Zante

Zante, l'isola di Ugo Foscolo, patria di poeti e terra prediletta per le tartarughe del Mediterraneo. Spiagge immense di sabbia bianca e splendidi boschi nell'entroterra ma anche movida serale con tanti locali per divertirsi in un mix ideale

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

405,6 km²

AEROPORTO

Internazionale

PORTO

Zakynthos, Agios Nikolaos

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Volo diretto

PRESIDIO SANITARIO

Ospedale

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Sabbia, ciottoli, scogli

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente attrezzate

SPIAGGE PER BAMBINI

Si

CAMPEGGIO ATTREZZATO

Si

NATURISMO

No

PUNTI DI INTERESSE

Marathonisi, Cameo, Navagio, Blu caves, Monastero Skopiotissa, Yperagathou Monastero, Monastero Anafonitria, Castello veneziano, Ponte veneziano, Monastero Eleftherotria

ATTIVITA'

Diving Escursione Tour dell'isola Giro in barca Snorkeling Pesca Kitesurf Pesca subacquea Windsurf Osservazione uccelli Arrampicata Trekking Mountain bike Canoa Kayak Passeggiata a cavallo 

L’isola di Zante, detta anche Zakynthos o Zacinto per la maggior parte degli italiani, è la terza più grande tra le isole Ionie ed è situata molto a sud, vicino alle coste del Peloponneso. E' famosa per aver dato i natali al poeta italiano Ugo Foscolo. Per i più incalliti viaggiatori è invece famosissima per la spiaggia del Relitto, incastonata tra le alte scogliere del versante ovest, o per ospitare il maggior numero di nidi della tartaruga marina Caretta Caretta che ogni anno sceglie le spiagge del sud per riprodursi.

Per arrivare a Zante c'è la comodità dell'aeroporto. Partenze giornaliere Atene-Zante prevedono voli da 55 minuti. In estate, ulteriori voli low cost possono portarti direttamente a Zante da altri aeroporti delle principali città europee. Dal porto di Killini, nel Peloponneso, ci sono tutti i giorni 5 partenze da e per Zante, così da garantire collegamenti quotidiani anche con la Grecia Continentale. 

Prima di organizzare una vacanza a Zante, è importante conoscere la conformazione del territorio. L'isola è così composta: il versante Sud e Orientale presenta una costa piuttosto bassa con facile accesso alle spiagge. Mentre il versante nord e Occidentale (dove si affaccia la spiaggia del Navagio) è invece una costa molto alta con pochi accessi al mare: qui si incontrano le famose grotte marine dell'isola. 

Perché scegliere Zante

Scegliere di trascorrere una vacanza a Zante significa incontrare spiagge spettacolari e incontaminate con fondali bassi, ideali per i bambini. Ma vuol dire trovare anche il divertimento sfrenato nelle spiagge di Laganas, il vero centro del divertimento e delle notti all’insegna di discoteche, locali e cocktail. Da tutto il mondo giungono turisti solo per la movida di Zante, che in Laganas trova il suo centro principale.

Un'autentico centro della movida isolana con una lunga e larga spiaggia dove si possono praticare anche sport marini e snorkeling. In generale tutti i centri abitati considerati maggiori mete turistiche si concentrano al sud, mentre se vuoi trascorrere una vacanza più silenziosa il consiglio è quello di prenotare nell’area nord. Qui i villaggi sono più piccoli e mantengono un’aria più tradizionale.

Se sogni una vacanza in cui immergerti nello spirito greco e incontrare molti abitanti del luogo devi prenotare al nord, magari a Volimes. Si tratta di un borgo poco attrezzato per il turismo e molto silenzioso. Con la tua auto da qui potrai raggiungere facilmente le spiagge del versante orientale e il porto di Agios Nikolaos per una gita presso la spiaggia di Navagio, vera attrazione dell'isola e tra le spiagge più famose al mondo.

C'è poi la possibilità di vedere da vicino le tartarughe marine Caretta Caretta in via di estinzione ed unirsi agli entusiasti volontari della Sea Turtle Protection Society of Greece, Archelon, con i quali è possibile imbarcarsi per un beach round all'alba ogni mattina con la possibilità di poter vedere le uova schiudersi. 

A Zante la cucina locale giova della presenza di ingredienti di alta qualità. Gli ulivi sono molto abbondanti e la cucina a base d'olio attinge a ricette tradizionali greche con un tocco di classe. Non puoi poi perderti i dolci a base di miele come i pasteli con semi di sesamo e il mantolato con l'albume e le mandorle molto popolari a Zante.

Come spostarsi a Zante? Zante ha una buona rete di autobus. Quindi se la vostra idea non è quella di affittare un’auto o uno scooter, potrete usufruire di questo servizio. I collegamenti interni all’isola sono molto più frequenti tra le località di maggior importanza (Alikes, Tsilivi, Kalamaki) mentre per le località minori sono rari, per cui potreste organizzare il vostro viaggio cercando di visitare quei posti con l’uso di un’auto a noleggio per i giorni necessari.

Noleggiare un'auto a Zante

Il costo di un noleggio auto a Zante varia a seconda del periodo. Comunque oscilla nei mesi di alta stagione tra i 35,00 e 45,00 €/giorno, con possibilità di poter noleggiare senza carta di credito secondo le condizioni dell’agenzia di noleggio. Anche se comunque la maggior parte richiedono la carta anche per la garanzia di deposito. Garanzia che viene eliminata acquistando una copertura totale del mezzo (in pratica assicurazione CASCO). Le agenzie di noleggio sono dislocate nei principali punti dell’isola, a cominciare dall’aeroporto di Zante e dalla città di Zante stessa.

Noleggio di uno scooter a Zante

Il prezzo del noleggio scooter in alta stagione va dai 25 ai 35 €/giorno. Ma potrebbero anche aumentare a seconda della richiesta. Meglio forse noleggiare lo scooter all’interno dell’isola, dove si trovano agenzie a prezzi competitivi.

Servizio Taxi a Zante

Per i vostri spostamenti a Zante è disponibile anche un buon servizio di Taxi nonché di noleggio con conducente. Noi consigliamo di abbinare questa soluzione con lo spostamento con autobus. E' possibile farsi lasciare il numero di telefono di un autista, che sarà a vostra disposizione quando ad esempio rientrerete tardi la sera o se vorrete andare un giorno a visitare un punto dell’isola non coperto dalla linea di bus.

La bellezza delle spiagge di Zante, la rendono une delle isole più ambite per le vacanze in quest'isola del Mar Ionio. La più rinomata, non solo di Zante ma tra le spiagge più belle in Grecia, è la spiaggia di Navagio, che è collocata in molte TOP 10 delle spiagge più belle al mondo. Ma non è solo Navagio: Zante è molto altro.

Spiagge di Zante: tra insenature della costa alta e sabbia

Le spiagge di Zante sono collocate principalmente sulla costa est. L’isola ha una punta a nord che divide le due coste ovest ed est e un golfo a sud. La maggior parte delle spiagge sono sabbiose, ma la costa ovest è poco praticabile per via delle scogliere, e molte spiagge sono sono accessibili se non via mare.La zona sud invece è caratterizzata dalla presenza del Parco Marino protetto e dalle numerose località turistiche, le spiagge sono sabbiose e anche ampie ma quasi tutte interessate dai nidi di tartaruga che ne regolano gli accessi. Vediamo le più belle e rinomate.

Spiaggia di Agios Nikolas

Ultima spiaggia a nord est di Zante è Agios Nikolas, omonima della spiaggia a sud, da cui si può raggiungere Cefalonia con un traghetto e l’isolotto disabitato di fronte con una tranquilla nuotata. La parte della spiaggia attrezzata è in realtà nei pressi del porto, altrimenti la spiaggia è del tutto conservata allo stato naturale.

Spiaggia di Agios Sostis

È una spiaggia sabbiosa e ben attrezzata, con acque turchesi, situata sul lato sud di Zante. È il punto più affascinante della baia di Laganas. Di fronte a questa spiaggia si trova un piccolo isolotto formatosi dopo un terremoto che ospita un locale notturno, quindi l’ingresso all’isolotto è a pagamento mentre sulla spiaggetta frontale si può accedere liberamente. Qui ci sono taverne e beach bar.

Spiaggia di Alikes 

Altra spiaggia di sabbia fine molto famosa è quella di Alikes, che con il suo prolungamento, Alikanas, offre spazio per tutti quelli che vogliano prendere sole, fare sport, divertirsi o pranzare in riva al mare. E’ una delle spiagge più frequentate dell’isola ed anche una delle più attrezzate.

Banana Beach

Questa è di certo la spiaggia di Zante più estesa dell’isola e anche quella dal fondale più profondo della zona. Qui si possono praticare molti sport acquatici e c’è anche la possibilità di pranzare, nonostante sia lontana dal centro abitato. Ben attrezzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e strutture per sport acquatici.

Spiaggia di Capo Marathia 

Marathia è una spiaggia sabbiosa misto sassi levigati. A Capo Marathia si può praticare snorkeling e prenotare un taxi boat fino alla frontale isoletta di Marathonissi, dove poter fare un bagno in tranquillità. Qui, come in tutto il golfo sud, le acque sono limpide e piene di pesci e flora marina. Questa spiaggia è parzialmente attrezzata.

Spiaggia di Dafni 

Nell’area di Vasilikos si trovano numerose spiagge. A Dafni l’accesso è limitato per le ore notturne e l’isolotto di fronte non è accessibile nel periodo estivo, in quanto interessano la nidificazione delle tartarughe. Questa spiaggia possiede alcune taverne presso cui poter mangiare pietanze tipiche.

Spiaggia di Gerakas  

La costa sud si chiude con Gerakas, spiaggia sabbiosa che in passato era meta di cure per via della forte presenza di argilla e fanghi benefici. Qui le tartarughe all’alba spesso vengono a deporre le uova, per cui molti turisti arrivano nelle prime ore del mattino per assistere allo spettacolo. Non attrezzata

Spiaggia di Kalamaki 

Su questa spiaggia, praticamente unita a Laganas, l’accesso nelle ore notturne è vietato. Infatti soprattutto su queste ultime due spiagge le tartarughe vengono a depositare uova. Sono sabbiose e molto apprezzate dai turisti, anche se le acque più limpide si trovano altrove. Non attrezzata. 

Spiaggia di Laganas 

Si tratta di una spiaggia di sabbia molto turistica e frequentata da un sacco di giovani, di fatto molto ben attrezzata. Taverne e snack bar sono a disposizione per chi voglia stare tutto il giorno in spiaggia, e si possono prenotare anche escursioni per visitare la baia delle tartarughe. 

Spiaggia di Limni Kerì 

E' una spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata sul lato sud dell'isola. E' una bellissima spiaggia attrezzata ideale per chi cerca relax. Anche dalla vicina Limni Kerì è possibile raggiungere l’isolotto di Marathonissi, oltre a poter prenotare escursioni per le grotte vicine e fare immersioni nelle acque del Parco Marino di Zante. 

Spiaggia di Porto Limnionas 

Il Fiordo di Porto Limnionas regala panorami da foto, soprattutto affacciandosi dalla taverna presso cui poter mangiare pietanze tipiche, permette anche di fare un bagno in acque azzurre e fresche ed è più un luogo in cui praticare lo snorkeling che la semplice abbronzatura. Limnionas in sostanza non è una spiaggia. Infatti per stendersi ci sono a disposizione solo le ampie rocce della baia.

Spiaggia di Makris Gialos 

Salendo da est verso nord le spiagge iniziano ad assumere un aspetto diverso. I fondali e i litorali sono più ciottolosi, come nel caso della spiaggia di Makris Gialos, tappa obbligata per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni, visto che entrambi i lati della spiaggia offrono numerose grotte marine. Tuttavia non ci sono ancora molte strutture per cui munitevi di acqua e cibo.

Spiaggia di Navagio

La Spiaggia del Relitto (o Navagio) è la più famosa e fotografata di tutta l’isola. Prende il suo nome dall’imbarcazione naufragata e poi arenatasi circa 30 anni fa su questa costa. Via terra è possibile ammirarla solo dall’alto per cui è preferibile raggiungerla via mare. La spiaggia è piccola e incastonata nella scogliera frastagliata di questa zona, è sabbiosa, dalle acque turchesi e non è attrezzata di nulla. 

Spiaggia di Porto Kaminia

E' una spiaggia sabbiosa bagnata da acque turchesi situata nella parte sud dell'isola. La spiaggia si distingue per la sua vegetazione verdeggiante e le sue acque cristalline. La spiaggia di Porto Kaminia è ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e un bar sulla spiaggia. 

Spiaggia di Porto Koukla

Porto Koukla si compone di due spiagge. Una raggiungibile via mare e completamente sabbiosa, l’altra tramite una stradina sterrata, dove alla sabbia si mischiano ciottoli. Luoghi ideali per una giornata in spiaggia senza rumori esterni ma senza nessun tipo di attrezzatura balneare o lido. 

Spiaggia di Porto Vromi  

E' una baia di sabbia e ciottoli con acque turchesi situata nella parte occidentale dell'isola. E' una delle spiagge più belle di Zante che si distingue per la sua vegetazione verdeggiante e per i suoi scenari esotici. Da qui partono le escursioni o è possibile affittare pedalò per visitare le grotte nelle vicinanze. Per il resto non ci sono strutture turistiche a disposizione.

Spiaggia di Porto Zoro 

E' una spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata a sud-est di Zante. E' una delle più belle spiagge dell'isola che si distingue per le sue imponenti formazioni rocciose e i suoi scenari esotici. La spiaggia di Porto Zoro è completamente organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e un complesso alberghiero.

Spiaggia di Tsilivi 

E' una spiaggia sabbiosa con acque cristalline situata sul lato est dell'isola. Tsilivi è particolarmente consigliata per le famiglie. Il fondale è basso per un lungo tratto. Inoltre ci sono molte possibilità di divertirsi praticando vari sport in spiaggia ed è ben attrezzata con servizi tra cui lettini, ombrelloni e strutture per sport acquatici oltre che con taverne e bar sulla spiaggia.

Spiaggia di Xigia 

La spiaggia di Xigia (ne esistono due, e stiamo parlando di quella più a nord) è famosa per la presenza di una grotta marina e una sorgente sulfurea che rende le acque molto salutari. Unico difetto, l’odore tipico emanato dalle acque sulfuree! Non attrezzata.

Zante è un’isola greca con aeroporto internazionale, che le permette di essere con voli diretti con le principali città europee. Ma è anche ben collegata con i traghetti e con i voli interni da Atene. Inoltre è uno degli approdi dei traghetti per la Grecia da Bari.

Raggiungere Zante in aereo

Vi sono due possibilità. Con un volo diretto oppure con uno scalo. Volo diretto per Zante. Avendo un aeroporto internazionale, sicuramente è questo il metodo migliore per raggiungere l’isola. Grazie alle compagnie low cost, sono garantiti i voli diretti per Zante dalle principali città europee. Volo con scalo ad Atene. Se non trovate il volo diretto per l’isola, ma volete comunque le comodità dell’aereo, potete prendere un volo per Atene, qui far scalo per poi prendere un secondo volo alla volta dell’isola di Zante.

Raggiungere Zante in traghetto

Da Brindisi circa 17, ore da Bari circa 20 ore. I traghetti che raggiungono Zante dall’Italia partono dai porti di Brindisi o Bari. Mentre i traghetti Ancona-Grecia non giungono a Zante: i traghetti da Ancona si fermano a Corfu, Patrasso oppure Igoumenitsa. Consultate gli orari e i giorni sempre aggiornati, in quanto non tutti i giorni sono disponibili i traghetti in partenza da Bari o Brindisi per Zante. 

Raggiungere Zante in traghetto dal Peloponneso

Durata 1 ora, prezzo a persona € 10-15, auto € 20.  Se state visitando il Peloponneso, potete pensare di visitare per qualche giorno l’isola di Zante. Partenza dal porto di Killini, dove quotidianamente vi sono due corse Killini-Zante.

Raggiungere Zante in traghetto da Patrasso

Se il vostro traghetto arriva a Patrasso ad esempio il traghetto Ancona-Patrasso oppure Venezia-Patrasso, ma anche per i traghetti Bari o Brindisi diretti a Patrasso, a maggior ragione se avete imbarcato la vostra auto nessun problema: una volta giunti in 1h e 20 minuti circa raggiungerete il porto di Killini e, come scritto sopra, con una traversata di circa 1 ora sarete a Zante.

Raggiungere Zante in autobus da Atene

Se siete ad Atene, non avete un vostro mezzo e l’aereo non siete riusciti a prenotarlo, nessun problema. La linea di autobus della compagnia Ktel copre la tratta Atene-Zante. Partenza da Atene (stazione dei bus di Kifissos che si può raggiungere dalla piazza Omonia con l’autobus X93 ma anche dall’aeroporto di Atene). Gli orari dei bus per Zante vengono aggiornati costantemente di mese in mese. Per la prenotazione potrebbe essere necessario l’invio di una mail.

A Zante si trovano alcuni dei più importanti posti da visitare in Grecia. Tra Navagio e le Grotte Blu, molti vengono a Zante per vedere questi luoghi meravigliosi, attorno ai quali si sono sviluppate diverse attività da fare. La natura, gli sport acquatici e gli eventi, saranno le attività per le vacanze a Zante.
 
Escursioni e gite in barca e sport acquatici

La bellezza della costa dell’isola, consiglia di organizzare escursioni marine. Si possono prenotare sul posto oppure anche prima di partire. Le numerose calette presenti sull’isola e non raggiungibili via terra, consigliano di partecipare ad una gita per poter fare il bagno in questi punti del mare incontaminati.
A Zante inoltre c’è la possibilità di prenotare una particolare escursione che comprende anche una battuta di pesca, durante la quale però i pesci vengono ributtati in mare una volta catturati. Quasi in ogni spiaggia sarà possibile praticare sport acquatici. In particolare nella zona sud è molto interessante fare snorkeling grazie al panorama subacqueo che ci regala il Parco Marino dell’isola di Zacinto.

Isola di Marathonisi

Tra le cose da fare a Zante è imperdibile la gita all’isolotto di Marathonisi, detta anche l’isola delle tartarughe, dove è possibile vedere i loro nidi. Si può raggiungere con una gita in giornata oppure noleggiando un proprio mezzo. Attenzione però, non si può approdare sul punto in cui le tartarughe nidificano e la calca di persone in alta stagione è davvero alta. Meglio considerarla come tappa di un tour che comprenda diversi punti dell’isola.

Cameo island

Sicuramente una cosa da fare a Zante è la visita a questo angolo paradisiaco. E’ una piccola isoletta collegata con Zante tramite un piccolo ponte di legno della lunghezza di circa 100 mt. L’ingresso a Cameo island, con consumazione e accesso all’unica piccola spiaggia presente, costa € 5,00. Consigliamo di andarci al mattino presto in quanto dopo le ore 11-12 diventa invivibile per la quantità di persone che cerca un angolo dove stendere l’asciugamano. In alternativa potete raggiungerla via mare se decidete di fare un tour o gita in barca, che comprenda questa meta.

Noleggio di una barca

L’isola merita di essere scoperta in tutti i suoi punti segreti. Di calette nascoste ce ne sono tantissime, e non tutte sono visitabili con le belle gite in barca. Una delle cose che sicuramente sono da fare, è il noleggio di una imbarcazione, per poter visitare ogni angolo nascosto dell’isola. 

Immersioni e centro diving

Con un mare così bello i fondali sono davvero da esplorare. I centri diving presenti sull’isola sono ben attrezzati per portarvi nei punti dove immergervi per godere di fondali meravigliosi. Ovviamente hanno a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria per fare una favolosa immersione.

L’isola di Zante è piena di tanti piccoli centri abitati, costellati di appartamenti in affitto e di piccole pensioni. Alloggi e hotel a Zante ce ne sono quindi in tutte le salse.

Dove dormire a Zante

Nella città di Zacinto ci sono molti hotel dal costo medio. Il resto dell’isola offre ville e appartamenti di un certo pregio nella zona di Vasilikos, Agios NIkolaos e Laganas. Sono questi i punti più richiesti per una vacanza a Zante.

Hotel e ville a Zante

Nei principali centri si possono trovare gli hotel più turistici. Mentre nell’interno dell’isola sono presenti pensioni a conduzione familiare, dove si respira ancora un’atmosfera di vera Grecia. A nord di Zacinto, a Porto Zante, trovate una collezione di lussuose ville sulla costa. Ci sono solo dieci ville. Ognuna con piscina privata, bagno in marmo e meravigliosa terrazza privata con vista sull'oceano. C'è un favoloso centro benessere sul lungomare, un elegante cocktail bar e un ristorante mediterraneo. Ma qui stiamo parlando di qualcosa per pochi, o meglio per il portafoglio di pochi

Leggermente più a nord, sempre sulla costa est di Zacinto, una proprietà isolata sulla collina offre splendide viste sul mare, annovera suite e camere tutte bianche con molt e rifiniture in vetro e tutti i comfort moderni. Aspettati una selezione di bar e ristoranti, un favoloso centro benessere e una splendida piscina. Ideale per fughe romantiche. E qui diciamo che è più alla portata di tutti.

Appartamenti e studios a Zante 

Non mancano gli studios, quasi tutti gestiti da isolani, e gli appartamenti in affitto o i B&B. La scelta è ampia, basta solo capire quali soluzioni preferite. Consiglio. Se prevedete di spostarvi sull’isola di Zante in autobus, meglio studiarsi la rete stessa dei bus locali.

L’isola di Zante, detta anche Zakynthos o Zacinto per la maggior parte degli italiani, è la terza più grande tra le isole Ionie ed è situata molto a sud, vicino alle coste del Peloponneso. E' famosa per aver dato i natali al poeta italiano Ugo Foscolo. Per i più incalliti viaggiatori è invece famosissima per la spiaggia del Relitto, incastonata tra le alte scogliere del versante ovest, o per ospitare il maggior numero di nidi della tartaruga marina Caretta Caretta che ogni anno sceglie le spiagge del sud per riprodursi.

Per arrivare a Zante c'è la comodità dell'aeroporto. Partenze giornaliere Atene-Zante prevedono voli da 55 minuti. In estate, ulteriori voli low cost possono portarti direttamente a Zante da altri aeroporti delle principali città europee. Dal porto di Killini, nel Peloponneso, ci sono tutti i giorni 5 partenze da e per Zante, così da garantire collegamenti quotidiani anche con la Grecia Continentale. 

Prima di organizzare una vacanza a Zante, è importante conoscere la conformazione del territorio. L'isola è così composta: il versante Sud e Orientale presenta una costa piuttosto bassa con facile accesso alle spiagge. Mentre il versante nord e Occidentale (dove si affaccia la spiaggia del Navagio) è invece una costa molto alta con pochi accessi al mare: qui si incontrano le famose grotte marine dell'isola. 

Perché scegliere Zante

Scegliere di trascorrere una vacanza a Zante significa incontrare spiagge spettacolari e incontaminate con fondali bassi, ideali per i bambini. Ma vuol dire trovare anche il divertimento sfrenato nelle spiagge di Laganas, il vero centro del divertimento e delle notti all’insegna di discoteche, locali e cocktail. Da tutto il mondo giungono turisti solo per la movida di Zante, che in Laganas trova il suo centro principale.

Un'autentico centro della movida isolana con una lunga e larga spiaggia dove si possono praticare anche sport marini e snorkeling. In generale tutti i centri abitati considerati maggiori mete turistiche si concentrano al sud, mentre se vuoi trascorrere una vacanza più silenziosa il consiglio è quello di prenotare nell’area nord. Qui i villaggi sono più piccoli e mantengono un’aria più tradizionale.

Se sogni una vacanza in cui immergerti nello spirito greco e incontrare molti abitanti del luogo devi prenotare al nord, magari a Volimes. Si tratta di un borgo poco attrezzato per il turismo e molto silenzioso. Con la tua auto da qui potrai raggiungere facilmente le spiagge del versante orientale e il porto di Agios Nikolaos per una gita presso la spiaggia di Navagio, vera attrazione dell'isola e tra le spiagge più famose al mondo.

C'è poi la possibilità di vedere da vicino le tartarughe marine Caretta Caretta in via di estinzione ed unirsi agli entusiasti volontari della Sea Turtle Protection Society of Greece, Archelon, con i quali è possibile imbarcarsi per un beach round all'alba ogni mattina con la possibilità di poter vedere le uova schiudersi. 

A Zante la cucina locale giova della presenza di ingredienti di alta qualità. Gli ulivi sono molto abbondanti e la cucina a base d'olio attinge a ricette tradizionali greche con un tocco di classe. Non puoi poi perderti i dolci a base di miele come i pasteli con semi di sesamo e il mantolato con l'albume e le mandorle molto popolari a Zante.

La bellezza delle spiagge di Zante, la rendono une delle isole più ambite per le vacanze in quest'isola del Mar Ionio. La più rinomata, non solo di Zante ma tra le spiagge più belle in Grecia, è la spiaggia di Navagio, che è collocata in molte TOP 10 delle spiagge più belle al mondo. Ma non è solo Navagio: Zante è molto altro.

Spiagge di Zante: tra insenature della costa alta e sabbia

Le spiagge di Zante sono collocate principalmente sulla costa est. L’isola ha una punta a nord che divide le due coste ovest ed est e un golfo a sud. La maggior parte delle spiagge sono sabbiose, ma la costa ovest è poco praticabile per via delle scogliere, e molte spiagge sono sono accessibili se non via mare.La zona sud invece è caratterizzata dalla presenza del Parco Marino protetto e dalle numerose località turistiche, le spiagge sono sabbiose e anche ampie ma quasi tutte interessate dai nidi di tartaruga che ne regolano gli accessi. Vediamo le più belle e rinomate.

Spiaggia di Agios Nikolas

Ultima spiaggia a nord est di Zante è Agios Nikolas, omonima della spiaggia a sud, da cui si può raggiungere Cefalonia con un traghetto e l’isolotto disabitato di fronte con una tranquilla nuotata. La parte della spiaggia attrezzata è in realtà nei pressi del porto, altrimenti la spiaggia è del tutto conservata allo stato naturale.

Spiaggia di Agios Sostis

È una spiaggia sabbiosa e ben attrezzata, con acque turchesi, situata sul lato sud di Zante. È il punto più affascinante della baia di Laganas. Di fronte a questa spiaggia si trova un piccolo isolotto formatosi dopo un terremoto che ospita un locale notturno, quindi l’ingresso all’isolotto è a pagamento mentre sulla spiaggetta frontale si può accedere liberamente. Qui ci sono taverne e beach bar.

Spiaggia di Alikes 

Altra spiaggia di sabbia fine molto famosa è quella di Alikes, che con il suo prolungamento, Alikanas, offre spazio per tutti quelli che vogliano prendere sole, fare sport, divertirsi o pranzare in riva al mare. E’ una delle spiagge più frequentate dell’isola ed anche una delle più attrezzate.

Banana Beach

Questa è di certo la spiaggia di Zante più estesa dell’isola e anche quella dal fondale più profondo della zona. Qui si possono praticare molti sport acquatici e c’è anche la possibilità di pranzare, nonostante sia lontana dal centro abitato. Ben attrezzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e strutture per sport acquatici.

Spiaggia di Capo Marathia 

Marathia è una spiaggia sabbiosa misto sassi levigati. A Capo Marathia si può praticare snorkeling e prenotare un taxi boat fino alla frontale isoletta di Marathonissi, dove poter fare un bagno in tranquillità. Qui, come in tutto il golfo sud, le acque sono limpide e piene di pesci e flora marina. Questa spiaggia è parzialmente attrezzata.

Spiaggia di Dafni 

Nell’area di Vasilikos si trovano numerose spiagge. A Dafni l’accesso è limitato per le ore notturne e l’isolotto di fronte non è accessibile nel periodo estivo, in quanto interessano la nidificazione delle tartarughe. Questa spiaggia possiede alcune taverne presso cui poter mangiare pietanze tipiche.

Spiaggia di Gerakas  

La costa sud si chiude con Gerakas, spiaggia sabbiosa che in passato era meta di cure per via della forte presenza di argilla e fanghi benefici. Qui le tartarughe all’alba spesso vengono a deporre le uova, per cui molti turisti arrivano nelle prime ore del mattino per assistere allo spettacolo. Non attrezzata

Spiaggia di Kalamaki 

Su questa spiaggia, praticamente unita a Laganas, l’accesso nelle ore notturne è vietato. Infatti soprattutto su queste ultime due spiagge le tartarughe vengono a depositare uova. Sono sabbiose e molto apprezzate dai turisti, anche se le acque più limpide si trovano altrove. Non attrezzata. 

Spiaggia di Laganas 

Si tratta di una spiaggia di sabbia molto turistica e frequentata da un sacco di giovani, di fatto molto ben attrezzata. Taverne e snack bar sono a disposizione per chi voglia stare tutto il giorno in spiaggia, e si possono prenotare anche escursioni per visitare la baia delle tartarughe. 

Spiaggia di Limni Kerì 

E' una spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata sul lato sud dell'isola. E' una bellissima spiaggia attrezzata ideale per chi cerca relax. Anche dalla vicina Limni Kerì è possibile raggiungere l’isolotto di Marathonissi, oltre a poter prenotare escursioni per le grotte vicine e fare immersioni nelle acque del Parco Marino di Zante. 

Spiaggia di Porto Limnionas 

Il Fiordo di Porto Limnionas regala panorami da foto, soprattutto affacciandosi dalla taverna presso cui poter mangiare pietanze tipiche, permette anche di fare un bagno in acque azzurre e fresche ed è più un luogo in cui praticare lo snorkeling che la semplice abbronzatura. Limnionas in sostanza non è una spiaggia. Infatti per stendersi ci sono a disposizione solo le ampie rocce della baia.

Spiaggia di Makris Gialos 

Salendo da est verso nord le spiagge iniziano ad assumere un aspetto diverso. I fondali e i litorali sono più ciottolosi, come nel caso della spiaggia di Makris Gialos, tappa obbligata per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni, visto che entrambi i lati della spiaggia offrono numerose grotte marine. Tuttavia non ci sono ancora molte strutture per cui munitevi di acqua e cibo.

Spiaggia di Navagio

La Spiaggia del Relitto (o Navagio) è la più famosa e fotografata di tutta l’isola. Prende il suo nome dall’imbarcazione naufragata e poi arenatasi circa 30 anni fa su questa costa. Via terra è possibile ammirarla solo dall’alto per cui è preferibile raggiungerla via mare. La spiaggia è piccola e incastonata nella scogliera frastagliata di questa zona, è sabbiosa, dalle acque turchesi e non è attrezzata di nulla. 

Spiaggia di Porto Kaminia

E' una spiaggia sabbiosa bagnata da acque turchesi situata nella parte sud dell'isola. La spiaggia si distingue per la sua vegetazione verdeggiante e le sue acque cristalline. La spiaggia di Porto Kaminia è ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e un bar sulla spiaggia. 

Spiaggia di Porto Koukla

Porto Koukla si compone di due spiagge. Una raggiungibile via mare e completamente sabbiosa, l’altra tramite una stradina sterrata, dove alla sabbia si mischiano ciottoli. Luoghi ideali per una giornata in spiaggia senza rumori esterni ma senza nessun tipo di attrezzatura balneare o lido. 

Spiaggia di Porto Vromi  

E' una baia di sabbia e ciottoli con acque turchesi situata nella parte occidentale dell'isola. E' una delle spiagge più belle di Zante che si distingue per la sua vegetazione verdeggiante e per i suoi scenari esotici. Da qui partono le escursioni o è possibile affittare pedalò per visitare le grotte nelle vicinanze. Per il resto non ci sono strutture turistiche a disposizione.

Spiaggia di Porto Zoro 

E' una spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata a sud-est di Zante. E' una delle più belle spiagge dell'isola che si distingue per le sue imponenti formazioni rocciose e i suoi scenari esotici. La spiaggia di Porto Zoro è completamente organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e un complesso alberghiero.

Spiaggia di Tsilivi 

E' una spiaggia sabbiosa con acque cristalline situata sul lato est dell'isola. Tsilivi è particolarmente consigliata per le famiglie. Il fondale è basso per un lungo tratto. Inoltre ci sono molte possibilità di divertirsi praticando vari sport in spiaggia ed è ben attrezzata con servizi tra cui lettini, ombrelloni e strutture per sport acquatici oltre che con taverne e bar sulla spiaggia.

Spiaggia di Xigia 

La spiaggia di Xigia (ne esistono due, e stiamo parlando di quella più a nord) è famosa per la presenza di una grotta marina e una sorgente sulfurea che rende le acque molto salutari. Unico difetto, l’odore tipico emanato dalle acque sulfuree! Non attrezzata.

A Zante si trovano alcuni dei più importanti posti da visitare in Grecia. Tra Navagio e le Grotte Blu, molti vengono a Zante per vedere questi luoghi meravigliosi, attorno ai quali si sono sviluppate diverse attività da fare. La natura, gli sport acquatici e gli eventi, saranno le attività per le vacanze a Zante.
 
Escursioni e gite in barca e sport acquatici

La bellezza della costa dell’isola, consiglia di organizzare escursioni marine. Si possono prenotare sul posto oppure anche prima di partire. Le numerose calette presenti sull’isola e non raggiungibili via terra, consigliano di partecipare ad una gita per poter fare il bagno in questi punti del mare incontaminati.
A Zante inoltre c’è la possibilità di prenotare una particolare escursione che comprende anche una battuta di pesca, durante la quale però i pesci vengono ributtati in mare una volta catturati. Quasi in ogni spiaggia sarà possibile praticare sport acquatici. In particolare nella zona sud è molto interessante fare snorkeling grazie al panorama subacqueo che ci regala il Parco Marino dell’isola di Zacinto.

Isola di Marathonisi

Tra le cose da fare a Zante è imperdibile la gita all’isolotto di Marathonisi, detta anche l’isola delle tartarughe, dove è possibile vedere i loro nidi. Si può raggiungere con una gita in giornata oppure noleggiando un proprio mezzo. Attenzione però, non si può approdare sul punto in cui le tartarughe nidificano e la calca di persone in alta stagione è davvero alta. Meglio considerarla come tappa di un tour che comprenda diversi punti dell’isola.

Cameo island

Sicuramente una cosa da fare a Zante è la visita a questo angolo paradisiaco. E’ una piccola isoletta collegata con Zante tramite un piccolo ponte di legno della lunghezza di circa 100 mt. L’ingresso a Cameo island, con consumazione e accesso all’unica piccola spiaggia presente, costa € 5,00. Consigliamo di andarci al mattino presto in quanto dopo le ore 11-12 diventa invivibile per la quantità di persone che cerca un angolo dove stendere l’asciugamano. In alternativa potete raggiungerla via mare se decidete di fare un tour o gita in barca, che comprenda questa meta.

Noleggio di una barca

L’isola merita di essere scoperta in tutti i suoi punti segreti. Di calette nascoste ce ne sono tantissime, e non tutte sono visitabili con le belle gite in barca. Una delle cose che sicuramente sono da fare, è il noleggio di una imbarcazione, per poter visitare ogni angolo nascosto dell’isola. 

Immersioni e centro diving

Con un mare così bello i fondali sono davvero da esplorare. I centri diving presenti sull’isola sono ben attrezzati per portarvi nei punti dove immergervi per godere di fondali meravigliosi. Ovviamente hanno a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria per fare una favolosa immersione.

Come spostarsi a Zante? Zante ha una buona rete di autobus. Quindi se la vostra idea non è quella di affittare un’auto o uno scooter, potrete usufruire di questo servizio. I collegamenti interni all’isola sono molto più frequenti tra le località di maggior importanza (Alikes, Tsilivi, Kalamaki) mentre per le località minori sono rari, per cui potreste organizzare il vostro viaggio cercando di visitare quei posti con l’uso di un’auto a noleggio per i giorni necessari.

Noleggiare un'auto a Zante

Il costo di un noleggio auto a Zante varia a seconda del periodo. Comunque oscilla nei mesi di alta stagione tra i 35,00 e 45,00 €/giorno, con possibilità di poter noleggiare senza carta di credito secondo le condizioni dell’agenzia di noleggio. Anche se comunque la maggior parte richiedono la carta anche per la garanzia di deposito. Garanzia che viene eliminata acquistando una copertura totale del mezzo (in pratica assicurazione CASCO). Le agenzie di noleggio sono dislocate nei principali punti dell’isola, a cominciare dall’aeroporto di Zante e dalla città di Zante stessa.

Noleggio di uno scooter a Zante

Il prezzo del noleggio scooter in alta stagione va dai 25 ai 35 €/giorno. Ma potrebbero anche aumentare a seconda della richiesta. Meglio forse noleggiare lo scooter all’interno dell’isola, dove si trovano agenzie a prezzi competitivi.

Servizio Taxi a Zante

Per i vostri spostamenti a Zante è disponibile anche un buon servizio di Taxi nonché di noleggio con conducente. Noi consigliamo di abbinare questa soluzione con lo spostamento con autobus. E' possibile farsi lasciare il numero di telefono di un autista, che sarà a vostra disposizione quando ad esempio rientrerete tardi la sera o se vorrete andare un giorno a visitare un punto dell’isola non coperto dalla linea di bus.

Zante è un’isola greca con aeroporto internazionale, che le permette di essere con voli diretti con le principali città europee. Ma è anche ben collegata con i traghetti e con i voli interni da Atene. Inoltre è uno degli approdi dei traghetti per la Grecia da Bari.

Raggiungere Zante in aereo

Vi sono due possibilità. Con un volo diretto oppure con uno scalo. Volo diretto per Zante. Avendo un aeroporto internazionale, sicuramente è questo il metodo migliore per raggiungere l’isola. Grazie alle compagnie low cost, sono garantiti i voli diretti per Zante dalle principali città europee. Volo con scalo ad Atene. Se non trovate il volo diretto per l’isola, ma volete comunque le comodità dell’aereo, potete prendere un volo per Atene, qui far scalo per poi prendere un secondo volo alla volta dell’isola di Zante.

Raggiungere Zante in traghetto

Da Brindisi circa 17, ore da Bari circa 20 ore. I traghetti che raggiungono Zante dall’Italia partono dai porti di Brindisi o Bari. Mentre i traghetti Ancona-Grecia non giungono a Zante: i traghetti da Ancona si fermano a Corfu, Patrasso oppure Igoumenitsa. Consultate gli orari e i giorni sempre aggiornati, in quanto non tutti i giorni sono disponibili i traghetti in partenza da Bari o Brindisi per Zante. 

Raggiungere Zante in traghetto dal Peloponneso

Durata 1 ora, prezzo a persona € 10-15, auto € 20.  Se state visitando il Peloponneso, potete pensare di visitare per qualche giorno l’isola di Zante. Partenza dal porto di Killini, dove quotidianamente vi sono due corse Killini-Zante.

Raggiungere Zante in traghetto da Patrasso

Se il vostro traghetto arriva a Patrasso ad esempio il traghetto Ancona-Patrasso oppure Venezia-Patrasso, ma anche per i traghetti Bari o Brindisi diretti a Patrasso, a maggior ragione se avete imbarcato la vostra auto nessun problema: una volta giunti in 1h e 20 minuti circa raggiungerete il porto di Killini e, come scritto sopra, con una traversata di circa 1 ora sarete a Zante.

Raggiungere Zante in autobus da Atene

Se siete ad Atene, non avete un vostro mezzo e l’aereo non siete riusciti a prenotarlo, nessun problema. La linea di autobus della compagnia Ktel copre la tratta Atene-Zante. Partenza da Atene (stazione dei bus di Kifissos che si può raggiungere dalla piazza Omonia con l’autobus X93 ma anche dall’aeroporto di Atene). Gli orari dei bus per Zante vengono aggiornati costantemente di mese in mese. Per la prenotazione potrebbe essere necessario l’invio di una mail.

L’isola di Zante è piena di tanti piccoli centri abitati, costellati di appartamenti in affitto e di piccole pensioni. Alloggi e hotel a Zante ce ne sono quindi in tutte le salse.

Dove dormire a Zante

Nella città di Zacinto ci sono molti hotel dal costo medio. Il resto dell’isola offre ville e appartamenti di un certo pregio nella zona di Vasilikos, Agios NIkolaos e Laganas. Sono questi i punti più richiesti per una vacanza a Zante.

Hotel e ville a Zante

Nei principali centri si possono trovare gli hotel più turistici. Mentre nell’interno dell’isola sono presenti pensioni a conduzione familiare, dove si respira ancora un’atmosfera di vera Grecia. A nord di Zacinto, a Porto Zante, trovate una collezione di lussuose ville sulla costa. Ci sono solo dieci ville. Ognuna con piscina privata, bagno in marmo e meravigliosa terrazza privata con vista sull'oceano. C'è un favoloso centro benessere sul lungomare, un elegante cocktail bar e un ristorante mediterraneo. Ma qui stiamo parlando di qualcosa per pochi, o meglio per il portafoglio di pochi

Leggermente più a nord, sempre sulla costa est di Zacinto, una proprietà isolata sulla collina offre splendide viste sul mare, annovera suite e camere tutte bianche con molt e rifiniture in vetro e tutti i comfort moderni. Aspettati una selezione di bar e ristoranti, un favoloso centro benessere e una splendida piscina. Ideale per fughe romantiche. E qui diciamo che è più alla portata di tutti.

Appartamenti e studios a Zante 

Non mancano gli studios, quasi tutti gestiti da isolani, e gli appartamenti in affitto o i B&B. La scelta è ampia, basta solo capire quali soluzioni preferite. Consiglio. Se prevedete di spostarvi sull’isola di Zante in autobus, meglio studiarsi la rete stessa dei bus locali.

L’isola di Zante è piena di tanti piccoli centri abitati, costellati di appartamenti in affitto e di piccole pensioni. Alloggi e hotel a Zante ce ne sono quindi in tutte le salse.

Dove dormire a Zante

Nella città di Zacinto ci sono molti hotel dal costo medio. Il resto dell’isola offre ville e appartamenti di un certo pregio nella zona di Vasilikos, Agios NIkolaos e Laganas. Sono questi i punti più richiesti per una vacanza a Zante.

Hotel e ville a Zante

Nei principali centri si possono trovare gli hotel più turistici. Mentre nell’interno dell’isola sono presenti pensioni a conduzione familiare, dove si respira ancora un’atmosfera di vera Grecia. A nord di Zacinto, a Porto Zante, trovate una collezione di lussuose ville sulla costa. Ci sono solo dieci ville. Ognuna con piscina privata, bagno in marmo e meravigliosa terrazza privata con vista sull'oceano. C'è un favoloso centro benessere sul lungomare, un elegante cocktail bar e un ristorante mediterraneo. Ma qui stiamo parlando di qualcosa per pochi, o meglio per il portafoglio di pochi

Leggermente più a nord, sempre sulla costa est di Zacinto, una proprietà isolata sulla collina offre splendide viste sul mare, annovera suite e camere tutte bianche con molt e rifiniture in vetro e tutti i comfort moderni. Aspettati una selezione di bar e ristoranti, un favoloso centro benessere e una splendida piscina. Ideale per fughe romantiche. E qui diciamo che è più alla portata di tutti.

Appartamenti e studios a Zante 

Non mancano gli studios, quasi tutti gestiti da isolani, e gli appartamenti in affitto o i B&B. La scelta è ampia, basta solo capire quali soluzioni preferite. Consiglio. Se prevedete di spostarvi sull’isola di Zante in autobus, meglio studiarsi la rete stessa dei bus locali.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax