Rodi

Rodi, un'isola ideale non solo per chi desidera rilassarsi ma anche per chi è alla ricerca di una vacanza piena di azione. Con le sue verdi colline e le eccellenti strutture per il turismo è una speciale miscela tra il cosmopolita e il tradizionale

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

1.401 km²

AEROPORTO

Internazionale

PORTO

Mandraki

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Volo diretto

PRESIDIO SANITARIO

Ospedale

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Sabbia, ciottoli, scogli

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente attrezzate

SPIAGGE PER BAMBINI

Si

CAMPEGGIO ATTREZZATO

Si

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Acropoli di Lindos, Rodi (UNESCO monuments), Palazzo del Gran Maestro, monastero di Filerimos, Acropoli di Rodi,Valle delle farfalle, sorgenti termali di Kallithea, Holy Trinity, castello di Kritinia, musei

ATTIVITA'

Diving Escursione Tour dell'isola Giro in barca Snorkeling Pesca Kitesurf Pesca subacquea Windsurf Osservazione uccelli Arrampicata Trekking Mountain bike Canoa Kayak Passeggiata a cavallo 

Rodi è la più grande e orientale delle isole del Dodecaneso e dell’Egeo. E' storicamente famosa per il Colosso ed i Cavalieri di San Giovanni, per le sue scogliere rocciose, il divertimento tra i locali notturni, le spiagge di sabbia dorata, il mare cristallino e turchese, che trovano la massima espressione nella Baia di Anthony Quinn. E' sì perché la Rodi dai mille volti, con le sue baie, la natura rigogliosa, le spiagge dorate ed il mare trasparente ha perfino attratto Hollywood. Qui, dove il Mare Egeo ed il Mar Mediterraneo si incontrano. 

Osservando la posizione di Rodi, intuirai subito quanto possa essere semplice poter visitare tante altre isole greche, anche al di fuori del Dodecaneso. La posizione e i collegamenti numerosi, rendono facile raggiungere diversi punti della Grecia. 

L’isola dispone di un aeroporto, Diagoras, situato 16 Km a sud ovest rispetto a Rodi città. Ben collegato ai principali aeroporti italiani con voli diretti (controllare sempre le disponibilità limitate dei charter), su alcuni voli è previsto uno scalo a Creta, dove i turisti destinati ad Heraklion e Santorini vengono fatti scendere e l’aereo può ripartire immediatamente. Il porto di Rodi ha collegamenti giornalieri con il porto del Pireo. Il viaggio dura circa 12 ore con fermate intermedie nelle isole di Patmos , Leros, Kalymnos e Kos.

Perché scegliere Rodi

Se decidi di fare le vacanze a Rodi sai di scegliere una località turistica dove mare, divertimento e storia si incontrano in un’unica isola. Dire che è la migliore isola greca è un azzardo, ma sicuramente è tra le migliori. Basti pensare che il centro storico di Rodi è stato inserito nel patrimonio dell’UNESCO.

Quindi stai facendo una scelta sicuramente top. Adatta a tutti i tipi di contesto famigliare e non, Rodi è la risposta per un primo viaggio in terra ellenica, in quanto è un’isola dai mille volti, quello della parte occidentale, battuto dal vento (paradiso dei surfer), dove ubriacarsi di sole e kitesurf, ma anche quello della parte orientale, massivamente turistico, con i grandi alberghi, le spiagge attrezzate ed i giovani in cerca di divertimento fino a notte inoltrata. Sicuramente è un’isola che differisce dal solito concetto di ferie in Grecia "mare-spiaggia".

Le spiagge di Rodi ampie e lunghissime, le calette, la lussureggiante vegetazione, gli scogli perfetti per lo snorkeling, il mare trasparente che digrada dolcemente per accogliere anche gli svaghi dei bambini. I locali notturni, il sapore della Grecia antica che si fonde con il turismo moderno. Solo a Rodi potrà capitarti di passare la serata in un locale di tendenza, tra cocktail ricercati e buona musica e poi, tornando a casa, imbatterti in un bar dove alcuni greci giocano a carte, fumando copiosamente tra grandi barattoli di vetro, dove galleggiano nell’aceto gli ottimi polpi da cucinare. Imperativo far visita alla città vecchia, una delle più grandi città medievali d'Europa. Esplorerai ventiquattro secoli di storia!

Come spostarsi a Rodi deve essere un problema che ci si deve porre fin da subito data l’ampiezza dell’isola (1.408 km²). Il mezzo ideale resta l’automobile, tuttavia se deciderete di soggiornare a Rodi, spostandovi solo nelle spiagge limitrofe, potrete sfruttare anche lo scooter o le bici.

Noleggio auto e scooter a Rodi

Nella parte sud, meno turistica, è necessaria l’auto, vista la distanza con l’aeroporto. Le strade sono asfaltate e tenute in buono stato, tuttavia, specialmente per raggiungere alcune spiagge, in alcuni punti si fanno strettissime. Già in aeroporto sono presenti gli sportelli delle principali compagnie di autonoleggio, ma potrete trovare agenzie di noleggio anche a Rodi città e nelle principali località turistiche. I costi vanno a partire da € 22,00 in bassa stagione a € 35-40,00 in alta stagione.

Alcune agenzie dispongono anche del servizio di consegna a domicilio del mezzo, specialmente se alloggiate in un resort o hotel. C’è spesso la possibilità di prenotare in loco (in alta stagione potrebbe essere più difficoltoso). Diverse agenzie offrono anche il noleggio di scooter, ma vi consigliamo di noleggiare cilindrate a partire da 150cc: L'isola è molto grande e quindi potrebbe risultare scomodo ogni spostamento.

Spostarsi in taxi a Rodi

Il principale parcheggio dei taxi di Rodi città è situato in zona est di Plateia Rimini, all’estremità orientale della città vecchia. L’isola è suddivisa in due zone tariffarie. Una è per la sola città di Rodi, l’altra corrisponde al resto dell’isola ed è leggermente più alta.

I taxi non possono entrare nella città vecchia, che è pedonalizzata, vi faranno scendere alla porta di accesso più vicina alla vostra destinazione o alla prima utile. Dopo la mezzanotte e fino alle 5 del mattino il costo delle corse raddoppia (troverete tutte le tariffe esposte al parcheggio), non sono altissime, ma se pensate di usare il taxi per lunghe percorrenze, ad esempio Lindos, il prezzo si aggirerà sui 60 Euro. Da e per l’aeroporto è prevista una tariffa fissa di circa 20 Euro. I taxi possono essere prenotati telefonicamente sia per Rodi città che da fuori, anche predisposti per i disabili.

Spostarsi in autobus a Rodi

Per quanto riguarda gli autobus, a Rodi città ci sono due stazioni, situate ad un isolato di distanza e servono rispettivamente le località della parte orientale e quelle situate nella parte occidentale dell’isola. 
I collegamenti sono abbastanza regolari (gli orari affissi in entrambe le stazioni), tuttavia nel fine settimana, il servizio è molto sporadico. Specialmente per raggiungere la parte sud dell’isola, vi sconsigliamo questo mezzo. Gli autobus prestano servizio lungo la strada principale di Rodi, con fermate alle spiagge più note.

Le spiagge di Rodi sono numerose e la maggior parte di quelle sabbiose le trovate sulla costa orientale di Rodi, tra la città di Rodi e Lindos, essendo ben collegate e fulcro dei resort e dei viaggi organizzati. Vi converrà esplorare il litorale per scovare i punti meno affollati. Nella parte a sud est, numerose spiagge che distano circa 50 Km da Rodi, sono ugualmente belle ed affascinanti, alcune più selvagge, altre maggiormente votate al turismo.

La scelta del luogo dove soggiornare resta decisiva, vista l’ampiezza dell’isola. A sud est troverete numerosi villaggi, che potranno offrirvi, a seconda delle preferenze, il relax e la tranquillità più assolute ed il turismo giovane e movimentato. Nella parte occidentale dell’isola il vento soffia molto forte, il turismo è meno presente e le spiagge sono, di conseguenza, più tranquille e frequentate maggiormente dagli amanti del Kitesurf e Windsurf. Sono spiagge ghiaiose, non attrezzate e molto selvagge, ideali per il surf, ma meno se si desidera il relax in spiaggia ed il tranquillo bagno in mare, le acque sono mosse e spesso torbide. Vediamo le spiagge di Rodi più importanti.

Spiaggia di Afandou

Situata a ridosso del villaggio omonimo gode di un litorale ampio e lungo di sabbia e ciottoli, a tratti libero ed in alcuni punti attrezzato, orlata a nord da grotte naturali. Il mare è azzurrissimo ma i fondali abbastanza alti da subito. Sebbene sia possibile noleggiare attrezzature per il windsurf, offre meno servizi rispetto alle altre e, per questo motivo, è meno frequentata anche in alta stagione. A volte può essere ventosa. Nelle vicinanze ci sono comunque strutture ricettive e diverse taverne, basta spostarsi di poco. Si tratta di una spiaggia estremamente vasta e silenziosa.

Spiaggia di Agathi

Agathi è situata a circa 10 Km dal villaggio di Lindos. La trovate in un'insenatura sabbiosa, dal contesto selvaggio e montuoso, vicina alla spiaggia di Haraki e al castello medievale di Feraklos. Il mare è cristallino e il fondale digrada dolcemente, ideale per i bambini. La spiaggia è ben attrezzata, dotata di docce e bar per mangiare.

Spiaggia di Elli

Elli è una spiaggia di sabbia situata vicino al centro di Rodi città, nelle adiacenze del Casinò, è molto frequentata dai turisti, è ottimamente attrezzata, anche per gli sport d’acqua e con diverse taverne. In alta stagione si riempie all’inverosimile di turisti delle infrastrutture alberghiere e dei grandi hotel che la circondano.

Spiaggia di Faliraki

Situata a circa 15 Km da Rodi città, è una delle spiagge più rinomate dell’isola. Il suo arenile di sabbia è lunghissimo (oltre 4 Km) ed è servita da taverne, ristoranti, bar, chioschi ed attrezzata per il noleggio di attrezzature per sport acquatici. Alle sue spalle si alternano i grandi alberghi e tratti di vegetazione più rilassanti. Il mare è cristallino con fondali bassi. In estate è presa d’assalto dai turisti, meglio spostarsi nell’adiacente baia di Kathara, con il porticciolo dei pescatori, più tranquilla.

Spiaggia di Gennadi

Situata nell’omonimo villaggio, questa spiaggia di ciottoli sarà l’ideale se siete alla ricerca di quiete e relax. Gennadi è attrezzata, con i servizi essenziali offerti nel piccolissimo paese.

Spiaggia di Ladiko

Situata vicino il villaggio di Afandou, è una delle più belle di Rodi. Oltre alla sabbia ci sono alcuni scogli vicino alla riva ed è circondata da alberi e verde vegetazione. Ideale per lo snorkeling e per nuotare, ha un piccolo chiosco ed è attrezzata.

Spiaggia di Lindos

Lindos è una delle spiagge più belle vicino alla città omonima, ed una delle più rinomate dell’isola dopo quella di Anthony Quinn. Composta di sabbia e ghiaia non è di grandi dimensioni, ma il mare è limpido, con fondale digradante, molto amata dai bambini e dai turisti in genere, che in estate tendono ad affollarla. Circondata da ristoranti e diverse strutture ricettive, è anche ben attrezzata.


Spiaggia di Faliraki per nudisti

Situata a 15 Km da Rodi città, è l’unica spiaggia per nudisti attrezzata di tutta l’isola. Servita da diverse taverne, è incastonata in un’insenatura naturale ricca di verde e circondata da rocce selvagge. Il mare è turchese ma con fondali costituiti da rocce piatte, molto scivolosi.

Spiaggia di Kalathos

Situata nei pressi dell’omonimo villaggio a circa 50 Km a sud est da Rodi città è costituita da un lungo e ampio litorale sabbioso, mare blu e fondale che digrada dolcemente. Il fatto che sia poco frequentata ed è attrezzata in modo essenziale, rende la spiaggia estremamente affascinante.

Spiaggia di Kallithea

Situata nei pressi dell’omonimo villaggio, è famosa per avere una sorgente di acque calde termali, costruita anticamente ma non più in funzione. Delimitata da rocce e scogli fino a riva ed oltre, è circondata da rigogliosa vegetazione e dagli antichi edifici delle terme (dallo stile arabo e ricchi di mosaici). Il mare è azzurrissimo, ma i fondali con rocce piatte e scivolose e scogli fin dentro l’acqua, non la rendono l’ideale per i bambini. La spiaggia è attrezzata e i lettini sono collocati fin sopra i piatti scogli. L'atmosfera resta surreale per l’alternanza di acqua più alta (ideale per lo snorkeling), in alcuni punti dove la discesa in mare aperto è garantita da scalette d’acciaio, ed acqua bassissima alle caviglie, dove rilassarsi a prendere il sole.

Spiaggia di Katsouni

Situata nei pressi del villaggio di Lardos, è ancora incontaminata, sebbene in alcuni tratti sia attrezzata, il litorale di ciottoli è ampio e immerso nel verde, mare trasparente con fondali bassi. Ben servita e attrezzata con diversi chioschi.

Spiaggia di Kolimbia

Situata nei pressi del villaggio di Faliraki, non lontana dalla spiaggia di Tsambika, dall’ampio litorale e mare cristallino, Kolimbia mixa sabbia e ciottoli ed è ben attrezzata. Al lato dell’arenile la sua bella scogliera è l’ideale per lo snorkeling. Circondata dalla natura è una spiaggia rilassante, servita da piccoli chioschi. In alta stagione è molto affollata.

Spiaggia di Ixia

Situata a 7 Km da Rodi città, ha un litorale stretto ma discretamente lungo, ricco di ciottoli. Molto ventosa è l’ideale per il surf, windsurf, kitesurf e tutti gli sport d’acqua. La spiaggia è ben attrezzata anche per il noleggio delle attrezzature. Il mare risulta ventoso e l’acqua un po’ torbida, i fondali sono abbastanza alti. Ci sono dei chioschi e degli alberghi nelle adiacenze.

Spiaggia di Lalysos

Situata a 7 Km dalla città di Rodi, è una spiaggia di ciottoli dal litorale ampio da cui si possono scorgere i monti sul mare di Marmaris. Il mare è cristallino con fondali bassi ma sassosi. Ben attrezzata poiché servita da chioschi e diverse strutture ricettive alle spalle.

Spiaggia di Lardos

Situata vicino l’omonimo villaggio, ha un lunghissimo litorale di sabbia e ghiaia, ideale per passeggiare. Il mare è trasparente, con fondali che digradano dolcemente. Poco attrezzata è servita da un chiosco.

Spiaggia di Lothiarika 

Situata vicino il villaggio di Lardos, è una spiaggia di sabbia e ciottoli molto tranquilla e mai affollata, il mare è ideale per il bagno ed è attrezzata con un chiosco per mangiare.

Spiaggia di Makris Tichos

Situata non lontano da Lardos, nei pressi di Prassonisi (da lì raggiungibile anche a piedi), trattasi di una spiaggia di sabbia e ciottoli molto tranquilla e mai affollata, dove i fondali digradano dolcemente verso il mare azzurro. Attrezzata anche per gli sport acquatici, è circondata da strutture ricettivi e taverne.

Spiaggia di Megali Paralia

Si tratta di una delle spiagge accanto la città di Lindos, raggiungibile con delle scale e salite a piedi. Incastonata in un’insenatura di sabbia grossa molto chiusa, le regala mare calmissimo, mai ventosa, è circondata da alberi, rocce ed alcune taverne. Ben attrezzata e sempre affollatissima è l’ideale per i giovani, che qui avranno ampi spazi, pedalò, chioschi, bar e strutture ricettive nelle vicinanze.

Spiaggia di Nikolas

Situata nei pressi di Kalithea, è una delle spiagge più particolari dell’isola formata da sassi piatti e ciottoli. Ancora sconosciuta al turismo di massa, è costituita da piccoli bacini d’acqua, che permettono di collocare il lettino sia sull’arenile, sulle rocce, oppure direttamente in acqua. Semi attrezzata, in quanto c’è una grossa parte di spiaggia libera ma è servita da un ottimo chiosco.

Spiaggia di Pefki

Situata 5 Km a sud di Lindos, si tratta di un lungo litorale sabbioso, che digrada lentamente. Molto rinomata dai turisti in estate è affollatissima e ricca di strutture ricettive anche imponenti, negozi, bar, taverne e stabilimenti. Vi consigliamo di spostarvi proseguendo lungo la strada, fino alla spiaggia di Glystra.

Spiaggia di Prasonisi

Situata nella punta più meridionale dell’isola, 92 Km da Rodi, è un’ampia spiaggia sabbiosa molto amata dai surfisti, grazie alla potenza del Meltemi che qui, tra luglio ed agosto, raggiunge la sua massima potenza. Costituita da due baie che si chiudono a formare un isolotto, è raggiungibile a piedi se la marea è bassa, ed offre una taverna e la possibilità di noleggiare attrezzature per windsurd, surf e kitesurf.

Spiaggia di Stegna

Stegna mixa sabbia e ghiaia è ben attrezzata ed è situata nei pressi del villaggio di Archangelos. Ha un lungo litorale con un grande parcheggio e diversi grandi hotel alle spalle. Resta comunque una spiaggia molto tranquilla e poco frequentata, offre diversi chioschi e un mare cristallino con fondale digradante e sabbioso.

Spiaggia di Traganou

Spiaggia di ciottoli situata nelle vicinanze di Faliraki. E' meno conosciuta e quindi più selvaggia ed incontaminata. Sarà la vostra spiaggia se deciderete di allontanarvi dal bagno di turisti. Servita da una taverna in estate, ha una parte libera ed una attrezzata, il mare è limpido e digradante, ideale per il bagno, la spiaggia ampia e lunga. Da un lato è chiusa da un’affascinante grotta.

Spiaggia di Tsambika

Sorge sull’omonimo promontorio, e deve il suo nome al monastero vicino. Dotata di grande fascino, dal litorale ampio chiuso da rocce montuose, in estate è presa d’assalto dai turisti, per la sua conformazione che la rende ideale per le famiglie. Tsambika è di sabbia e ben attrezzata.

Spiaggia di Vagies (Anthony Quinn)

La spiaggia nell’omonima baia, ormai conosciuta come Anthony Quinn Beach è in prossimità del villaggio di Afandou e della popolare Faliraki. La trovate in un’insenatura irregolare e frastagliata, tra le colline ricchissime di vegetazione e ricca di scogli fino al mare. La spiaggia è divenuta famosa grazie ad alcune scene del film “I Cannoni di Navaroni” con Anthony Quinn, che furono girate qui. Lo stesso Anthony Quinn se ne innamorò a tal punto di chiedere al governo greco la vendita della spiaggia, che però non andò a buon fine. Il mare è turchese, con fondali bassi ma rocciosi, ideali per lo snorkeling ed è forse una delle più belle e particolari oltre che ben attrezzata. È servita da un bar, in alta stagione è molto affollata, data anche la conformazione piccola e irregolare delle sue calette. Sabbia grossa, ghiaia e una parte di rocce ne danno conformazione. 

Spiaggia di Vlycha

Vlycha è una spiaggia di sabbia molto ben attrezzata situata vicino al villaggio di Lindos. E' frequentata maggiormente dagli abitanti del villaggio e meno dai turisti. Racchiusa dai colli rocciosi, ha fondali trasparenti e digradanti. Al lato destro della spiaggia troverete maggiore tranquillità, oltre che alcuni bar. Purtroppo alle sue spalle è stato eretto un gigantesco hotel che ne rovina la vista, cosa molto comune nelle località turistiche dell’isola. 

Baia di San Paolo

Situata nel golfo che ospita il villaggio di Lindos, questa minuscola insenatura di sabbia gode di magnifiche acque turchesi, ed è raggiungibile con 10 minuti a piedi dall’acropoli, oppure in macchina da Lindos. Spiaggia attrezzata.

Rodi è un’isola greca con aeroporto internazionale. Quindi è possibile arrivare a Rodi con un volo diretto da numerose città europee. Oltretutto diverse compagnie low cost raggiungono l’isola direttamente senza scalo ad Atene. Questo permette, se prenoterete per tempo, di risparmiare notevolmente sul prezzo del biglietto aereo. Oltretutto, data la sua lontananza, il modo migliore per raggiungere Rodi resta l’aereo, poiché partendo da Atene, è la penultima isola del Mare Egeo ed il viaggio in nave sarebbe lunghissimo, a meno che non si voglia partire tassativamente con la propria auto.

Un volo tra Rodi e le altre isole del Dodecaneso. Rodi è collegata in estate con le altre isole del Dodecaneso, Karpathos, Astypalea, Kasos, Kalymnos, Leros, da un aereo che come un autobus dei cieli, parte da Atene per atterrare sulle singole isole passando da una all’altra per poi chiudere il giro sulla stessa Rodi.

Raggiungere Rodi da Creta

Dall’aeroporto di Heraklion, Creta. Un volo settimanale collega l’aeroporto della cittadina cretese a Rodi. Potrebbe essere interessante se voleste visitare anche Creta. Quindi potreste ipotizzare di arrivare con un volo diretto a Rodi, soggiornare qui e visitare, magari con delle gite in barca, qualche altra isola del Dodecaneso. Poi partire per Creta e finire la vostra vacanza ripartendo dall’aeroporto internazionale di Heraklion. Potrebbe essere un bel tour greco.

Raggiungere Rodi da Atene in aereo

Se non trovate il volo diretto, una soluzione potrebbe essere quella di atterrare ad Atene e da qua prendere un secondo volo per Rodi. Stessa cosa se decideste di Atterrare a Salonicco. Sia Atene che Salonicco sono raggiungibili con voli low cost.

Raggiungere Rodi da Atene in traghetto

Altra possibilità è quella di volare su Atene, e una volta atterrati raggiungere dall’aeroporto il porto del Pireo. Le ore di viaggio sono oltre 14. Consultare gli orari dei traghetti dal nostro panello di ricerca.

Più che pensare di cosa fare a Rodi dovrete scegliere cosa fare a Rodi e sarà difficile non rammaricarsi di non aver visitato tutti i villaggi, visto tutti i siti storico-archeologici e goduto di tutte le sue meravigliose spiagge. A Rodi troverete la risposta a tutte le vostre passioni e interessi durante una vacanza. Le cose da fare a Rodi sono davvero tantissime. Che siano escursioni a piedi, spiagge incontaminate, divertimento notturno, naturismo, spiagge attrezzate per ogni esigenza, fonti termali, sport d’acqua o città dal'importantissima connotazione storica. Rodi è adatta ai giovani, alle famiglie, ai bambini, a tutti coloro che hanno desiderio di mare, svago, relax, storia, surf.

La città di Rodi

La sola città di Rodi vi offre un condensato di storia e divertimento, dall'antichissima città vecchia, fino al moderno Casinò, negozi per lo shopping, mercati ed un’intensa vita notturna. Qui avrete solo l’imbarazzo della scelta dei locali. Nella città nuova sono concentrati i locali per i turisti, che perdono un po’ della magia, ma che offrono comunque un corollario vastissimo di opzioni.

Le attività attorno al porto di Rodi

Il porto commerciale, dove attraccano i grandi traghetti ed i catamarani, è situato ad est della Città Vecchia, mentre il porto di Mandraki, accoglie i battelli e gli yacht ed una piccola flotta di battelli per le escursioni più diverse, come ad esempio gite in giornata a spiaggia dell’isola o a Symi, o in Turchia. Potrebbe sembrare strano ma tra le cose da vedere a Rodi, vi sono anche le coste turche.

Immersioni e centri diving di Rodi

Passeggiando lungo il molo potrete scegliere tra le tante diverse offerte proposte. Nello stesso porto troverete un centro di immersioni, con altri punti dislocati nell’isola, che presenta corsi di immersione, certificazioni di due o tre giorni ed esperienze giornaliere. L’offerta è ampia anche per i sub più esperti, con immersioni notturne ed alla ricerca dei relitti, oppure nelle grotte. Dirigetevi nella parte occidentale dell’isola se amate il windsurf, il kitesurf e le onde del mare, rese vive dal vento greco, il Meltemi.

Gite in barca a Rodi

Rodi è un’isola viva, vivace, da respirare a pieni polmoni e vivere intensamente, quindi, se siete alla ricerca di pace assoluta, notti costellate solo dal rumore delle capre e dallo sciabordio dell’acqua, prendete un traghetto e visitate il suo vastissimo arcipelago di isole che la circondano. Le gite alla scoperta di queste piccole perle attorno attorno a Rodi sono tantissime. E a seconda di dove soggiornate, scoprirete che dal porticciolo del vostro paesino, come ad esempio Kalathos o Faliraki, ogni giorno partono le barche per le gite in giornata. C’è anche la possibilità di fare un salto verso le coste turche.

Visite guidate tra i monumenti

In Grecia luoghi di interesse come quelli presenti a Rodi non sono molti. Come descritto nella pagina dedicata alla scoperta dell’isola di Rodi, sono numerose le bellezze artistiche da visitare molte delle quali patrimonio dell’UNESCO. E' naturale che una cosa da vedere a Rodi in maniera assoluta è il centro storico della città, per rivivere anche il passaggio di San Giovanni e l’Ordine dei suoi cavalieri. Cose strane da fare a Rodi non ce ne sono. Anche se, girando tra i locali della vita notturna, ne vedrete fare molte ai giovani turisti che animano la night life isolana in estate.

Rodi ha molto da offrire e diverse le soluzioni per soggiornare, dalle grandi strutture passando per le pensioni. Ma quali sono le migliori soluzioni di alloggi e hotel a Rodi? Dato che l’isola è molto grande, sicuramente in primis bisogna capire in quale punto scegliere di soggiornare. In Grecia volo + hotel è una soluzione che si sta perdendo. Si tende sempre più a prenotare in maniera separata. Mentre tutto cambia se si parla di Rodi. Volo più hotel, Rodi lo prevede ancora.

Dove dormire a Rodi

Quando bisogna scegliere un hotel, Rodi crea spesso molta indecisione. In quale punto di Rodi prendere il proprio alloggio? Gli alberghi a Rodi sono tantissimi e dislocati su tutta l’isola. A seconda del tipo di vacanza che si cerca, in base a cosa fare sull’isola durante la vacanza, è consigliato scegliere la posizione corretta. Nel nord dell’isola a Rodi città, troverete arte e tutte le gite in partenza alla scoperta dell’isola, ma anche tanto divertimento.
A Falikari, Lindos e Lalyssos regna sovrana la vita notturna dell’isola di Rodi. Quindi se durante la vostra vacanza siete alla ricerca di una attiva vita notturna, qui è dove dovete alloggiare. Se invece cercate una vacanza rilassante, la costa ovest e sud è quella che fa per voi.

Alloggi e Hotel a Rodi

A Rodi città, anche se si è solo di passaggio per poi ripartire verso altre mete, si può dormire nella Città Vecchia, ricca di fascino e magia, con un centro storico unico; oppure nella città nuova, più movimentata. In entrambi i casi la prenotazione va effettuata con largo anticipo per la stagione estiva, mentre durante quella invernale, gli alberghi più economici sono chiusi. Nella città di Rodi i prezzi sono più elevati rispetto al resto del Dodecaneso e la Città Vecchia non è accessibile ai taxi, dovrete percorrere i vicoli con il bagaglio al seguito (i ciottoli sanno essere scomodi), oppure prendere accordi con la struttura per venire a prendervi all’arrivo. La città di Rodi è ovviamente ricca di negozi e adatta a chi cerca lo svago notturno, la sera si anima ed i suoi vicoli diventano il fulcro del fermento. Ci sono poi gli alberghi all inclusive, con soluzioni tutto compreso. A Rodi questo tipo di offerta è molto diffusa. Nella parte nord orientale dell’isola, lungo la costa che collega Rodi città a Lindos sono collocati i grandi resort, consigliati dai tour operator a chi è alla ricerca di spiagge sabbiose, con locali e ristorantini frequentati per la maggior parte da turisti.

Hotel al centro di Rodi

Una vacanza a Rodi è il giusto mix tra mare, divertimento e arte. Sarà difficile girarla tutta, ma posizionandosi verso il centro dell’isola ci sarà molto più possibilità di visitare sia la zona nord che sud. Le soluzioni sono molte, e i prezzi per notte si abbassano man mano che ci si allontana da Rodi città.
Il villaggio di Lindos ha un numero limitato di strutture ricettive, va quindi prenotata per tempo, accertandosi che l’hotel sia effettivamente dislocato a Lindos e non lungo la costa (molte strutture sono indicate su Lindos, ma fuori dal paese). Nella parte sud orientale, meno turistica e più esposta al Meltemi, una manciata di appartamenti nel minuscolo paesino di Gennadi, ideale se siete alla ricerca della tranquillità, con la sua spiaggia di ciottoli.
Proseguendo lungo la spiaggia di sabbia, si susseguono i paesini di Plimmiri, Lahania e Kattavia, dove sarà possibile soggiornare in appartamenti/studios.

Anche Prassonissi offre alloggi ed ha belle spiagge nei dintorni. Nel villaggio di Kalathos ci sono alcune strutture ricettive (più rare nelle adiacenze della spiaggia) ed è la scelta ideale per chi è alla ricerca di relax e tranquillità.

Appartamenti e studios Rodi sud

L’aeroporto di Rodi è abbastanza distante. Sono più di 50 Km dall’estremità sud dell’isola, preparatevi ad un bel viaggio in automobile, alla scoperta delle bellezze di Rodi. La parte occidentale e sud-occidentale dell’isola di Rodi, più esposta al vento, dispone di un numero inferiore di strutture e normalmente viene raggiunta in auto o scooter per godere delle spiagge e degli sport d’acqua. Sicuramente le soluzioni più economiche di alloggio a Rodi sono gli studios e gli appartamenti in affitto, principalmente nella zona sud e ovest dell’isola: questo perchè le modaiole località, come Lindos, Fallikari e Kallithea, sono nel versante nord-est. Qui i prezzi di studios e appartamenti in affitto oltre ad hotel, sono superiori rispetto alla zona sud e sud-ovest dell’isola.

Rodi è la più grande e orientale delle isole del Dodecaneso e dell’Egeo. E' storicamente famosa per il Colosso ed i Cavalieri di San Giovanni, per le sue scogliere rocciose, il divertimento tra i locali notturni, le spiagge di sabbia dorata, il mare cristallino e turchese, che trovano la massima espressione nella Baia di Anthony Quinn. E' sì perché la Rodi dai mille volti, con le sue baie, la natura rigogliosa, le spiagge dorate ed il mare trasparente ha perfino attratto Hollywood. Qui, dove il Mare Egeo ed il Mar Mediterraneo si incontrano. 

Osservando la posizione di Rodi, intuirai subito quanto possa essere semplice poter visitare tante altre isole greche, anche al di fuori del Dodecaneso. La posizione e i collegamenti numerosi, rendono facile raggiungere diversi punti della Grecia. 

L’isola dispone di un aeroporto, Diagoras, situato 16 Km a sud ovest rispetto a Rodi città. Ben collegato ai principali aeroporti italiani con voli diretti (controllare sempre le disponibilità limitate dei charter), su alcuni voli è previsto uno scalo a Creta, dove i turisti destinati ad Heraklion e Santorini vengono fatti scendere e l’aereo può ripartire immediatamente. Il porto di Rodi ha collegamenti giornalieri con il porto del Pireo. Il viaggio dura circa 12 ore con fermate intermedie nelle isole di Patmos , Leros, Kalymnos e Kos.

Perché scegliere Rodi

Se decidi di fare le vacanze a Rodi sai di scegliere una località turistica dove mare, divertimento e storia si incontrano in un’unica isola. Dire che è la migliore isola greca è un azzardo, ma sicuramente è tra le migliori. Basti pensare che il centro storico di Rodi è stato inserito nel patrimonio dell’UNESCO.

Quindi stai facendo una scelta sicuramente top. Adatta a tutti i tipi di contesto famigliare e non, Rodi è la risposta per un primo viaggio in terra ellenica, in quanto è un’isola dai mille volti, quello della parte occidentale, battuto dal vento (paradiso dei surfer), dove ubriacarsi di sole e kitesurf, ma anche quello della parte orientale, massivamente turistico, con i grandi alberghi, le spiagge attrezzate ed i giovani in cerca di divertimento fino a notte inoltrata. Sicuramente è un’isola che differisce dal solito concetto di ferie in Grecia "mare-spiaggia".

Le spiagge di Rodi ampie e lunghissime, le calette, la lussureggiante vegetazione, gli scogli perfetti per lo snorkeling, il mare trasparente che digrada dolcemente per accogliere anche gli svaghi dei bambini. I locali notturni, il sapore della Grecia antica che si fonde con il turismo moderno. Solo a Rodi potrà capitarti di passare la serata in un locale di tendenza, tra cocktail ricercati e buona musica e poi, tornando a casa, imbatterti in un bar dove alcuni greci giocano a carte, fumando copiosamente tra grandi barattoli di vetro, dove galleggiano nell’aceto gli ottimi polpi da cucinare. Imperativo far visita alla città vecchia, una delle più grandi città medievali d'Europa. Esplorerai ventiquattro secoli di storia!

Le spiagge di Rodi sono numerose e la maggior parte di quelle sabbiose le trovate sulla costa orientale di Rodi, tra la città di Rodi e Lindos, essendo ben collegate e fulcro dei resort e dei viaggi organizzati. Vi converrà esplorare il litorale per scovare i punti meno affollati. Nella parte a sud est, numerose spiagge che distano circa 50 Km da Rodi, sono ugualmente belle ed affascinanti, alcune più selvagge, altre maggiormente votate al turismo.

La scelta del luogo dove soggiornare resta decisiva, vista l’ampiezza dell’isola. A sud est troverete numerosi villaggi, che potranno offrirvi, a seconda delle preferenze, il relax e la tranquillità più assolute ed il turismo giovane e movimentato. Nella parte occidentale dell’isola il vento soffia molto forte, il turismo è meno presente e le spiagge sono, di conseguenza, più tranquille e frequentate maggiormente dagli amanti del Kitesurf e Windsurf. Sono spiagge ghiaiose, non attrezzate e molto selvagge, ideali per il surf, ma meno se si desidera il relax in spiaggia ed il tranquillo bagno in mare, le acque sono mosse e spesso torbide. Vediamo le spiagge di Rodi più importanti.

Spiaggia di Afandou

Situata a ridosso del villaggio omonimo gode di un litorale ampio e lungo di sabbia e ciottoli, a tratti libero ed in alcuni punti attrezzato, orlata a nord da grotte naturali. Il mare è azzurrissimo ma i fondali abbastanza alti da subito. Sebbene sia possibile noleggiare attrezzature per il windsurf, offre meno servizi rispetto alle altre e, per questo motivo, è meno frequentata anche in alta stagione. A volte può essere ventosa. Nelle vicinanze ci sono comunque strutture ricettive e diverse taverne, basta spostarsi di poco. Si tratta di una spiaggia estremamente vasta e silenziosa.

Spiaggia di Agathi

Agathi è situata a circa 10 Km dal villaggio di Lindos. La trovate in un'insenatura sabbiosa, dal contesto selvaggio e montuoso, vicina alla spiaggia di Haraki e al castello medievale di Feraklos. Il mare è cristallino e il fondale digrada dolcemente, ideale per i bambini. La spiaggia è ben attrezzata, dotata di docce e bar per mangiare.

Spiaggia di Elli

Elli è una spiaggia di sabbia situata vicino al centro di Rodi città, nelle adiacenze del Casinò, è molto frequentata dai turisti, è ottimamente attrezzata, anche per gli sport d’acqua e con diverse taverne. In alta stagione si riempie all’inverosimile di turisti delle infrastrutture alberghiere e dei grandi hotel che la circondano.

Spiaggia di Faliraki

Situata a circa 15 Km da Rodi città, è una delle spiagge più rinomate dell’isola. Il suo arenile di sabbia è lunghissimo (oltre 4 Km) ed è servita da taverne, ristoranti, bar, chioschi ed attrezzata per il noleggio di attrezzature per sport acquatici. Alle sue spalle si alternano i grandi alberghi e tratti di vegetazione più rilassanti. Il mare è cristallino con fondali bassi. In estate è presa d’assalto dai turisti, meglio spostarsi nell’adiacente baia di Kathara, con il porticciolo dei pescatori, più tranquilla.

Spiaggia di Gennadi

Situata nell’omonimo villaggio, questa spiaggia di ciottoli sarà l’ideale se siete alla ricerca di quiete e relax. Gennadi è attrezzata, con i servizi essenziali offerti nel piccolissimo paese.

Spiaggia di Ladiko

Situata vicino il villaggio di Afandou, è una delle più belle di Rodi. Oltre alla sabbia ci sono alcuni scogli vicino alla riva ed è circondata da alberi e verde vegetazione. Ideale per lo snorkeling e per nuotare, ha un piccolo chiosco ed è attrezzata.

Spiaggia di Lindos

Lindos è una delle spiagge più belle vicino alla città omonima, ed una delle più rinomate dell’isola dopo quella di Anthony Quinn. Composta di sabbia e ghiaia non è di grandi dimensioni, ma il mare è limpido, con fondale digradante, molto amata dai bambini e dai turisti in genere, che in estate tendono ad affollarla. Circondata da ristoranti e diverse strutture ricettive, è anche ben attrezzata.


Spiaggia di Faliraki per nudisti

Situata a 15 Km da Rodi città, è l’unica spiaggia per nudisti attrezzata di tutta l’isola. Servita da diverse taverne, è incastonata in un’insenatura naturale ricca di verde e circondata da rocce selvagge. Il mare è turchese ma con fondali costituiti da rocce piatte, molto scivolosi.

Spiaggia di Kalathos

Situata nei pressi dell’omonimo villaggio a circa 50 Km a sud est da Rodi città è costituita da un lungo e ampio litorale sabbioso, mare blu e fondale che digrada dolcemente. Il fatto che sia poco frequentata ed è attrezzata in modo essenziale, rende la spiaggia estremamente affascinante.

Spiaggia di Kallithea

Situata nei pressi dell’omonimo villaggio, è famosa per avere una sorgente di acque calde termali, costruita anticamente ma non più in funzione. Delimitata da rocce e scogli fino a riva ed oltre, è circondata da rigogliosa vegetazione e dagli antichi edifici delle terme (dallo stile arabo e ricchi di mosaici). Il mare è azzurrissimo, ma i fondali con rocce piatte e scivolose e scogli fin dentro l’acqua, non la rendono l’ideale per i bambini. La spiaggia è attrezzata e i lettini sono collocati fin sopra i piatti scogli. L'atmosfera resta surreale per l’alternanza di acqua più alta (ideale per lo snorkeling), in alcuni punti dove la discesa in mare aperto è garantita da scalette d’acciaio, ed acqua bassissima alle caviglie, dove rilassarsi a prendere il sole.

Spiaggia di Katsouni

Situata nei pressi del villaggio di Lardos, è ancora incontaminata, sebbene in alcuni tratti sia attrezzata, il litorale di ciottoli è ampio e immerso nel verde, mare trasparente con fondali bassi. Ben servita e attrezzata con diversi chioschi.

Spiaggia di Kolimbia

Situata nei pressi del villaggio di Faliraki, non lontana dalla spiaggia di Tsambika, dall’ampio litorale e mare cristallino, Kolimbia mixa sabbia e ciottoli ed è ben attrezzata. Al lato dell’arenile la sua bella scogliera è l’ideale per lo snorkeling. Circondata dalla natura è una spiaggia rilassante, servita da piccoli chioschi. In alta stagione è molto affollata.

Spiaggia di Ixia

Situata a 7 Km da Rodi città, ha un litorale stretto ma discretamente lungo, ricco di ciottoli. Molto ventosa è l’ideale per il surf, windsurf, kitesurf e tutti gli sport d’acqua. La spiaggia è ben attrezzata anche per il noleggio delle attrezzature. Il mare risulta ventoso e l’acqua un po’ torbida, i fondali sono abbastanza alti. Ci sono dei chioschi e degli alberghi nelle adiacenze.

Spiaggia di Lalysos

Situata a 7 Km dalla città di Rodi, è una spiaggia di ciottoli dal litorale ampio da cui si possono scorgere i monti sul mare di Marmaris. Il mare è cristallino con fondali bassi ma sassosi. Ben attrezzata poiché servita da chioschi e diverse strutture ricettive alle spalle.

Spiaggia di Lardos

Situata vicino l’omonimo villaggio, ha un lunghissimo litorale di sabbia e ghiaia, ideale per passeggiare. Il mare è trasparente, con fondali che digradano dolcemente. Poco attrezzata è servita da un chiosco.

Spiaggia di Lothiarika 

Situata vicino il villaggio di Lardos, è una spiaggia di sabbia e ciottoli molto tranquilla e mai affollata, il mare è ideale per il bagno ed è attrezzata con un chiosco per mangiare.

Spiaggia di Makris Tichos

Situata non lontano da Lardos, nei pressi di Prassonisi (da lì raggiungibile anche a piedi), trattasi di una spiaggia di sabbia e ciottoli molto tranquilla e mai affollata, dove i fondali digradano dolcemente verso il mare azzurro. Attrezzata anche per gli sport acquatici, è circondata da strutture ricettivi e taverne.

Spiaggia di Megali Paralia

Si tratta di una delle spiagge accanto la città di Lindos, raggiungibile con delle scale e salite a piedi. Incastonata in un’insenatura di sabbia grossa molto chiusa, le regala mare calmissimo, mai ventosa, è circondata da alberi, rocce ed alcune taverne. Ben attrezzata e sempre affollatissima è l’ideale per i giovani, che qui avranno ampi spazi, pedalò, chioschi, bar e strutture ricettive nelle vicinanze.

Spiaggia di Nikolas

Situata nei pressi di Kalithea, è una delle spiagge più particolari dell’isola formata da sassi piatti e ciottoli. Ancora sconosciuta al turismo di massa, è costituita da piccoli bacini d’acqua, che permettono di collocare il lettino sia sull’arenile, sulle rocce, oppure direttamente in acqua. Semi attrezzata, in quanto c’è una grossa parte di spiaggia libera ma è servita da un ottimo chiosco.

Spiaggia di Pefki

Situata 5 Km a sud di Lindos, si tratta di un lungo litorale sabbioso, che digrada lentamente. Molto rinomata dai turisti in estate è affollatissima e ricca di strutture ricettive anche imponenti, negozi, bar, taverne e stabilimenti. Vi consigliamo di spostarvi proseguendo lungo la strada, fino alla spiaggia di Glystra.

Spiaggia di Prasonisi

Situata nella punta più meridionale dell’isola, 92 Km da Rodi, è un’ampia spiaggia sabbiosa molto amata dai surfisti, grazie alla potenza del Meltemi che qui, tra luglio ed agosto, raggiunge la sua massima potenza. Costituita da due baie che si chiudono a formare un isolotto, è raggiungibile a piedi se la marea è bassa, ed offre una taverna e la possibilità di noleggiare attrezzature per windsurd, surf e kitesurf.

Spiaggia di Stegna

Stegna mixa sabbia e ghiaia è ben attrezzata ed è situata nei pressi del villaggio di Archangelos. Ha un lungo litorale con un grande parcheggio e diversi grandi hotel alle spalle. Resta comunque una spiaggia molto tranquilla e poco frequentata, offre diversi chioschi e un mare cristallino con fondale digradante e sabbioso.

Spiaggia di Traganou

Spiaggia di ciottoli situata nelle vicinanze di Faliraki. E' meno conosciuta e quindi più selvaggia ed incontaminata. Sarà la vostra spiaggia se deciderete di allontanarvi dal bagno di turisti. Servita da una taverna in estate, ha una parte libera ed una attrezzata, il mare è limpido e digradante, ideale per il bagno, la spiaggia ampia e lunga. Da un lato è chiusa da un’affascinante grotta.

Spiaggia di Tsambika

Sorge sull’omonimo promontorio, e deve il suo nome al monastero vicino. Dotata di grande fascino, dal litorale ampio chiuso da rocce montuose, in estate è presa d’assalto dai turisti, per la sua conformazione che la rende ideale per le famiglie. Tsambika è di sabbia e ben attrezzata.

Spiaggia di Vagies (Anthony Quinn)

La spiaggia nell’omonima baia, ormai conosciuta come Anthony Quinn Beach è in prossimità del villaggio di Afandou e della popolare Faliraki. La trovate in un’insenatura irregolare e frastagliata, tra le colline ricchissime di vegetazione e ricca di scogli fino al mare. La spiaggia è divenuta famosa grazie ad alcune scene del film “I Cannoni di Navaroni” con Anthony Quinn, che furono girate qui. Lo stesso Anthony Quinn se ne innamorò a tal punto di chiedere al governo greco la vendita della spiaggia, che però non andò a buon fine. Il mare è turchese, con fondali bassi ma rocciosi, ideali per lo snorkeling ed è forse una delle più belle e particolari oltre che ben attrezzata. È servita da un bar, in alta stagione è molto affollata, data anche la conformazione piccola e irregolare delle sue calette. Sabbia grossa, ghiaia e una parte di rocce ne danno conformazione. 

Spiaggia di Vlycha

Vlycha è una spiaggia di sabbia molto ben attrezzata situata vicino al villaggio di Lindos. E' frequentata maggiormente dagli abitanti del villaggio e meno dai turisti. Racchiusa dai colli rocciosi, ha fondali trasparenti e digradanti. Al lato destro della spiaggia troverete maggiore tranquillità, oltre che alcuni bar. Purtroppo alle sue spalle è stato eretto un gigantesco hotel che ne rovina la vista, cosa molto comune nelle località turistiche dell’isola. 

Baia di San Paolo

Situata nel golfo che ospita il villaggio di Lindos, questa minuscola insenatura di sabbia gode di magnifiche acque turchesi, ed è raggiungibile con 10 minuti a piedi dall’acropoli, oppure in macchina da Lindos. Spiaggia attrezzata.

Più che pensare di cosa fare a Rodi dovrete scegliere cosa fare a Rodi e sarà difficile non rammaricarsi di non aver visitato tutti i villaggi, visto tutti i siti storico-archeologici e goduto di tutte le sue meravigliose spiagge. A Rodi troverete la risposta a tutte le vostre passioni e interessi durante una vacanza. Le cose da fare a Rodi sono davvero tantissime. Che siano escursioni a piedi, spiagge incontaminate, divertimento notturno, naturismo, spiagge attrezzate per ogni esigenza, fonti termali, sport d’acqua o città dal'importantissima connotazione storica. Rodi è adatta ai giovani, alle famiglie, ai bambini, a tutti coloro che hanno desiderio di mare, svago, relax, storia, surf.

La città di Rodi

La sola città di Rodi vi offre un condensato di storia e divertimento, dall'antichissima città vecchia, fino al moderno Casinò, negozi per lo shopping, mercati ed un’intensa vita notturna. Qui avrete solo l’imbarazzo della scelta dei locali. Nella città nuova sono concentrati i locali per i turisti, che perdono un po’ della magia, ma che offrono comunque un corollario vastissimo di opzioni.

Le attività attorno al porto di Rodi

Il porto commerciale, dove attraccano i grandi traghetti ed i catamarani, è situato ad est della Città Vecchia, mentre il porto di Mandraki, accoglie i battelli e gli yacht ed una piccola flotta di battelli per le escursioni più diverse, come ad esempio gite in giornata a spiaggia dell’isola o a Symi, o in Turchia. Potrebbe sembrare strano ma tra le cose da vedere a Rodi, vi sono anche le coste turche.

Immersioni e centri diving di Rodi

Passeggiando lungo il molo potrete scegliere tra le tante diverse offerte proposte. Nello stesso porto troverete un centro di immersioni, con altri punti dislocati nell’isola, che presenta corsi di immersione, certificazioni di due o tre giorni ed esperienze giornaliere. L’offerta è ampia anche per i sub più esperti, con immersioni notturne ed alla ricerca dei relitti, oppure nelle grotte. Dirigetevi nella parte occidentale dell’isola se amate il windsurf, il kitesurf e le onde del mare, rese vive dal vento greco, il Meltemi.

Gite in barca a Rodi

Rodi è un’isola viva, vivace, da respirare a pieni polmoni e vivere intensamente, quindi, se siete alla ricerca di pace assoluta, notti costellate solo dal rumore delle capre e dallo sciabordio dell’acqua, prendete un traghetto e visitate il suo vastissimo arcipelago di isole che la circondano. Le gite alla scoperta di queste piccole perle attorno attorno a Rodi sono tantissime. E a seconda di dove soggiornate, scoprirete che dal porticciolo del vostro paesino, come ad esempio Kalathos o Faliraki, ogni giorno partono le barche per le gite in giornata. C’è anche la possibilità di fare un salto verso le coste turche.

Visite guidate tra i monumenti

In Grecia luoghi di interesse come quelli presenti a Rodi non sono molti. Come descritto nella pagina dedicata alla scoperta dell’isola di Rodi, sono numerose le bellezze artistiche da visitare molte delle quali patrimonio dell’UNESCO. E' naturale che una cosa da vedere a Rodi in maniera assoluta è il centro storico della città, per rivivere anche il passaggio di San Giovanni e l’Ordine dei suoi cavalieri. Cose strane da fare a Rodi non ce ne sono. Anche se, girando tra i locali della vita notturna, ne vedrete fare molte ai giovani turisti che animano la night life isolana in estate.

Come spostarsi a Rodi deve essere un problema che ci si deve porre fin da subito data l’ampiezza dell’isola (1.408 km²). Il mezzo ideale resta l’automobile, tuttavia se deciderete di soggiornare a Rodi, spostandovi solo nelle spiagge limitrofe, potrete sfruttare anche lo scooter o le bici.

Noleggio auto e scooter a Rodi

Nella parte sud, meno turistica, è necessaria l’auto, vista la distanza con l’aeroporto. Le strade sono asfaltate e tenute in buono stato, tuttavia, specialmente per raggiungere alcune spiagge, in alcuni punti si fanno strettissime. Già in aeroporto sono presenti gli sportelli delle principali compagnie di autonoleggio, ma potrete trovare agenzie di noleggio anche a Rodi città e nelle principali località turistiche. I costi vanno a partire da € 22,00 in bassa stagione a € 35-40,00 in alta stagione.

Alcune agenzie dispongono anche del servizio di consegna a domicilio del mezzo, specialmente se alloggiate in un resort o hotel. C’è spesso la possibilità di prenotare in loco (in alta stagione potrebbe essere più difficoltoso). Diverse agenzie offrono anche il noleggio di scooter, ma vi consigliamo di noleggiare cilindrate a partire da 150cc: L'isola è molto grande e quindi potrebbe risultare scomodo ogni spostamento.

Spostarsi in taxi a Rodi

Il principale parcheggio dei taxi di Rodi città è situato in zona est di Plateia Rimini, all’estremità orientale della città vecchia. L’isola è suddivisa in due zone tariffarie. Una è per la sola città di Rodi, l’altra corrisponde al resto dell’isola ed è leggermente più alta.

I taxi non possono entrare nella città vecchia, che è pedonalizzata, vi faranno scendere alla porta di accesso più vicina alla vostra destinazione o alla prima utile. Dopo la mezzanotte e fino alle 5 del mattino il costo delle corse raddoppia (troverete tutte le tariffe esposte al parcheggio), non sono altissime, ma se pensate di usare il taxi per lunghe percorrenze, ad esempio Lindos, il prezzo si aggirerà sui 60 Euro. Da e per l’aeroporto è prevista una tariffa fissa di circa 20 Euro. I taxi possono essere prenotati telefonicamente sia per Rodi città che da fuori, anche predisposti per i disabili.

Spostarsi in autobus a Rodi

Per quanto riguarda gli autobus, a Rodi città ci sono due stazioni, situate ad un isolato di distanza e servono rispettivamente le località della parte orientale e quelle situate nella parte occidentale dell’isola. 
I collegamenti sono abbastanza regolari (gli orari affissi in entrambe le stazioni), tuttavia nel fine settimana, il servizio è molto sporadico. Specialmente per raggiungere la parte sud dell’isola, vi sconsigliamo questo mezzo. Gli autobus prestano servizio lungo la strada principale di Rodi, con fermate alle spiagge più note.

Rodi è un’isola greca con aeroporto internazionale. Quindi è possibile arrivare a Rodi con un volo diretto da numerose città europee. Oltretutto diverse compagnie low cost raggiungono l’isola direttamente senza scalo ad Atene. Questo permette, se prenoterete per tempo, di risparmiare notevolmente sul prezzo del biglietto aereo. Oltretutto, data la sua lontananza, il modo migliore per raggiungere Rodi resta l’aereo, poiché partendo da Atene, è la penultima isola del Mare Egeo ed il viaggio in nave sarebbe lunghissimo, a meno che non si voglia partire tassativamente con la propria auto.

Un volo tra Rodi e le altre isole del Dodecaneso. Rodi è collegata in estate con le altre isole del Dodecaneso, Karpathos, Astypalea, Kasos, Kalymnos, Leros, da un aereo che come un autobus dei cieli, parte da Atene per atterrare sulle singole isole passando da una all’altra per poi chiudere il giro sulla stessa Rodi.

Raggiungere Rodi da Creta

Dall’aeroporto di Heraklion, Creta. Un volo settimanale collega l’aeroporto della cittadina cretese a Rodi. Potrebbe essere interessante se voleste visitare anche Creta. Quindi potreste ipotizzare di arrivare con un volo diretto a Rodi, soggiornare qui e visitare, magari con delle gite in barca, qualche altra isola del Dodecaneso. Poi partire per Creta e finire la vostra vacanza ripartendo dall’aeroporto internazionale di Heraklion. Potrebbe essere un bel tour greco.

Raggiungere Rodi da Atene in aereo

Se non trovate il volo diretto, una soluzione potrebbe essere quella di atterrare ad Atene e da qua prendere un secondo volo per Rodi. Stessa cosa se decideste di Atterrare a Salonicco. Sia Atene che Salonicco sono raggiungibili con voli low cost.

Raggiungere Rodi da Atene in traghetto

Altra possibilità è quella di volare su Atene, e una volta atterrati raggiungere dall’aeroporto il porto del Pireo. Le ore di viaggio sono oltre 14. Consultare gli orari dei traghetti dal nostro panello di ricerca.

Rodi ha molto da offrire e diverse le soluzioni per soggiornare, dalle grandi strutture passando per le pensioni. Ma quali sono le migliori soluzioni di alloggi e hotel a Rodi? Dato che l’isola è molto grande, sicuramente in primis bisogna capire in quale punto scegliere di soggiornare. In Grecia volo + hotel è una soluzione che si sta perdendo. Si tende sempre più a prenotare in maniera separata. Mentre tutto cambia se si parla di Rodi. Volo più hotel, Rodi lo prevede ancora.

Dove dormire a Rodi

Quando bisogna scegliere un hotel, Rodi crea spesso molta indecisione. In quale punto di Rodi prendere il proprio alloggio? Gli alberghi a Rodi sono tantissimi e dislocati su tutta l’isola. A seconda del tipo di vacanza che si cerca, in base a cosa fare sull’isola durante la vacanza, è consigliato scegliere la posizione corretta. Nel nord dell’isola a Rodi città, troverete arte e tutte le gite in partenza alla scoperta dell’isola, ma anche tanto divertimento.
A Falikari, Lindos e Lalyssos regna sovrana la vita notturna dell’isola di Rodi. Quindi se durante la vostra vacanza siete alla ricerca di una attiva vita notturna, qui è dove dovete alloggiare. Se invece cercate una vacanza rilassante, la costa ovest e sud è quella che fa per voi.

Alloggi e Hotel a Rodi

A Rodi città, anche se si è solo di passaggio per poi ripartire verso altre mete, si può dormire nella Città Vecchia, ricca di fascino e magia, con un centro storico unico; oppure nella città nuova, più movimentata. In entrambi i casi la prenotazione va effettuata con largo anticipo per la stagione estiva, mentre durante quella invernale, gli alberghi più economici sono chiusi. Nella città di Rodi i prezzi sono più elevati rispetto al resto del Dodecaneso e la Città Vecchia non è accessibile ai taxi, dovrete percorrere i vicoli con il bagaglio al seguito (i ciottoli sanno essere scomodi), oppure prendere accordi con la struttura per venire a prendervi all’arrivo. La città di Rodi è ovviamente ricca di negozi e adatta a chi cerca lo svago notturno, la sera si anima ed i suoi vicoli diventano il fulcro del fermento. Ci sono poi gli alberghi all inclusive, con soluzioni tutto compreso. A Rodi questo tipo di offerta è molto diffusa. Nella parte nord orientale dell’isola, lungo la costa che collega Rodi città a Lindos sono collocati i grandi resort, consigliati dai tour operator a chi è alla ricerca di spiagge sabbiose, con locali e ristorantini frequentati per la maggior parte da turisti.

Hotel al centro di Rodi

Una vacanza a Rodi è il giusto mix tra mare, divertimento e arte. Sarà difficile girarla tutta, ma posizionandosi verso il centro dell’isola ci sarà molto più possibilità di visitare sia la zona nord che sud. Le soluzioni sono molte, e i prezzi per notte si abbassano man mano che ci si allontana da Rodi città.
Il villaggio di Lindos ha un numero limitato di strutture ricettive, va quindi prenotata per tempo, accertandosi che l’hotel sia effettivamente dislocato a Lindos e non lungo la costa (molte strutture sono indicate su Lindos, ma fuori dal paese). Nella parte sud orientale, meno turistica e più esposta al Meltemi, una manciata di appartamenti nel minuscolo paesino di Gennadi, ideale se siete alla ricerca della tranquillità, con la sua spiaggia di ciottoli.
Proseguendo lungo la spiaggia di sabbia, si susseguono i paesini di Plimmiri, Lahania e Kattavia, dove sarà possibile soggiornare in appartamenti/studios.

Anche Prassonissi offre alloggi ed ha belle spiagge nei dintorni. Nel villaggio di Kalathos ci sono alcune strutture ricettive (più rare nelle adiacenze della spiaggia) ed è la scelta ideale per chi è alla ricerca di relax e tranquillità.

Appartamenti e studios Rodi sud

L’aeroporto di Rodi è abbastanza distante. Sono più di 50 Km dall’estremità sud dell’isola, preparatevi ad un bel viaggio in automobile, alla scoperta delle bellezze di Rodi. La parte occidentale e sud-occidentale dell’isola di Rodi, più esposta al vento, dispone di un numero inferiore di strutture e normalmente viene raggiunta in auto o scooter per godere delle spiagge e degli sport d’acqua. Sicuramente le soluzioni più economiche di alloggio a Rodi sono gli studios e gli appartamenti in affitto, principalmente nella zona sud e ovest dell’isola: questo perchè le modaiole località, come Lindos, Fallikari e Kallithea, sono nel versante nord-est. Qui i prezzi di studios e appartamenti in affitto oltre ad hotel, sono superiori rispetto alla zona sud e sud-ovest dell’isola.

Rodi ha molto da offrire e diverse le soluzioni per soggiornare, dalle grandi strutture passando per le pensioni. Ma quali sono le migliori soluzioni di alloggi e hotel a Rodi? Dato che l’isola è molto grande, sicuramente in primis bisogna capire in quale punto scegliere di soggiornare. In Grecia volo + hotel è una soluzione che si sta perdendo. Si tende sempre più a prenotare in maniera separata. Mentre tutto cambia se si parla di Rodi. Volo più hotel, Rodi lo prevede ancora.

Dove dormire a Rodi

Quando bisogna scegliere un hotel, Rodi crea spesso molta indecisione. In quale punto di Rodi prendere il proprio alloggio? Gli alberghi a Rodi sono tantissimi e dislocati su tutta l’isola. A seconda del tipo di vacanza che si cerca, in base a cosa fare sull’isola durante la vacanza, è consigliato scegliere la posizione corretta. Nel nord dell’isola a Rodi città, troverete arte e tutte le gite in partenza alla scoperta dell’isola, ma anche tanto divertimento.
A Falikari, Lindos e Lalyssos regna sovrana la vita notturna dell’isola di Rodi. Quindi se durante la vostra vacanza siete alla ricerca di una attiva vita notturna, qui è dove dovete alloggiare. Se invece cercate una vacanza rilassante, la costa ovest e sud è quella che fa per voi.

Alloggi e Hotel a Rodi

A Rodi città, anche se si è solo di passaggio per poi ripartire verso altre mete, si può dormire nella Città Vecchia, ricca di fascino e magia, con un centro storico unico; oppure nella città nuova, più movimentata. In entrambi i casi la prenotazione va effettuata con largo anticipo per la stagione estiva, mentre durante quella invernale, gli alberghi più economici sono chiusi. Nella città di Rodi i prezzi sono più elevati rispetto al resto del Dodecaneso e la Città Vecchia non è accessibile ai taxi, dovrete percorrere i vicoli con il bagaglio al seguito (i ciottoli sanno essere scomodi), oppure prendere accordi con la struttura per venire a prendervi all’arrivo. La città di Rodi è ovviamente ricca di negozi e adatta a chi cerca lo svago notturno, la sera si anima ed i suoi vicoli diventano il fulcro del fermento. Ci sono poi gli alberghi all inclusive, con soluzioni tutto compreso. A Rodi questo tipo di offerta è molto diffusa. Nella parte nord orientale dell’isola, lungo la costa che collega Rodi città a Lindos sono collocati i grandi resort, consigliati dai tour operator a chi è alla ricerca di spiagge sabbiose, con locali e ristorantini frequentati per la maggior parte da turisti.

Hotel al centro di Rodi

Una vacanza a Rodi è il giusto mix tra mare, divertimento e arte. Sarà difficile girarla tutta, ma posizionandosi verso il centro dell’isola ci sarà molto più possibilità di visitare sia la zona nord che sud. Le soluzioni sono molte, e i prezzi per notte si abbassano man mano che ci si allontana da Rodi città.
Il villaggio di Lindos ha un numero limitato di strutture ricettive, va quindi prenotata per tempo, accertandosi che l’hotel sia effettivamente dislocato a Lindos e non lungo la costa (molte strutture sono indicate su Lindos, ma fuori dal paese). Nella parte sud orientale, meno turistica e più esposta al Meltemi, una manciata di appartamenti nel minuscolo paesino di Gennadi, ideale se siete alla ricerca della tranquillità, con la sua spiaggia di ciottoli.
Proseguendo lungo la spiaggia di sabbia, si susseguono i paesini di Plimmiri, Lahania e Kattavia, dove sarà possibile soggiornare in appartamenti/studios.

Anche Prassonissi offre alloggi ed ha belle spiagge nei dintorni. Nel villaggio di Kalathos ci sono alcune strutture ricettive (più rare nelle adiacenze della spiaggia) ed è la scelta ideale per chi è alla ricerca di relax e tranquillità.

Appartamenti e studios Rodi sud

L’aeroporto di Rodi è abbastanza distante. Sono più di 50 Km dall’estremità sud dell’isola, preparatevi ad un bel viaggio in automobile, alla scoperta delle bellezze di Rodi. La parte occidentale e sud-occidentale dell’isola di Rodi, più esposta al vento, dispone di un numero inferiore di strutture e normalmente viene raggiunta in auto o scooter per godere delle spiagge e degli sport d’acqua. Sicuramente le soluzioni più economiche di alloggio a Rodi sono gli studios e gli appartamenti in affitto, principalmente nella zona sud e ovest dell’isola: questo perchè le modaiole località, come Lindos, Fallikari e Kallithea, sono nel versante nord-est. Qui i prezzi di studios e appartamenti in affitto oltre ad hotel, sono superiori rispetto alla zona sud e sud-ovest dell’isola.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax