra eventi, festival, arte, natura e diverse attività offerte dall’isola. Tra paesaggi e spiagge da sogno, sono molte le cose da fare ad Antiparos.

Lasciatevi cullare dalle bellezze di quest'isola. E’ possibile trascorrere una giornata al mare con attività differenti dal solito. Tra immersioni, giri in barca o sport acquatici, si possono movimentare le giornate.

Passeggiata nella Chora

Sicuramente le prime cose da visitare sono la sua Chora, un labirinto di piccole vie dove è possibile camminare a piedi, e il villaggio di Agios Giorgios dove respirare un pezzo di una Grecia scomparsa. Sarà un piacere dopo una giornata trascorsa tra le spiagge dell'isola, abbandonarvi su un divano di una taverna o un locale, sorseggiando una bibita fresca mentre il sole offre colori unici all'incontro con il mare. 

Visita al Kastro veneziano

Uno dei punti che assolutamente non si può perdere di Antiparos è il castello veneziano, posizionato proprio nel centro storico di Antiparos. Perché su un’isola così piccola è stato costruito un castello? Come per altre isole Cicladi, Antiparos ha conquistato le attenzioni dei pirati dell'Egeo. Così, nel 1440 i veneziani che dominavano l’Egeo costruirono un Kastro (castello) per proteggere la popolazione. Curiosità gossip. Durante il periodo di costruzione del castello l’allora governatore veneziano Giovanni Loredano si sposò Maria Sommaripa, un’abitante dell’isola.

Si accede al castello attraverso un cancello in stile gotico vicino alla piazza principale della città. All’interno dell’area del castello sono numerose la case costruite nei secoli successivi. Si possono anche ammirare 3 chiesette in stile veneto-rinascimentale. Tra le rovine del kastro vi è una torre circolare, quella che una volta era la casa del governatore locale. Molti abitanti dell’isola amano trascorrere le loro giornate all'interno della zona storica del castello.

Visita Kambos e la Grotta di Antiparos

Spostandosi verso il centro dell’isola è possibile visitare l’antico villaggio Kambos. Il villaggio registra circa una decina di residenti, alcune chiese bianche dal classico stile cicladico, e l’atmosfera di un tempo. Si trova in prossimità di due belle spiagge Glyfa e Livadia. Quindi prima del tuffo nel mare, una sosta a Kambos non guasterebbe.

A soli 10 minuti di auto da Kambos si trova la Grotta di Antiparos sulla collina di Agios Ioannis. L'antica grotta è nota per i suoi stalattiti e stalagmiti. E' possibile visitarle con una guida, ma anche prenotare una visita guidata organizzata da un tour operator locale. Non sono certo le grotte più belle di Grecia. Ma saranno comunque interessanti.

Immersioni e snorkling

I centri di immersione presenti sull’isola sono davvero ben organizzati, e assicurano immersioni ben organizzate in punti davvero unici. Dedicato non solo ai professionisti ma anche a chi non ha mai provato questa esperienza.

Gita in barca

Con una gita in barca è possibile visitare punti inaccessibili via terra dell’isola, ma anche isolotti disabitati dislocati attorno all’isola, come l’isolotto di Despotiko. Un’esperienza che vale davvero il prezzo del biglietto.

Gli sport d’acqua

Sull’isola è possibile sbizzarrirsi  tra sport acquatici e wind surf, disponibili nelle spiagge più affollate come Psaraliki Beach. Sono disponibili numerose attrezzature a noleggio a ore o per giornate intere.

La piccola isola di Antiparos, come le altre isole delle Cicladi, offre tutto ciò che si può desiderare per organizzare la propria vacanza da sogno in Grecia. Per quanto riguarda gli alloggi, le dimensioni dell'isola non consentono la presenza di grandi complessi di hotel, tuttavia se ne trovano anche di pregevoli, la maggior parte delle quali a conduzione familiare.

Dove dormire ad Antiparos

Tutte le soluzioni sono prenotabili tramite contatto diretto con la proprietà. Questo garantisce un importante risparmio e vi è inoltre facilità di affittare alloggi e case vacanze, e di prenotare la vostra vacanza scegliendo la tipologia di alloggio più congeniale, sapendo che ad Antiparos a governare è il contatto con il mare

Appartamenti ad Antiparos

Scegliere di affittare una casa vacanze ad Antiparos è garanzia di comfort e risparmio. Questa soluzione permette di scoprire la vera essenza di Antiparos, adeguandosi ai ritmi di un'isola dove il tempo sembra fermarsi, alternando momenti di svago, di relax e di scoperta dell'isola. Inoltre garantisce la possibilità di instaurare una diretta relazione con gli abitanti dell'isola, che sono affezionati alla loro terra e desiderosi di aiutare il viaggiatore a scoprire le bellezze dell'isola.

Ville ad Antiparos

Scegliere di prenotare una delle numerose ville che l'isola offre, anzichè semplicemente una stanza, da la possibilità di trascorrere la propria vacanza anche in alloggi di grande lusso con molte stanze. Soluzione questa consigliata per gruppi numerosi o per chi desidera trascorrere la vacanza nel silenzio e nel totale relax che concede l’affitto di una villa.

Studios ad Antiparos

La classica soluzione per chi viene in vacanza in Grecia è lo studios, la soluzione più economica dall’ottimo rapporto qualità prezzo, che da la possibilità di trascorrere una bella vacanza senza spendere troppo. Ne sono presenti numerosi anche qui ad Antiparos, quasi tutti a conduzione familiare.

Hotel ad Antiparos

C’è anche la possibilità di soggiornare presso un hotel ad Antiparos. Sono concentrati per lo più nella zona della Chora di Antiparos, e a differenza delle altre soluzioni proposte, l’hotel ha la comodità di offrire la mezza pensione, l’all inclusive o la colazione.

Particolarmente suggestivo è prenotare una stanza od un appartamento nella Chora, in una delle tipiche case bianche con infissi celesti e blu che sono una delle peculiarità dell'isola se non di tutte le isole Cicladi. La maggior parte delle ville, specialmente quelle di lusso, sono invece situate nella zona di Agios Georgios e Soros, sulle cui spiagge si trovano anche gli hotel. Luoghi ideali per il soggiorno sono anche le zone di Sostis e Apantima.

Ma per chi decide di spostarsi sull’isola con la linea di bus, è consigliabile soggiornare nei punti dove vi sono le fermate, e quindi Panayia, Glyfa, Apantima, Soros, Ayios Yeorgios.

Dormire in un mulino ad Antiparos

L’isola è punteggiata dai tipici mulini a vento delle Cicladi. Non tutti sono davvero datati, anzi la maggior parte sono di recente realizzazione. Ma tutti realizzati secondo le tipiche caratteristiche del mulino greco. Dormire in un mulino regala emozioni uniche: provare per credere.

Alloggiare a Paros e visitare Antiparos

È inoltre possibile visitare la piccola isola di Antiparos soggiornando nell'isola antistante, più grande e maggiormente caratterizzata dalla movida adatta a un turista più giovane: Paros. Bisogna tuttavia considerare che questa scelta limita la possibilità di visitare Antiparos e soprattutto priva il viaggiatore della possibilità di vivere l'isola pienamente, smettendo i panni del turista per sentirsi maggiormente a casa propria.

Una volta scelto tuttavia lo stile della vacanza che si desidera vivere, Antiparos offre con facilità soluzioni adatte a soddisfare ogni gusto!

Piccola ma tra le più affascinanti delle Isole Cicladi, Antiparos è considerata da molti solo una costola della "sorella maggiore" Paros. Ma non è proprio così, in quanto questa perla dell'Egeo ha una sua forte identità ed è una meta di vacanze in Grecia con caratteristiche distinte che la differenziano da altre isole nell'arcipelago delle Cicladi. 

Spesso l’isola è abbinata alla scelta di trascorrere le vacanze a Paros. Infatti data la vicinanza e il costo irrisorio del collegamento via traghetto, si può anche decidere di visitare Antiparos in giornata per poi rientrare in serata a Paros (l’ultimo traghetto parte all’1 di notte il primo alle 5 del mattino).

Perché scegliere Antiparos

Scegliere di trascorrere una vacanza ad Antiparos significa ripercorrere un viaggio indietro nel tempo, cercando le vere atmosfere locali tanto amate dagli appassionati delle isole elleniche. E ciliegina sulla torta, ad aumentare le emozioni della vacanza greca, Antiparos ti da la possibilità di dormire in un mulino. Hai letto bene si', il classico mulino. Emozione questa che non ha eguali. 

Quando entri nel piccolo porto turistico di Antiparos, provenienti dall’isola di Paros, si ha la sensazione di essere su un'isola dove il tempo sembra fermato. Si è investiti da una calma totale, accentuata dal clima amichevole e rilassato che si nasconde nei vicoli della sua Chora. E tutto ruota intorno alla chora di Antiparos, un villaggio favoloso costruito sul nucleo medievale originale. Se vi perdete nei suoi vicoli sarà un piacere unico. Sarete invasi dai colori pastello, che si distinguono nel bianco abbagliante dei suoi edifici.

Lungo tutta l'isola hai la possibilità di incontrare alcuni nuclei di case destinate agli alloggi per le vacanze e agli alberghi. Se decidi di trascorrere una vacanza qui significa lasciarsi conquistare dai ritmi dell'isola, lenta e glamour, elegante e ricca di tradizione allo stesso tempo. Se ami la vita notturna non è sicuramente l'isola che può competere con realtà come Mykonos. Ma ci sono grandi eventi organizzati durante tutta l'estate, con feste in spiaggia e concerti. Inoltre, per le vie della Chora sono molte le attività dove puoi sederti e goderti un ottimo cocktail con della musica lounge come sottofondo. 

Le spiagge di Antiparos sono tendenzialmente composte da sabbia o al limite di piccola ghiaia dorata. In qualche tratto dell'isola trovi anche spiagge con ciottoli, ma alternano sempre sabbia, per lo più dorata. Le spiagge più belle, e anche più frequentate, sono quelle del versante ovest.

Le spiagge dell'isola sono quasi tutte raggiungibili via terra, anche se in alcuni casi, data la scarsa qualità delle strade di accesso, è consigliabile raggiungerle via mare. In alternativa con uno scooter o auto non ti sarà difficile arrivare sulla spiaggia, dopo aver attraversato, spesso, un tratto di strada sterrata. Alcune le raggiungi anche in autobus, con la linea che collega tutta l'isola partendo dalla chora.

Spiaggia Agios Georgios

Sulla costa ovest dell'isola si affaccia la spiaggia di Agios Georgios, il cui nome deriva dal piccolo e pittoresco villaggio vicino alla spiaggia. La purezza e la bellezza del mare e il contesto in cui la spiaggia stessa è inserita risulta un quadro dove la natura fa da padrona, un contesto in cui, oltre alle bellezze dell'isola, fa da teatro il piccolo isolotto di Despotiko posizionato proprio lì davanti.

La spiaggia non è propriamente attrezzata, anche se in prossimità puoi trovare alcune taverne dove poter consumare un pranzo o una cena, o consumare uno spuntino con bibite fresche. Inoltre la posizione gli conferisce un vantaggioso riparo dai venti del Meltemi.

Spiaggia di Apandima

Lungo la costa di Antiparos è possibile incontrare questa spiaggia consigliata agli amanti delle rocce. E' infatti composta principalmente da ghiaia. Ma tranquilli. Se avete paura di scottarvi al contatto con i sassi della spiaggia non dovete avere timore, in quanto a fare da cornice al mare ci pensa una fitta vegetazione posta proprio dietro la spiaggia che garantisce refrigerio e riparo dal caldo nei mesi dove il sole non da tregua.

La spiaggia dista circa 7 km dalla Chora e in prossimità potete trovare uno dei più famosi ristoranti dell'isola, Still Waters. Apandima è molto affollata durante l'alta stagione. Nei dintorni potete anche visitare la famosa caverna di Antiparos. Organizzatevi e non perdetevela, vi lascerà senza parole. Il mare qui è meraviglioso, e grazie alla presenza del ciottolame, assumere sfumature e colorazioni magnifiche. La spiaggia è facile accesso a scooter e macchina.

Spiaggia di Camping

Proprio davanti all'isoletta di Dipia troviamo la spiaggia che è considerata la spiaggia del campeggio dell'isola, nella zona nord di Antiparos. Come la spiaggia precedente è molto affollata nei mesi estivi e esposta ai venti quando questi colpiscono l'isola. Il litorale è comunque davvero bello, con una sabbia molto fine e un mare cristallino. Ovviamente ben attrezzata.

Spiaggia di Capo Akako

Chiudiamo questa carrellata delle più belle spiagge di Antiparos, con la spiaggia di Capo Akako nei pressi di Apandima. La spiaggia si divide in due per via della presenza di costruzioni che quasi si tuffano dentro il mare. Per tale motivo preferiamo consigliarvi di recarvi in altri punti dell'isola. Anche se la seconda spiaggetta è veramente graziosa e più intima. Entrambe hanno una bel litorale di sabbia ed un mare turchese con sfumature a volte sul verde.

Spiaggia di Feneromeni

All'estrema punta sud dell'isola di Antiparos si trova una delle più belle spiagge di Antiparos. Giungendo lungo la strada di accesso alla spiaggia, godrete di uno spettacolo davvero suggestivo. Una spiaggia di sabbia bianca incontaminata immersa tra i rilievi dell'isola, e di fianco una piccola cappella che impreziosisce il contesto. Il mare è semplicemente favoloso. La spiaggia la raggiungete da mare partendo dal porto, ma è anche raggiungibile in modo facile con auto e scooter, passando per i villaggi di Sostis e Soros. La spiaggia non è attrezzata. Servirà quindi che vi portiate da casa acqua e qualche snack per poter passare qui la giornata.

Spiaggia di Glyfa 

Lungo la strada asfaltata della parte nord dell'isola, troviamo la spiaggia di Glyfa. Possiamo inserirla tra le tipiche spiagge di Antiparos, con litorale di sabbia dorata e mare puro e cristallino. Non è attrezzata, si consiglia una visita mentre si circumnaviga l'isola alla scoperta delle sue bellezze.

Spiaggia di Livadi

La spiaggia di Livadi, anche se per certi il vero nome è Livadia, è una delle più affollate, anche grazie a numerose indicazioni che si incontrano lungo tutta l'isola. Posizionata sulla costa ovest di Antiparos, la spiaggia è composta da una sabbia dorata abbastanza fine, e una mare trasparente e cristallino sebbene proprio sul lungomare siano presenti un po' di posidonie. Lungo uno dei due lati della spiaggia è presente una roccia mediamente alta che nasconde una piccola baia dalle acque semplicemente favolose. È facilmente raggiungibile in auto o scooter.

Spiaggia di Monastiri

Inserite la spiaggia di Monastiri tra le più belle spiagge di Antiparos, se non altro per il contesto naturale in cui si trova. Non ci troviamo assolutamente in una spiaggia attrezzata, anzi, è davvero uno dei punti più isolati dell'isola. Chiaro che nei mesi di alta stagione non vi troverete da soli a godere di queste bellezze, ma non ci sarà la presenza di una grande folla come accade su altre spiagge dell'isola. Le acque sono limpide e cristalline, anche se alcuni giorni si possono trovare colonie di posidonie a riva. Il paesaggio è incontaminato, grazie anche alle difficoltà che dovrete affrontare per raggiungerla. La strada si arrampica lungo la montagna, in un alternarsi di sali e scendi. Non è indicata per auto dall'assetto troppo basso

Spiaggia di Nude Beach

Come ogni isola greca che si rispetti, non poteva mancare la spiaggia per nudisti. Si trova nella zona nord dell'isola, non molto distante dal campeggio e dalla Chora, di fronte all'isolotto di Diplo. Litorale composto da sabbia dorata, con il mare perfettamente cristallino e turchese, anche se spesso si depositano a riva piccole colonie di posidonie. Per raggiungere la spiaggia, seguire le indicazioni per il campeggio.

Spiaggia di Panaghia

Lungo il versante orientale dell'isola, la spiaggia di Panaghia è una delle più lunghe di Antiparos. Un litorale di sabbia è inserito in una cornice di vegetazione molto apprezzata durante i mesi estivi. Ma attenzione al vento. Prima di decidere di trascorrere una giornata a Panaghia assicuratevi tramite le app del meteo di non incappare nella furia del Meltemi, alla quale questa spiaggia è molto esposta. Se vi intrattenete anche fino al tardo pomeriggio, vi consigliamo di cenare nella vicina taverna, una delle più tipiche dell'isola.

Spiaggia di Psaralyki

Siamo davanti ad una delle più note spiagge dell'isola. Per la precisione le spiagge sono due, una affiancata all'altra e durante i mesi di maggiore affluenza all'isola, risultano sempre sovraffollati. Una spiaggia dorata fine compone il litorale, dove si infrange una mare limpido e dalle stupende sfumature che vanno dal blu al turchese. La spiaggia si raggiunge dopo aver scavalcato le magnifiche dune non molto alte, e una vegetazione composta per la maggior parte da tamerici. Attorno a questa spiaggia, attrezzata per tutta la stagione estiva, sorgono alberghi e case per vacanza, ma non impattano mai negativamente sul paesaggio.

Spiaggia di Sifneikos Gialos

Conosciuta anche come Sunset Beach, la spiaggia di Sifnaikos Gialos ad Antiparos è sulla parte ovest dell'isola e non molto distante dalla Chora. La spiaggia è una delle più affollate dell'isola, grazie alla presenza di bar e taverne vicine, dove poter consumare snack e bibite fresche. La spiaggia è una bellissima distesa di sabbia dorata, con bellissimi fondali che degradano lentamente mano a mano che si va a largo. Il mare è intensamente azzurro, blu e celeste, ma attenzione a scegliere i giorni giusti. Prima di scegliere di trascorrere una giornata qui assicuratevi che non sia una giornata troppo ventosa. Qui il Meltemi si fa sentire parecchio.

Spiaggia di Soros

Incontriamo ora una delle spiagge più affollate di Antiparos, anche grazie alla presenza di strutture che arricchiscono le ore trascorse sdraiati al sole. La spiaggia di Soros si trova nella zona sud-est dell'isola, a circa 10 km da Chora. La spiaggia è composta da un litorale abbastanza lungo di sabbia, con un mare limpido e cristallino in cui potete fare lunghe nuotate. Sono presenti due taverne dove poter consumare ottimi pasti, acquistare bibite fresche e snack. Inoltre è uno dei pochi punti dell'isola dove poter praticare numerosi sport acquatici grazie alla presenza di un centro dedicato proprio sulla spiaggia.

Spiaggia di Sostis

La spiaggia si trova lungo il versante sud est dell'isola ed è di facile accesso con auto e scooter. Per raggiungerla devi percorrere la strada principale in direzione sud. Qui una svolta a destra conduce a una strada sterrata dove raggiungi 3 piccole spiagge, simili a sé, tutte di sabbia e isolate dal resto dell'isola. Anche se non attrezzata è sicuramente da annoverarsi tra le più belle spiagge di Antiparos, forse anche per la sensazione di lontananza dal mondo reale che respiri una volta arrivato in questo angolo. La spiaggia è composta da una sabbia fine, bagnata da una mare trasparente dalle sfumature blu e turchesi, che invitano ad una immediato tuffo appena arrivi.

Spiaggia di Theologos

Siamo sul versante nordest di Antiparos, non molto distante dal porto e la Chora. Aldilà di un pittoresco muretto di pietra e una fitta vegetazione composta da tamerici, trovate la spiaggia di Theologos, con un litorale di sabbia e un mare dove si cammina per decine di metri al largo. Non è certo il punto con il mare più cristallino dell'isola, ma è molto frequentato da famiglie con bimbi grazie alle acque poco profonde. La spiaggia è ben attrezzata la potete raggiungere agevolmente in auto e scooter.

Spiagge per nudisti

In prossimità della chora, per gli amanti del naturismo è possibile trascorrere le giornate in una spiaggia dove il naturismo è consentito.

Sono molte le attività che si possono fare ad Antiparos. Visitandola in giornata, oppure trascorrendovi l’intera vacanza, ad Antiparos non ci si annoia di sicuro, tra eventi, festival, arte, natura e diverse attività offerte dall’isola. Tra paesaggi e spiagge da sogno, sono molte le cose da fare ad Antiparos.

Lasciatevi cullare dalle bellezze di quest'isola. E’ possibile trascorrere una giornata al mare con attività differenti dal solito. Tra immersioni, giri in barca o sport acquatici, si possono movimentare le giornate.

Passeggiata nella Chora

Sicuramente le prime cose da visitare sono la sua Chora, un labirinto di piccole vie dove è possibile camminare a piedi, e il villaggio di Agios Giorgios dove respirare un pezzo di una Grecia scomparsa. Sarà un piacere dopo una giornata trascorsa tra le spiagge dell'isola, abbandonarvi su un divano di una taverna o un locale, sorseggiando una bibita fresca mentre il sole offre colori unici all'incontro con il mare. 

Visita al Kastro veneziano

Uno dei punti che assolutamente non si può perdere di Antiparos è il castello veneziano, posizionato proprio nel centro storico di Antiparos. Perché su un’isola così piccola è stato costruito un castello? Come per altre isole Cicladi, Antiparos ha conquistato le attenzioni dei pirati dell'Egeo. Così, nel 1440 i veneziani che dominavano l’Egeo costruirono un Kastro (castello) per proteggere la popolazione. Curiosità gossip. Durante il periodo di costruzione del castello l’allora governatore veneziano Giovanni Loredano si sposò Maria Sommaripa, un’abitante dell’isola.

Si accede al castello attraverso un cancello in stile gotico vicino alla piazza principale della città. All’interno dell’area del castello sono numerose la case costruite nei secoli successivi. Si possono anche ammirare 3 chiesette in stile veneto-rinascimentale. Tra le rovine del kastro vi è una torre circolare, quella che una volta era la casa del governatore locale. Molti abitanti dell’isola amano trascorrere le loro giornate all'interno della zona storica del castello.

Visita Kambos e la Grotta di Antiparos

Spostandosi verso il centro dell’isola è possibile visitare l’antico villaggio Kambos. Il villaggio registra circa una decina di residenti, alcune chiese bianche dal classico stile cicladico, e l’atmosfera di un tempo. Si trova in prossimità di due belle spiagge Glyfa e Livadia. Quindi prima del tuffo nel mare, una sosta a Kambos non guasterebbe.

A soli 10 minuti di auto da Kambos si trova la Grotta di Antiparos sulla collina di Agios Ioannis. L'antica grotta è nota per i suoi stalattiti e stalagmiti. E' possibile visitarle con una guida, ma anche prenotare una visita guidata organizzata da un tour operator locale. Non sono certo le grotte più belle di Grecia. Ma saranno comunque interessanti.

Immersioni e snorkling

I centri di immersione presenti sull’isola sono davvero ben organizzati, e assicurano immersioni ben organizzate in punti davvero unici. Dedicato non solo ai professionisti ma anche a chi non ha mai provato questa esperienza.

Gita in barca

Con una gita in barca è possibile visitare punti inaccessibili via terra dell’isola, ma anche isolotti disabitati dislocati attorno all’isola, come l’isolotto di Despotiko. Un’esperienza che vale davvero il prezzo del biglietto.

Gli sport d’acqua

Sull’isola è possibile sbizzarrirsi  tra sport acquatici e wind surf, disponibili nelle spiagge più affollate come Psaraliki Beach. Sono disponibili numerose attrezzature a noleggio a ore o per giornate intere.

Come spostarsi ad Antiparos? Sull’isola vi potete muovere noleggiando un’auto o uno scooter, oppure con la linea di bus presenti sull’isola. In alternativa si può anche pensare di girare l’isola in bicicletta. Sull’isola non ci sono taxi, anche se ultimamente si stanno attrezzando degli autisti privati. Data la vicinanza con Paros, spesso il mezzo viene noleggiato proprio su Paros stessa, per poi imbarcarlo alla volta di Antiparos.

Quindi se la vostra vacanza comprenderà entrambe le isole, il consiglio è quello di prevedere un noleggio a Paros per tutta la durata della vacanza. Anche perché sarete comunque costretti a ritornare a Paros prima di rientrare dal vostro soggiorno.

Noleggiare auto e scooter ad Antiparos

Sull’isola è possibile noleggiare uno scooter o un'auto, che consentirà molta più indipendenza negli spostamenti, ma anche di raggiungere alcuni punti dell’isola come spiagge più isolate, non toccate dalla linea dell’autobus (anche se non troverete spiagge super affollate come succede su altre isole greche).  

Muoversi in autobus ad Antiparos

Il bus parte dal porto di Antiparos, di fronte ad Ayia Marina, e ha due percorsi:

         • Porto - Grotta
         • Porto - Spiagge di Panayia, Glyfa, Apantima, Soros, Ayios Yeorgios.

Il programma può subire delle modifiche di rotta a seconda della stagione dell'anno. Come anche gli orari. Il costo del biglietto è di € 1,60 e si acquista a bordo.

Antiparos non dispone di un aeroporto. L'isola è raggiungibile solo via mare dalla sorella maggiore Paros. Sono due i porti che collegano Antiparos a Paros. Il principale è il porto di Parikia, dove però le corse sono solo 6 al giorno con una durata di traversata di circa 30 minuti. Il modo più rapido per raggiungere Antiparos è sicuramente partendo dal porto di Pounda, dove c'è un collegamento costante ogni 15 minuti con una traversata di soli 10 minuti

Come raggiungere Antiparos atterrando all’aeroporto di Paros 

Per coloro che arrivano da Atene, è possibile prendere un volo e sbarcare sul piccolo aeroporto di Paros, quindi dirigersi verso il porto di Pounda in autobus e da qui imbarcarsi alla volta di Antiparos, dove un servizio di traghetti collega costantemente le due isole ogni 15 minuti circa al prezzo di € 1: qui trovi gli orari dei traghetti. Se volete anche portare con voi un'auto o uno scooter, il costo è di circa 10 €. Non necessitano prenotazioni prima di raggiungere l’isola, e gli orari dei traghetti variano a seconda della stagione. Comunque nessun problema si compra il biglietto direttamente al porto.

Come raggiungere Antiparos arrivando al porto di Paros 

Se arrivate a Paros con il traghetto o l'aliscafo, sarete al porto di Parikia. Avrete a questo punto due possibilità:

 • Imbarcatevi direttamente sul traghetto che parte proprio dal Porto Parikia così da raggiungere Antiparos in 30 minuti alla modesta cifra di € 5 a persona. Le corse sono 6-7 al giorno a seconda della stagione e ovviamente in estate è il periodo in cui aumentano le corse. Non si possono imbarcare auto o scooter. Quindi se aveste con voi dei mezzi, dovrete andare al porto di Pounda come descritto successivamente

 • In alternativa, se avete un mezzo vostro oppure se il traghetto partirà dopo troppo tempo, dirigetevi verso il Porto di Pounda, come abbiamo descritto per chi arriva a Paros atterrando all’aeroporto. I due porti sono collegati tramite la rete di bus.

La piccola isola di Antiparos, come le altre isole delle Cicladi, offre tutto ciò che si può desiderare per organizzare la propria vacanza da sogno in Grecia. Per quanto riguarda gli alloggi, le dimensioni dell'isola non consentono la presenza di grandi complessi di hotel, tuttavia se ne trovano anche di pregevoli, la maggior parte delle quali a conduzione familiare.

Dove dormire ad Antiparos

Tutte le soluzioni sono prenotabili tramite contatto diretto con la proprietà. Questo garantisce un importante risparmio e vi è inoltre facilità di affittare alloggi e case vacanze, e di prenotare la vostra vacanza scegliendo la tipologia di alloggio più congeniale, sapendo che ad Antiparos a governare è il contatto con il mare

Appartamenti ad Antiparos

Scegliere di affittare una casa vacanze ad Antiparos è garanzia di comfort e risparmio. Questa soluzione permette di scoprire la vera essenza di Antiparos, adeguandosi ai ritmi di un'isola dove il tempo sembra fermarsi, alternando momenti di svago, di relax e di scoperta dell'isola. Inoltre garantisce la possibilità di instaurare una diretta relazione con gli abitanti dell'isola, che sono affezionati alla loro terra e desiderosi di aiutare il viaggiatore a scoprire le bellezze dell'isola.

Ville ad Antiparos

Scegliere di prenotare una delle numerose ville che l'isola offre, anzichè semplicemente una stanza, da la possibilità di trascorrere la propria vacanza anche in alloggi di grande lusso con molte stanze. Soluzione questa consigliata per gruppi numerosi o per chi desidera trascorrere la vacanza nel silenzio e nel totale relax che concede l’affitto di una villa.

Studios ad Antiparos

La classica soluzione per chi viene in vacanza in Grecia è lo studios, la soluzione più economica dall’ottimo rapporto qualità prezzo, che da la possibilità di trascorrere una bella vacanza senza spendere troppo. Ne sono presenti numerosi anche qui ad Antiparos, quasi tutti a conduzione familiare.

Hotel ad Antiparos

C’è anche la possibilità di soggiornare presso un hotel ad Antiparos. Sono concentrati per lo più nella zona della Chora di Antiparos, e a differenza delle altre soluzioni proposte, l’hotel ha la comodità di offrire la mezza pensione, l’all inclusive o la colazione.

Particolarmente suggestivo è prenotare una stanza od un appartamento nella Chora, in una delle tipiche case bianche con infissi celesti e blu che sono una delle peculiarità dell'isola se non di tutte le isole Cicladi. La maggior parte delle ville, specialmente quelle di lusso, sono invece situate nella zona di Agios Georgios e Soros, sulle cui spiagge si trovano anche gli hotel. Luoghi ideali per il soggiorno sono anche le zone di Sostis e Apantima.

Ma per chi decide di spostarsi sull’isola con la linea di bus, è consigliabile soggiornare nei punti dove vi sono le fermate, e quindi Panayia, Glyfa, Apantima, Soros, Ayios Yeorgios.

Dormire in un mulino ad Antiparos

L’isola è punteggiata dai tipici mulini a vento delle Cicladi. Non tutti sono davvero datati, anzi la maggior parte sono di recente realizzazione. Ma tutti realizzati secondo le tipiche caratteristiche del mulino greco. Dormire in un mulino regala emozioni uniche: provare per credere.

Alloggiare a Paros e visitare Antiparos

È inoltre possibile visitare la piccola isola di Antiparos soggiornando nell'isola antistante, più grande e maggiormente caratterizzata dalla movida adatta a un turista più giovane: Paros. Bisogna tuttavia considerare che questa scelta limita la possibilità di visitare Antiparos e soprattutto priva il viaggiatore della possibilità di vivere l'isola pienamente, smettendo i panni del turista per sentirsi maggiormente a casa propria.

Una volta scelto tuttavia lo stile della vacanza che si desidera vivere, Antiparos offre con facilità soluzioni adatte a soddisfare ogni gusto!

La piccola isola di Antiparos, come le altre isole delle Cicladi, offre tutto ciò che si può desiderare per organizzare la propria vacanza da sogno in Grecia. Per quanto riguarda gli alloggi, le dimensioni dell'isola non consentono la presenza di grandi complessi di hotel, tuttavia se ne trovano anche di pregevoli, la maggior parte delle quali a conduzione familiare.

Dove dormire ad Antiparos

Tutte le soluzioni sono prenotabili tramite contatto diretto con la proprietà. Questo garantisce un importante risparmio e vi è inoltre facilità di affittare alloggi e case vacanze, e di prenotare la vostra vacanza scegliendo la tipologia di alloggio più congeniale, sapendo che ad Antiparos a governare è il contatto con il mare

Appartamenti ad Antiparos

Scegliere di affittare una casa vacanze ad Antiparos è garanzia di comfort e risparmio. Questa soluzione permette di scoprire la vera essenza di Antiparos, adeguandosi ai ritmi di un'isola dove il tempo sembra fermarsi, alternando momenti di svago, di relax e di scoperta dell'isola. Inoltre garantisce la possibilità di instaurare una diretta relazione con gli abitanti dell'isola, che sono affezionati alla loro terra e desiderosi di aiutare il viaggiatore a scoprire le bellezze dell'isola.

Ville ad Antiparos

Scegliere di prenotare una delle numerose ville che l'isola offre, anzichè semplicemente una stanza, da la possibilità di trascorrere la propria vacanza anche in alloggi di grande lusso con molte stanze. Soluzione questa consigliata per gruppi numerosi o per chi desidera trascorrere la vacanza nel silenzio e nel totale relax che concede l’affitto di una villa.

Studios ad Antiparos

La classica soluzione per chi viene in vacanza in Grecia è lo studios, la soluzione più economica dall’ottimo rapporto qualità prezzo, che da la possibilità di trascorrere una bella vacanza senza spendere troppo. Ne sono presenti numerosi anche qui ad Antiparos, quasi tutti a conduzione familiare.

Hotel ad Antiparos

C’è anche la possibilità di soggiornare presso un hotel ad Antiparos. Sono concentrati per lo più nella zona della Chora di Antiparos, e a differenza delle altre soluzioni proposte, l’hotel ha la comodità di offrire la mezza pensione, l’all inclusive o la colazione.

Particolarmente suggestivo è prenotare una stanza od un appartamento nella Chora, in una delle tipiche case bianche con infissi celesti e blu che sono una delle peculiarità dell'isola se non di tutte le isole Cicladi. La maggior parte delle ville, specialmente quelle di lusso, sono invece situate nella zona di Agios Georgios e Soros, sulle cui spiagge si trovano anche gli hotel. Luoghi ideali per il soggiorno sono anche le zone di Sostis e Apantima.

Ma per chi decide di spostarsi sull’isola con la linea di bus, è consigliabile soggiornare nei punti dove vi sono le fermate, e quindi Panayia, Glyfa, Apantima, Soros, Ayios Yeorgios.

Dormire in un mulino ad Antiparos

L’isola è punteggiata dai tipici mulini a vento delle Cicladi. Non tutti sono davvero datati, anzi la maggior parte sono di recente realizzazione. Ma tutti realizzati secondo le tipiche caratteristiche del mulino greco. Dormire in un mulino regala emozioni uniche: provare per credere.

Alloggiare a Paros e visitare Antiparos

È inoltre possibile visitare la piccola isola di Antiparos soggiornando nell'isola antistante, più grande e maggiormente caratterizzata dalla movida adatta a un turista più giovane: Paros. Bisogna tuttavia considerare che questa scelta limita la possibilità di visitare Antiparos e soprattutto priva il viaggiatore della possibilità di vivere l'isola pienamente, smettendo i panni del turista per sentirsi maggiormente a casa propria.

Una volta scelto tuttavia lo stile della vacanza che si desidera vivere, Antiparos offre con facilità soluzioni adatte a soddisfare ogni gusto!

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax