Antipaxos

Antipaxos, l’isola delle spiagge caraibiche e dei vigneti, un piccolo lembo di terra emersa che incanta ogni turista che vi mette piede. Una meta per gli amanti dei luoghi ancora carichi di quell’atmosfera, ormai rara, di quieto isolamento

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

4,1 km²

AEROPORTO

No

PORTO

Antipaxos

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Aereo+Traghetto

PRESIDIO SANITARIO

No

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Prevalentemente sabbia

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente attrezzate

SPIAGGE PER BAMBINI

No

CAMPEGGIO ATTREZZATO

No

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Agios Emilianos

ATTIVITA'

Giro in barca Snorkeling Trekking Canoa 

Antipaxos (Antipaxi, greco moderno) o Antipasso, all'italiana, è la piccolissima isola sorella di Paxos, da cui dista solo 20 minuti di barca. L’isola di Antipaxos è quasi disabitata, ma d'estate si popola di turisti, che qui trascorrono lunghe giornate immersi nelle acque cristalline delle sue spiagge caraibiche. Oltre ad una natura incontaminata, Antipaxos è nota per il pregiatissimo e rarissimo vino, prodotto dalle onnipresenti vigne dell'isola.

Da Corfù a Paxos per poi sbarcare ad Antipaxos. Questo è il tragitto che puoi fare per la visita giornaliera a questo angolo di paradiso. Ti troverai nella più piccola isola della Grecia ionica, un’oasi naturale da godere in spiaggia e passeggiando tra i sentieri che si addentrano nel sottobosco. Molti dei suoi turisti sono “quotidiani”, ovvero preferiscono dormire a Paxos per poi in giornata vivere Paxos. Quando sbarchi nel porticciolo di Agrapidia sei già nel centro più grande dell’isola. 

Perché scegliere Antipaxos

Ad Antipaxos non troverai hotel o altre strutture turistiche, ma solo poche case e qualche villa dove affittare camere. Le taverne non sono aperte la sera e sono rari i turisti che decidono di pernottare sull’isola. Antipaxos è decisamente una meta per gli amanti dei luoghi ancora carichi di quell’atmosfera, ormai rara, di quieto isolamento. 5 km² di superficie, una sola strada, un solo villaggio, zero hotel. Capisci quindi che una visita in giornata è la soluzione migliore se vuoi vedere Antipaxos. Soprattutto se sei accompagnato dalla famiglia.

Se sei amante dello snorkeling, Antipaxos offre fondali interessanti. Piccoli pesci colorati, una florida vegetazione marina e grotte. E se sei camminatore resistente puoi arrivare fino all'estremità meridionale dell’isola dove è situato il faro. Questo dista da Agrapidia circa due ore di cammino. Portarsi sempre una buona scorta di acqua, dato che non troverai negozi lungo la via dove acquistarne. Se scegli una gita ad Antipaxos non mancare infine di esplorare in barca le splendide Grotte Blu.

Come spostarsi ad Antipaxos ha una sola soluzione. L’isola è molto piccola e l’ideale è davvero viverla camminando. Pensate che l’isola è lunga 5 km. Quindi per fare la traversata di Antipaxos ci vorranno solo 45 minuti. Perciò organizzatevi bene, un buon paio di scarpe ai piedi, e vivrete a contatto con la natura la vostra vacanza anche per spostarvi, senza noleggiare uno scooter o una macchina, cosa peraltro impossibile fare ad Antipaxos ma solo a Paxos.

Antipaxos è famosa per le sue spiagge caraibiche, con sabbia bianca e acque di un turchese sorprendente. Piccoli pesci colorati, vegetazione marina e grotte, animeranno le escursioni degli amanti dello snorkeling. La parte orientale dell'isola è la zona con le spiagge più belle. Non tutte le spiagge di Antipaxos hanno strutture attrezzate, aspetto che contribuisce ad accrescere il fascino selvaggio di certi angoli e delle tranquille calette. Potete approfittare delle gite in barca, con partenza dalla vicina Corfù, per godere di una giornata intera alla scoperta di tutte le migliori spiagge della piccola isola ionia. Ecco le spiagge di Antipaxos più famose e rinomate.

Spiaggia di Vrika

La più nota e la più grande dell’isola, è la prima sosta della motobarca proveniente da Paxos. La spiaggia di Vrika è molto ampia, con sabbia bianchissima e un mare che sembra dipinto. Ci sono due lidi attrezzati dove è possibile affittare ombrellone e lettino e due taverne dove assaggiare ottimi piatti della cucina tipica greca e concedersi una sosta dal sole.

Spiaggia di Mesovrika

Dalla spiaggia di Vrika ci si può incamminare lungo un sentiero che porta direttamente alla non lontana Mesovrika. L’arenile è ugualmente di fine sabbia bianca, ma meno ampio rispetto alla spiaggia di Vrika. Poiché è più scomoda da raggiungere e non ci sono lidi attrezzati, Mesovrika è generalmente poco affollata (nei mesi meno frequentati dai turisti potreste trovarla completamente deserta). Le barche a largo rovinano un po’ il panorama, che, altrimenti, sarebbe da Laguna Blu.

Spiaggia di Voutoumi

Continuando sul sentiero intrapreso da Vrika, si arriva all’altrettanto splendida Voutoumi. Dal sentiero la spiaggia appare in tutta la sua straordinaria gamma di colori. Dal bianco accecante della sabbia al turchese dell’acqua. La macchia mediterranea circonda e racchiude la piccola baia, che dall’alto sembra proprio un miraggio.

Al fascino selvaggio di Voutoumi contribuisce la lontananza delle due taverne. Solo pochi ombrelloni e nessuna traccia di altre strutture. Dalla spiaggia è possibile salire 200 scalini e arrivare alla taverna Bella Vista, famosa in tutta l’isola per offrire ai propri clienti, non solo ottimi piatti di pesce, ma anche il migliore e più suggestivo panorama. Approfittate dell’occasione per scattare dalla terrazza della taverna meravigliose foto che saranno, senz’altro, le migliori della vostra vacanza.

Isola senza aeroporto, Antipaxos è collegata solo via mare con Paxos, collegata a sua volta con Corfù, dove possiamo arrivare dall’Italia in aereo. Vediamo le varie opzioni per arrivare ad Antipaxos.

Raggiungere Antipaxos da Corfù 

Una volta atterrati all'aeroporto internazionale di Corfù, raggiungete il porto. Ogni giorno partono aliscafi per Paxos, che impiegano circa un’ora e mezza, e da lì potete poi imbarcarvi alla volta di Antipaxos. Potrete anche optare per una gita di un giorno a Paxos e Antipaxos. I barconi turistici partono tre volte alla settimana dai porti Benitses, Lefkimmi e Kavos.

Esistono anche molti servizi di taxi boat con partenze dai principali porti: Gaios, Loggos, Lakka. I taxi boat sono rapidi, ma più costosi rispetto alla motobarca che parte ogni mattina alle 10:30 da Gaios: 20 minuti al costo di € 15,00. L’ultima corsa per tornare a Paxos è alle 17:30.

Dall’Italia è possibile raggiungere l’isola di Corfù con traghetti che partono dai porti di Venezia (26 ore di viaggio), Ancona (14 ore di viaggio), Bari e Brindisi (8/9 ore di viaggio). Una volta arrivati al porto imbarcarsi alla volta di Antipaxos.

Cosa fare ad Antipaxos? Mare. Molto, ma molto mare. Questa è la prima cosa da fare ad Antipaxos. E poi godersi le meraviglie del paesaggio soprattutto al tramonto. Quest’isola è semplice, scarna, regala solo natura e silenzi. Godeteveli.  A Paxos potrete noleggiare una imbarcazione: fate in modo che anche Antipaxos faccia parte del vostro itinerario nella gita che pianificate.

Di strutture ricettive rispetto alla sorella minore di Paxos se ne trovano poche e per alloggi e hotel ad Antipaxos non si ha grande scelta. Sono più che altro gli studios a farla da padrone con numerose soluzioni, e Antiparos Città, piccolo capoluogo nonché il porto dell'isola, e Agios Georgios, un piccolo agglomerato di case sparse, sono i principali punti dove trovare complessi di appartamenti e studios, spesso anche ben posizionati vicino alle più belle spiagge dell'isola. 

Dove dormire ad Antipaxos

Ad Antipaxos c'è una sola struttura che si può definire hotel, oltretutto molto vicino al centro di Antiparos Città, mentre gli studios per coppie e appartamenti per famiglie con spazi adeguati, luminosi, confortevoli e sono però davvero pochi. La soluzione appartamenti è invece possibile grazie agli isolani che mettono a disposizione i loro alloggi dove soggiornare durante le vacanze ad Antipaxos. Sicuramente questo permetterà di vivere una vacanza con vera atmosfera greca.

Antipaxos (Antipaxi, greco moderno) o Antipasso, all'italiana, è la piccolissima isola sorella di Paxos, da cui dista solo 20 minuti di barca. L’isola di Antipaxos è quasi disabitata, ma d'estate si popola di turisti, che qui trascorrono lunghe giornate immersi nelle acque cristalline delle sue spiagge caraibiche. Oltre ad una natura incontaminata, Antipaxos è nota per il pregiatissimo e rarissimo vino, prodotto dalle onnipresenti vigne dell'isola.

Da Corfù a Paxos per poi sbarcare ad Antipaxos. Questo è il tragitto che puoi fare per la visita giornaliera a questo angolo di paradiso. Ti troverai nella più piccola isola della Grecia ionica, un’oasi naturale da godere in spiaggia e passeggiando tra i sentieri che si addentrano nel sottobosco. Molti dei suoi turisti sono “quotidiani”, ovvero preferiscono dormire a Paxos per poi in giornata vivere Paxos. Quando sbarchi nel porticciolo di Agrapidia sei già nel centro più grande dell’isola. 

Perché scegliere Antipaxos

Ad Antipaxos non troverai hotel o altre strutture turistiche, ma solo poche case e qualche villa dove affittare camere. Le taverne non sono aperte la sera e sono rari i turisti che decidono di pernottare sull’isola. Antipaxos è decisamente una meta per gli amanti dei luoghi ancora carichi di quell’atmosfera, ormai rara, di quieto isolamento. 5 km² di superficie, una sola strada, un solo villaggio, zero hotel. Capisci quindi che una visita in giornata è la soluzione migliore se vuoi vedere Antipaxos. Soprattutto se sei accompagnato dalla famiglia.

Se sei amante dello snorkeling, Antipaxos offre fondali interessanti. Piccoli pesci colorati, una florida vegetazione marina e grotte. E se sei camminatore resistente puoi arrivare fino all'estremità meridionale dell’isola dove è situato il faro. Questo dista da Agrapidia circa due ore di cammino. Portarsi sempre una buona scorta di acqua, dato che non troverai negozi lungo la via dove acquistarne. Se scegli una gita ad Antipaxos non mancare infine di esplorare in barca le splendide Grotte Blu.

Antipaxos è famosa per le sue spiagge caraibiche, con sabbia bianca e acque di un turchese sorprendente. Piccoli pesci colorati, vegetazione marina e grotte, animeranno le escursioni degli amanti dello snorkeling. La parte orientale dell'isola è la zona con le spiagge più belle. Non tutte le spiagge di Antipaxos hanno strutture attrezzate, aspetto che contribuisce ad accrescere il fascino selvaggio di certi angoli e delle tranquille calette. Potete approfittare delle gite in barca, con partenza dalla vicina Corfù, per godere di una giornata intera alla scoperta di tutte le migliori spiagge della piccola isola ionia. Ecco le spiagge di Antipaxos più famose e rinomate.

Spiaggia di Vrika

La più nota e la più grande dell’isola, è la prima sosta della motobarca proveniente da Paxos. La spiaggia di Vrika è molto ampia, con sabbia bianchissima e un mare che sembra dipinto. Ci sono due lidi attrezzati dove è possibile affittare ombrellone e lettino e due taverne dove assaggiare ottimi piatti della cucina tipica greca e concedersi una sosta dal sole.

Spiaggia di Mesovrika

Dalla spiaggia di Vrika ci si può incamminare lungo un sentiero che porta direttamente alla non lontana Mesovrika. L’arenile è ugualmente di fine sabbia bianca, ma meno ampio rispetto alla spiaggia di Vrika. Poiché è più scomoda da raggiungere e non ci sono lidi attrezzati, Mesovrika è generalmente poco affollata (nei mesi meno frequentati dai turisti potreste trovarla completamente deserta). Le barche a largo rovinano un po’ il panorama, che, altrimenti, sarebbe da Laguna Blu.

Spiaggia di Voutoumi

Continuando sul sentiero intrapreso da Vrika, si arriva all’altrettanto splendida Voutoumi. Dal sentiero la spiaggia appare in tutta la sua straordinaria gamma di colori. Dal bianco accecante della sabbia al turchese dell’acqua. La macchia mediterranea circonda e racchiude la piccola baia, che dall’alto sembra proprio un miraggio.

Al fascino selvaggio di Voutoumi contribuisce la lontananza delle due taverne. Solo pochi ombrelloni e nessuna traccia di altre strutture. Dalla spiaggia è possibile salire 200 scalini e arrivare alla taverna Bella Vista, famosa in tutta l’isola per offrire ai propri clienti, non solo ottimi piatti di pesce, ma anche il migliore e più suggestivo panorama. Approfittate dell’occasione per scattare dalla terrazza della taverna meravigliose foto che saranno, senz’altro, le migliori della vostra vacanza.

Cosa fare ad Antipaxos? Mare. Molto, ma molto mare. Questa è la prima cosa da fare ad Antipaxos. E poi godersi le meraviglie del paesaggio soprattutto al tramonto. Quest’isola è semplice, scarna, regala solo natura e silenzi. Godeteveli.  A Paxos potrete noleggiare una imbarcazione: fate in modo che anche Antipaxos faccia parte del vostro itinerario nella gita che pianificate.

Come spostarsi ad Antipaxos ha una sola soluzione. L’isola è molto piccola e l’ideale è davvero viverla camminando. Pensate che l’isola è lunga 5 km. Quindi per fare la traversata di Antipaxos ci vorranno solo 45 minuti. Perciò organizzatevi bene, un buon paio di scarpe ai piedi, e vivrete a contatto con la natura la vostra vacanza anche per spostarvi, senza noleggiare uno scooter o una macchina, cosa peraltro impossibile fare ad Antipaxos ma solo a Paxos.

Isola senza aeroporto, Antipaxos è collegata solo via mare con Paxos, collegata a sua volta con Corfù, dove possiamo arrivare dall’Italia in aereo. Vediamo le varie opzioni per arrivare ad Antipaxos.

Raggiungere Antipaxos da Corfù 

Una volta atterrati all'aeroporto internazionale di Corfù, raggiungete il porto. Ogni giorno partono aliscafi per Paxos, che impiegano circa un’ora e mezza, e da lì potete poi imbarcarvi alla volta di Antipaxos. Potrete anche optare per una gita di un giorno a Paxos e Antipaxos. I barconi turistici partono tre volte alla settimana dai porti Benitses, Lefkimmi e Kavos.

Esistono anche molti servizi di taxi boat con partenze dai principali porti: Gaios, Loggos, Lakka. I taxi boat sono rapidi, ma più costosi rispetto alla motobarca che parte ogni mattina alle 10:30 da Gaios: 20 minuti al costo di € 15,00. L’ultima corsa per tornare a Paxos è alle 17:30.

Dall’Italia è possibile raggiungere l’isola di Corfù con traghetti che partono dai porti di Venezia (26 ore di viaggio), Ancona (14 ore di viaggio), Bari e Brindisi (8/9 ore di viaggio). Una volta arrivati al porto imbarcarsi alla volta di Antipaxos.

Di strutture ricettive rispetto alla sorella minore di Paxos se ne trovano poche e per alloggi e hotel ad Antipaxos non si ha grande scelta. Sono più che altro gli studios a farla da padrone con numerose soluzioni, e Antiparos Città, piccolo capoluogo nonché il porto dell'isola, e Agios Georgios, un piccolo agglomerato di case sparse, sono i principali punti dove trovare complessi di appartamenti e studios, spesso anche ben posizionati vicino alle più belle spiagge dell'isola. 

Dove dormire ad Antipaxos

Ad Antipaxos c'è una sola struttura che si può definire hotel, oltretutto molto vicino al centro di Antiparos Città, mentre gli studios per coppie e appartamenti per famiglie con spazi adeguati, luminosi, confortevoli e sono però davvero pochi. La soluzione appartamenti è invece possibile grazie agli isolani che mettono a disposizione i loro alloggi dove soggiornare durante le vacanze ad Antipaxos. Sicuramente questo permetterà di vivere una vacanza con vera atmosfera greca.

Di strutture ricettive rispetto alla sorella minore di Paxos se ne trovano poche e per alloggi e hotel ad Antipaxos non si ha grande scelta. Sono più che altro gli studios a farla da padrone con numerose soluzioni, e Antiparos Città, piccolo capoluogo nonché il porto dell'isola, e Agios Georgios, un piccolo agglomerato di case sparse, sono i principali punti dove trovare complessi di appartamenti e studios, spesso anche ben posizionati vicino alle più belle spiagge dell'isola. 

Dove dormire ad Antipaxos

Ad Antipaxos c'è una sola struttura che si può definire hotel, oltretutto molto vicino al centro di Antiparos Città, mentre gli studios per coppie e appartamenti per famiglie con spazi adeguati, luminosi, confortevoli e sono però davvero pochi. La soluzione appartamenti è invece possibile grazie agli isolani che mettono a disposizione i loro alloggi dove soggiornare durante le vacanze ad Antipaxos. Sicuramente questo permetterà di vivere una vacanza con vera atmosfera greca.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax