Trasporti

Volo, treno, traghetto o auto? Qualunque sia il tuo viaggio pianifica gli spostamenti informandoti per tempo dei percorsi, dei costi e dei percorsi migliori.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

La Grecia ha tante destinazioni interessanti per un turista, che può scegliere tra molte isole e un vasto entroterra. Se sei un neofita dei viaggi in Grecia non preoccuparti, gli spostamenti e i trasporti in Grecia sono garantiti da una rete di servizi piuttosto ampia e ben organizzata

Non è raro decidere la meta in base al modo più veloce per raggiungerla o a quale mezzo di trasporto si ha intenzione di usare durante la propria vacanza. Se non hai a disposizione molti giorni vorrai contenere i tempi per gli spostamenti. Magari detesti volare, o sei un amante dell'on the road, o forse sei un camperista, o non vedi l'ora di imbarcarti su un traghetto.

Aerei, traghetti, treni, autobus, taxi e noleggio: tutte le soluzioni di trasporto in Grecia

L'offerta in Grecia per spostarsi sia con mezzi a noleggio che propri è davvero molto articolata e perfettamente adeguata alla domanda crescente nei mesi di maggiore afflusso turistico. Non ti resta che trovare la combinazione migliore per arrivare a destinazione e muoverti senza problemi. 

Per gli spostamenti sul continente, utilissima è la linea di autobus ma anche quella dei treni o la rete autostradale se raggiungerai la Grecia in auto. Mentre la linea dei traghetti è molto sviluppata e raggiunge ogni isola greca, a prescindere dalla dimensione e dall'arcipelago di appartenenza.

Grecia in volo: la soluzione più veloce

Il modo più veloce per arrivare in Grecia è senz'altro l'aereo. Gli aeroporti internazionali della Grecia Continentale sono ad Atene e Salonicco. Dagli aeroporti di Atene e Salonicco puoi prendere un secondo volo e raggiungere le isole greche con aeroporto nazionale. Hai anche la possibilità di arrivare con voli diretti dall'Italia su isole greche con aeroporto internazionale. Durante la stagione estiva sono attivi anche voli charter direttamente verso le isole o verso altre località nella parte continentale.

I voli interni sono numerosi e permettono di ridurre i tempi di viaggio. I costi e le disponibilità dipendono dal periodo dell'anno. Per vacanze a luglio e agosto, ti consigliamo di prenotare i tuoi voli per la Grecia entro la metà di febbraio, per contenere le spese e soprattutto per non rischiare di non trovare posto sui voli nazionali da Atene o Salonicco. Verifica prima costo e disponibilità del volo interno per la destinazione finale e solo dopo controlla il volo su Atene o Salonicco. Ricorda sempre di avere, se possibile, un buon lasso di tempo tra un volo e l'altro: nei mesi estivi i ritardi in partenza e in arrivo sono all'ordine del giorno. 

La Grecia in autobus: scegli lo slow travel

Viaggiare in autobus potrebbe sembrare una scelta dettata solo dal risparmio, ma non è così. La Grecia è una terra ricca di meraviglie artistiche, di delizie culinarie e di paesaggi mozzafiato, ma c'è un altro ingrediente che ti farà ricordare la Grecia una volta tornato a casa: il ritmo lento. I greci dicono σιγα σιγα , ossia piano piano. Attraversare la Grecia in autobus potrebbe essere la scelta per una vacanza diversa che ti permetta di assaporare l'atmosfera locale. Gli autobus in Grecia sono piuttosto frequenti, con aria condizionata e una ottima rete di copertura. Anche sulle isole funzionano bene e molti turisti scelgono di sfruttare questo mezzo di trasporto anziché noleggiare un'auto.

Per molti versi gli autobus sono il mezzo ideale per spostarsi in Grecia e senz'altro il più utilizzato nella parte continentale. KTEL è la principale compagnia di trasporto pubblico. Non è possibile acquistare on-line, ma se ti rechi in stazione con anticipo non avrai nessun problema. Puoi arrivare in aereo ad Atene e da qui partire a bordo di un autobus alla volta di città o località di mare. KTEL non ha un solo sito internet, ma diversi siti dedicati a ogni area o regione. Per Atene vai a KTEL Attica, per Salonicco visita KTEL Macedonia. Puoi consultare questa lista di contatti KTEL per trovare recapiti e rimandi ai singoli siti internet quando disponibili. Rallenta e goditi il viaggio. 

Auto in Grecia

Oltre che con l'utilizzo della propria auto in Grecia le automobili a noleggio si possono trovare ovunque. Le tariffe e le disponibilità dispendono sempre dal periodo: i mesi estivi sono sempre i più critici. Oltre alle note compagnie internazionali di noleggio auto, naturalmente  a tariffe contenute. L'auto offre maggiore libertà di esplorare le zone meno battute, a condizione di essere guidatori esperti e in grado di muoversi bene anche sulle strade dissestate.

Nave in Grecia

Una vasta rete di moderni traghetti, catamarani e navi da crociera collegano la terraferma alle isole. I servizi possono essere irregolari. In alta stagione è opportuno prenotare. La frequenza dei trasporti, soprattutto marittimi, si riduce in bassa stagione. Alcune tratte vengono proprio cancellate. Per quanto riguarda le rotte internazionali, ci sono traghetti dall'Italia (Ancona, Bari, Brindisi e Venezia) per i porti occidentali della Grecia (Patrasso, Corfù, Igoumenitsa) e dalla Turchia alle isole greche del Dodecaneso e dell'Egeo orientale.

Treno in Grecia

I treni sono gestiti dall'Ente delle Ferrovie della Grecia (OSE). La rete ferroviaria greca è piuttosto limitata, e la linea settentrionale è la più utilizzata. Tra Atene e Dikea (nel nord-est), via Salonicco e Alessandropoli, è in servizio una linea a scartamento normale. Vi sono collegamenti anche con Florina e la Penisola del Pelio. Per quanto riguarda il Peloponneso, la rete ferroviaria raggiunge solo Kiato, da dove si può prendere un autobus per raggiungere i traghetti in partenza da Patrasso. A causa dell'attuale crisi economica, i servizi sono stati notevolmente ridotti, e tariffe e orari cambiano continuamente. 

Taxi in Grecia

I taxi si trovano dappertutto in Grecia, fatta eccezione per le isole molto piccole o remote. Le tariffe sono ragionevoli rispetto ai parametri europei, soprattutto se il costo viene diviso fra tre o quattro persone. Di recente numerosi taxisti si sono muniti di navigatori satellitari, perciò non avranno alcuna difficoltà a raggiungere la vostra destinazione, a patto che forniate l'indirizzo esatto. 

I taxi gialli che circolano nelle città sono dotati di tassametro e i prezzi raddoppiano tra le 00.00 e le 5.00. Sono inoltre previsti supplementi per le corse in partenza da aeroporti, autostazioni, porti o stazioni ferroviarie, così come per ogni bagaglio di peso superiore ai 10 Kg. 

I taxi di colore grigio che circolano nelle zone rurali, invece, non dispongono di tassametro, per cui dovrete concordare il prezzo prima di salire. 

E' risaputo che alcuni taxisti di Atene approfittano dei turisti per guadagnare più del dovuto. Se avete rimostranze da fare sul servizio, annotate il numero del taxi e rivolgetevi alla polizia turistica. Nelle altre città greche i taxisti in genere sono cordiali, disponibili e onesti. 

Metropolitana in Grecia

Atene è l'unica città greca sufficientemente grande da avere una metropolitana sotterranea. Tenete presente che soltanto le tessere studentesche greche hanno diritto ad una riduzione sul costo del biglietto. La metropolitana di Atene ha 3 linee. L'odierna metropolitana di Atene collega importanti punti di riferimento della capitale greca, come l'Acropoli, l'aeroporto di Atene, il porto del Pireo, la stazione ferroviaria centrale e lo Stadio Olimpicooltre a collegare il centro di Atene con la periferia. Mostre di reperti archeologici rinvenuti durante la costruzione della metropolitana e opere d'arte moderna sono esposte in molte stazioni. Tutte le stazioni sono completamente accessibili alle persone disabili con ascensori di ogni livello e piattaforma e la maggior parte dei treni è climatizzata. Gli orari di apertura sono dalle 5:30 alle 24:30 e ogni venerdì e sabato sera, le linee 2 e 3 restano aperte fino alle 2:30.