Grecia Continentale

La Grecia Continentale è meno conosciuta delle isole ma non per questo meno bella e affascinante. Vi sono tante località di mare con spiagge che non hanno nulla da invidiare alle isole, oltre alle zone interne con montagne e antichi villaggi.

Benvenuti in Grecia. Quella Grecia continentale dal fascino della storia e della cultura, delle antiche rovine sbiadite dal sole, dal sapore della feta e dell'ouzo e della calorosa ospitalità dei greci. Non solo spiagge e mare. In questa Grecia si scoprono ricchezze della natura da ammirare e contemplare nei luoghi più inaspettati in quanto pochi paesi al mondo hanno trovato il modo di coniugare passato, presente e futuro come la Grecia. 

Tutte le località

Perché scegliere la Grecia?

La Grecia è innanzitutto l'ideale per chi ama praticare attività all'aperto. Percorrere sentieri acciottolati di epoca bizantina, esplorare vulcani, avvistare delfini e tartarughe marine e pedalare attraverso foreste rigogliose. Scoprirete anche siti eccezionali per praticare kitesurf, immersioni e arrampicata su roccia, o semplicemente potrete scegliere di saltare su una barca e veleggiare nel blu scintillante dell'Egeo.

Visitare poi luoghi di culto non ha prezzo in Grecia. Luoghi dove gareggiavano atleti olimpici, monasteri da ammirare in cima alle Meteore. Contemplare la grandiosa bellezza di Delfi e assistere alla rappresentazione di una tragedia sotto le stelle in un antico teatro. 

E non sottovalutate la cucina. Orgogliosi della propria cucina, i greci si prodigano affinché gli ospiti si alzino da tavola sazi. Il sapore pungente dello tzatziki e l'aroma del souvlaki alla griglia sono solo l'inizio.

Assaggiate tutta la gamma dei formaggi regionali, abbandonatevi ai ricchi strati di mousaka e assaporate il vino frizzante prodotto con le uve maturate sotto il caldo sole mediterraneo. I greci poi accolgono subito a braccia aperte i nuovi arrivati, che si tratti di bere un caffè o un bicchierino di ouzo, di cantare in coro al suono del bouzouki o di partecipare a un'accesa discussione. Sono un popolo passionale e la vita è vissuta nella sua massima pienezza. 

Una volta in Grecia in base alla tappa o all'itinerario scelto ci sono poi delle attrazioni da non perdere. Ne citiamo alcune delle più importanti che potete annotarvi in base alla vostra meta.

L'Acropoli di Atene, da sempre simbolo della civiltà occidentale è un luogo spettacolare. La bellezza e la gloriosa potenza dell'Acropoli parlano a ogni generazione. 

Le Meteore, di cui non dimenticherete mai la prima volta che le vedrete. Maestosi pilastri di roccia che si innalzano verso il cielo, coronati alla sommità da una manciata di monasteri. 

L'antica Delfi, dove cogliere la magia dei primi raggi del sole sul Tempio di Atena Pronaia, l'ombelico dell'antica Grecia. Del magnifico tempio rimangono solo tre colonne, sufficienti però a far volare l'immaginazione.

Atene, fantastico mix di antico e moderno. Dietro le maestose facciate dei monumenti classici, la città brulica di vita e creatività. Gallerie e locali ospitano mostre, spettacoli e installazioni frutto dell'effervescente panorama artistico .

La penisola Calcidica, la quale offre splendide spiagge, un mare paradisiaco, vita notturna, campeggi e interessanti siti storici. Kassandra in estate brulica di discoteche all'aperto e spiagge animate, mentre Sithonia è più tranquilla e offre lidi sabbiosi quasi deserti. 

Il Monte Athos, in Calcidica, con i suoi monasteri, dove i riti bizantini sono sopravvissuti per più di 1000 anni. 

Escursioni nel Mani, un luogo magico. Per secoli la regione è stata governata dalle famiglie feudali che hanno contribuito allo sviluppo della tipica cultura maniota. Questo territorio attira escursionisti da ogni parte del mondo. Dagli aspri altipiani rocciosi alle remote oasi di verde, dalle piccole taverne dove si cucina pesce, alle austere case di pietra, questo fazzoletto di terra nel Peloponneso merita di essere esplorato.

Salonicco, la città più vivace della Grecia settentrionale grazie anche all'università, alla scena culturale e artistica e alla vita notturna. 

Antica Olimpia, teatro dei primi Giochi Olimpici dedicati a Zeus, uno dei siti più belli e importanti di tutta la Grecia.