Sithonia

La Penisola di Sithonia è sicuramente un luogo ancora selvaggio, un luogo dove le montagne con la rigogliosa vegetazione si tuffano in un mare da sogno fatto di sabbia bianca e acqua turchesi, luogo adatto per chi cerca una vacanza all’insegna del relax.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

2.918 km²

AEROPORTO

Internazionale

PORTO

Porto turistico Ormos Panagias, Porto Turistico Nikiti,

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Volo diretto

PRESIDIO SANITARIO

Ospedale

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Prevalentemente sabbia

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente attrezzate

SPIAGGE PER BAMBINI

Si

CAMPEGGIO ATTREZZATO

Si

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Parthenonas

ATTIVITA'

Diving Escursione Giro in barca Snorkeling Pesca Kitesurf Windsurf Osservazione uccelli Mountain bike Canoa Kayak Passeggiata a cavallo 

Sithonia è il "dito" centrale della Penisola Calcidica. Sicuramente il più selvaggio, il meno festaiolo e quello che regala una natura variegata, questo angolo di Halkidiki (dal greco), è facilmente raggiungibile dall'aeroporto di Salonicco, in una sola ora di viaggio. Il viaggio verso Sithonia è l'ingresso dentro la Grecia quella vera, con una alternanza di paesaggi verdi e brulli, i venditori ambulanti lungo i bordi delle strade, pronti a vendervi frutta e verdura fresca raccolta poche ore prima dai loro campi, ma anche conserve e olio.

Ma c'ho che ti sorprenderà sarà il mare. Le spiagge di Sithonia, come a Kassandra e in quasi tutta la Calcidica, sono sicuramente alcune delle più belle di tutta la Grecia e del Mediterraneo. Non a caso gli abitanti di Salonicco, sono soliti dire "noi non abbiamo bisogno di viaggiare verso i Caraibi: sono a pochi minuti da casa". Questo per farti capire, quanto siano belle le spiagge da queste parti. Non a caso Sithonia è conosciuta nel mondo per le sue meravigliose spiagge e la rigogliosa vegetazione delle sue colline.

Come nel resto della Calcidica, qui non siamo immersi nelle case bianche con finestre, porte e cupole blu, simbolo delle isole greche nel mondo: in Halkidiki, e quindi Sithonia, il panorama assume la connotazione dei tipici paesaggi del Mediterraneo, con tetti rossi e grandi aperture, per sfruttare i venti freschi provenienti dal mare e dalle montagne.

Osservando questo dito di Chalkidiki (altro modo per identificare questo angolo di Grecia), si rimane colpiti dalla macchia di verde concentrata per lo più nella parte centrale, dove lungo la collina si possono ammirare veri boschi che ricordano quelli di alta-montagna: una distesa di pini, che giù lungo il pendio delle colline, si tuffano in mare, a tratti quasi a strapiombo, rendendo impervio l'ingresso alle spiagge. Non a caso, in Calcidica, a Sithonia in particolare, gli inverni sono rigidi e la neve fa sempre la sua presenza.

In quale punto dell'isola soggiornare a Sithonia

La penisola è molto grande, e gli alloggi si sviluppano lungo le due coste: una rivolta verso Kassandra, Ovest, l'altra verso il Monte Athos, Est. Data la presenza delle alture coperte di boschi di pino e abeti al centro della Penisola, la costa Est in estate è soleggiata fin dalle primissime ore del mattino ma in ombra già nel tardo pomeriggio. Mentre, al contrario, la costa Ovest è baciata dal sole fino all'ora del tramonto, quindi a ridosso della cena. Questo è un elemento da considerare quando dovrai scegliere in che punto di Sithonia soggiornare.

Quindi se pensiamo al punto dove soggiornare a Sithonia, o in quale spiagge trascorrere le giornate, devi tenere presente che sul lato Est della Penisola trovate Sarti e Vourvourou e Ormos Panagia, mentre lungo il alto ovest Nikiti, Neo Marmaras, Porto Carras e Toroni, sono i centri principali. Ovviamente lungo le due coste, tra villaggi e pini, si aprono davanti a te un grande quantità di spiagge e calette, che nei mesi estivi sono presi d'assalto. La zona Est risulta sempre più affollata, questo anche a causa delle dimensioni delle spiagge, strette tra mare e pinete. Un consiglio: potresti optare per un soggiorno con alloggio prima su una costa e poi su un'altra, così da scoprire al meglio entrambe le zone.

Perché scegliere Sithonia

Questo angolo di Grecia è sicuramente adatto a chi cerca relax, per gli amanti del trekking e delle spiagge di sabbia e per le famiglie. Non troverai qui la movida di Kassandra o quella delle isole Cicladi di Ios e Mykonos, ma solo taverne dove poter assaporare i sapori veri di Grecia, accompagnati da un sottofondo di canzoni greche, sulle corde del tipico Bouzouki. O qualche localino sul lungomare di Nikiti, Sarti o Neo Marmaras, dove bere un Ouzo fresco o ancora meglio, un ottimo Tsipouro, un'ottima grappa aromatizzata quasi sempre con anice.

Mentre le colline al centro dell'isola, offrono la possibilità di lungo passeggiate a contatto con la natura, tra i meravigliosi e rigogliosi boschi che si tuffano nel mare. E ovviamente lui, il mare. Un mare favoloso, caldo, con spiagge di sabbia bianca, e colori che vanno dal verde al turchese, tanto da ricordare quelle caraibiche. Se sceglie Sithonia, sappi che stai scegliendo una vacanza dove i ritmi saranno scanditi dai tempi greci, lenti e rilassati, cullati dalla brezza del vento, davanti ad un mare da sogno.

Se stai pianificando la tua vacanza a Sithonia, una delle prime cose che farai dopo esserti informato su come raggiungerla, sarà sicuramente la ricerca di informazioni su come spostarti. Potrai scegliere tra un mezzo a noleggio, oppure di proprietà, sfruttare la rete locale di autobus, o le altre opportunità disponibili in loco. Le alternative sono molte, e sono legate al tipo di vacanza che stai pianificando. Ma vediamo ora nel dettagli quali sono le differenti opzioni che potrai trovare a Sithonia per spostarti all'interno della penisola.

Spostarsi a Sithonia in autobus, bicicletta e taxi

Partiamo dal presupposto che come spesso accade in molte località della Grecia, anche a Sithonia è meglio essere "automuniti": in questo modo ci si potrà spostare comodamente tra le numerose spiagge e i paesini della Penisola. Ma questo non significa che per trascorrere una vacanza a Sithonia, sia indispensabile la proprio automobile: ci sono altre valide alternative.

Spostarsi in autobus

La rete di bus interna a Sithonia non è poi così capillare: nel senso che i principali paesi, Sarti, Nikiti, Neos Marmaras, Toroni, Vorvourou, sono compresi nel tragitto degli autobus locali, ma il resto dei piccoli paesini o spiagge incantevoli distanti dai centri abitati, sono escluse dal passaggio degli autobus. Dipende quindi dalla vacanza che cerchi: per esempio puoi scegliere di soggiornare a Nikiti e trascorrere le tue vacanze andando solo sulla spiaggia locale o nella vicina Ag. Ioannis, e magari farti un giro per visitare le altre località più importanti: in quel caso la scelta dell'autobus è quella più adatta. Altrimenti meglio decidere per un mezzo più "indipendente".

In bicicletta per le strade di Sithonia

Bella idea spostarsi in bicicletta per Sithonia: è un mezzo ecologico, permette di spostarsi in maniera indipendente e ogni problema di parcheggio è eliminato. Certo bisogna quindi scegliere con attenzione dove soggiornare: la penisola ha una costa lunga circa 100 km e i collegamenti delle due coste sono possibili solo a nord (Nikiti per esempio) e a sud (Toroni). Ci sarà da pedalare.

Il taxi, alternativa valida per lunghi spostamenti

Il taxi è la soluzione che si può abbinare bene con la bici e l'autobus. In quanto permette di raggiungere ogni punto dell'isola, dal punto di vista economico non è un impegno come potrebbe essere il noleggio di un'auto o scooter, e si può attivare al bisogno. Sono numerosi e disponibili i taxi a Sithonia: si può anche pensare di stringere un accordo con un tassista, da contattare telefonicamente al bisogno.

Noleggiare un mezzo a Sithonia: una vacanza con spostamenti più comodi e veloci

Certo essere autonomi è la soluzione più comoda. Noleggiare un'auto o uno scooter a Sithonia, ti permetterà di scoprire tutti quegli angoli nascosti di questo angolo di penisola Calcidica, senza doverti limitare per orari o disponibilità di taxi, o la distanza un po' proibitiva da coprire in bici sotto il sole estivo (che potrebbe raggiunge anche i 40°).  Ma come e dove noleggiare? Le due alternative.

Noleggiare un'auto all'aeroporto di Salonicco

È sicuramente la soluzione più comoda: atterri a Salonicco, ritiri la tua macchina a noleggio a pochi passi dall'aeroporto e raggiungi Sithonia (in poco più di un'ora), per poi spostarsi per tutto il periodo della vacanza fino al giorno della partenza quando riconsegnerai l'auto presso l'agenzia vicino all'aeroporto.

Noleggia l'auto direttamente a Sithonia

Se invece la tua scelta è quella di non avere per tutto il periodo della vacanza un'auto a noleggio, forse conviene raggiungere in autobus o con un transfer Sithonia, e nei giorni in cui deciderai di esplorare l'isola o quelle spiagge un po' più lontane dal tuo alloggio, noleggiare l'auto. Attenzione però al costo del transfer: tra andata e ritorno il costo potrebbe superare ampiamente quello di un apio di giorni di noleggio auto.

Noleggio scooter a Sithonia: una vacanza per due

C'è sempre poi la possibilità delle due ruote. Il noleggio di uno scooter a Sithonia è consigliato ma ovviamente, bisogna mettere in conto il costo per il transfer da e per l'aeroporto (o l'autobus) come indicato sopra, e le lunghe distanze a volte da percorrere: se non sei abituato a stare in sella ad uno scooter per diverso tempo, potrebbe essere fastidioso, per esempio, coprire la tratta Nikiti-Sarti: circa 45 minuti.

 

 

Anche se di solito non ami le località balneari piene di resort, la bellezza di Sithonia ti costringerà a mettere da parte tutto cio'. Certo, non si può negare che le spiagge di Sithonia siano invase da folle di turisti, ma lascia che il paesaggio operi la sua magia. 

Per scoprire le più belle spiagge di Sithonia, ti consigliamo di procedere per "costa", orientale e occidentale.

Spiagge della costa Orientale di Sithonia

Le spiagge della costa orientale sono più vivaci e le strutture ricettive più eleganti, soprattutto a Vourvourou. Più a sud i paesaggi diventano selvaggi, con magnifici campeggi nascosti in calette appartate. Unica pecca: la collina presente lungo la penisola mette in ombre le spiagge di questo versante, nel periodo estivo, . Qui le spiagge sono molto affollate.

Spiaggia di Armenistis

Spiagia di sabbia, attrezzata, con acque color smeraldo situata sul lato est della penisola. La spiaggia è ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar sulla spiaggia. Sulla spiaggia di Armenistis è presente anche uno dei campeggi più organizzati della Grecia. 

Spiaggia di Kalamitisi 

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia con acque turchesi situata sul lato meridionale. Kalamitsi è un luogo di eccezionale bellezza. Rocce e bassa vegetazione sono dominanti. Ma si trovano anche alberi. Il mare è di un colore verde-blu e la spiaggia è abbracciata da rocce bianche. L'ambiente naturale ricorda a suo modo quello delle isole del sud del Mar Egeo.

Spiaggia di Karagatsi

Sabbia, Non-Attrezzata. E' una spiaggia con acque color smeraldo situata proprio davanti all'isolotto di Diaporos, accanto a Vourvourou. non molto comoda: c'è proprio un fazzoletto di sabbia, oltretutto sempre molto umida, tra il mare e i giardini delle ville prospicenti la spiaggia.

Spiaggia di Karidi

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una spiaggia esotica e rocciosa con acque turchesi situata nella parte orientale di Vourvourou. Circondata da rigogliosi pini, Karidi è considerata una dei gioielli preziosi di Sithonia, un must da visitare nella penisola della Calcidica.

Spiaggia di Kavourotrypes

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una lunga costa rocciosa situata sul lato est della penisola. Interrotta da minuscole enclavi di spiagge di sabbia ben nascoste, a Kavourotrypes c'è un ambiente naturale sorprendente, soprattutto, se esplorato in barca. Tenete presente che l'accesso è difficile dalla strada poiché non ci sono segnaletiche. C'è un baretto sulla spiaggia per qualche snack e bevande fresche; inoltre ti consigliamo di recarti in spiaggia entro le nove del mattino per riuscire a fare un bagno senza troppa folla. Per poi magari spostarti verso la vicina Livari o Planitsi.

Spiaggia di Lagonisi 

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque color smeraldo situata vicino al villaggio di Ormos Panagias. Indicata come una delle più belle di Sithonia, vanta una splendida baia circondata dalla vegetazione mediterranea. E' una spiaggia organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar. Coloro che desiderano esplorare le bellezze della montagna sithoniana possono fare escursioni sui sentieri della pineta sulle montagne.

Spiaggia di Livari

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata a nord del villaggio di Vourvourou. La spiaggia di Livari inizia dalla terraferma e si infila nelle acque come fosse una penisola. Attenzione perché sui fondali di Livari ci sono parecchi ricci.

Spiaggia di Planititsi

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia sabbiosa con acque blu situata vicino al villaggio di Sarti. Si tratta di una meravigliosa spiaggia divisa da un ruscello. Le splendide acque verdi e blu e la vista sul Monte Athos (proprio di fronte) ti lasceranno senza parole. Il vicino campeggio offre poi un'ottima organizzazione a tutti i livelli per godervi a pieno il soggiorno.

Spiaggia di Sarti

Sabbia, Attrezzata con acque turchesi situata nel villaggio di Sarti. E' una delle spiagge più lunghe di Sithonia, ben organizzata con lettini, ombrelloni, bar, ristoranti e molto altro. La spiaggia di Sarti offre viste panoramiche sugli scenari spettacolari del Monte Athos.

Spiaggia di Vourvourou

Sabbia, semi-attrezzata. La bella spiaggia di Vourvourou è una delle più affollate di Sithonia. Con i suoi piccoli isolotti, fondali bassi e sabbia fine, si posizione in cima alle preferenze per famiglie. Da qui puoi raggiungere facilmente con un'imbarcazione l'isolotto di Diaporos, per una gita verso spiaggia meno affollate. Alle spalle c'è l'omonimo villaggio di pescatori.

Spiaggia di Trani Ammouda

Sabbia, Non Attrezzata. Nota anche come Livroho, è una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel villaggio di Ormos Panagia. E' una delle spiagge più belle di Sithonia che si distingue per la sua sabbia fine e liscia e le sue acque cristalline. All'estremità settentrionale c'è un piccolo promontorio con i resti di una vecchia torre bizantina. La spiaggia di Trani Ammouda è ideale per gli amanti della natura. Assicuratevi di avere con voi cibo e bevande perché non è attrezzata. 

Spiagge della costa Occidentale di Sithonia

Lungo la costa occidentale troverete invece una serie di spiagge famose tra cui Paradisos, Kalogria e Lagomadra. Vediamo nel dettaglio quali sono le più rinomate di Sithonia.

Spiaggia di Agios Ioannis

Sabbia, Non Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel villaggio di Nikiti, organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni strutture per sport acquatici e bar. Consigliata per famiglie, a breve sarà presente sulla spiaggia un nuovo resort che potrebbe cambiare profondamento il suo paesaggio.

Spiaggia di Azapiko

Sabbia, ciottoli, Non Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel vicino villaggio di Neos Marmaras. E' una spiaggia isolata ideale per chi cerca tranquillità e relax. Assicuratevi di portare tutte le provviste necessarie.

Spiaggia di Diaporti

Sabbia, ciottoli, Non Attrezzata. E' una spiaggia sabbiosa e di ciottoli con acque cristalline situata vicino alla località di Porto Carras. E' una delle spiagge più tranquille della Calcidica, ideale per chi è in cerca di relax. Se sei un amante delle avventure, visita le spiagge isolate delle isole Gerochristo. Assicuratevi di portarvi tutte le provviste necessarie in termini di cibo e bevande.

Spiaggia di Toroni 

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nella regione di Toroni. E' una delle spiagge più lunghe della penisola che si distingue per il suo fondale sabbioso e le sue acque limpide. E' ben organizzata con lettini, ombrelloni, bar sulla spiaggia e ristoranti. 

Spiaggia di Spathies

Sabbia, non Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia e roccia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Nikiti. E' una delle spiagge più belle di Sithonia che si distingue per la sua natura e le sue acque limpide. Una destinazione ideale per chi cerca tranquillità. 

Spiaggia di Porto Koufo

Sabbia, Attrezzata. E' la baia naturale più grande e sicura della Grecia situata sulla penisola. Protetta da correnti e venti costituisce il miglior rifugio per pescatori e visitatori con barche. Acque turchesi e sabbia finissima dominano in questa lunga baia. La vista è ancor più affascinante per via dei colori del mare dovuti alla profondità del mare. 

Spiaggia di Elia

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia e ciottoli con acque blu situata a pochi km dal villaggio di Nikiti. E' una delle spiagge più tranquille della Calcidica, ideale per chi è in cerca dir relax. Una foresta di alberi di pino e ulivi alternati scende dal monte Itamos e incontra il mare di Elia. Gli alberi si riversano sulla costa creando un paesaggio dai tratti spettacolari. Assicuratevi di portarvi tutte le provviste necessarie.

Spiaggia di Paradisos

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Neos Marmaras. La spiaggia Paradisos è stata insignita della Bandiera Blu europea. E' ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar. Questo è un vero paradiso con lunghe distese di sabbia dorata, acque blu e bassi tumuli avvolti in una vegetazione lussureggiante che conferisce al luogo un tocco esotico.

Spiaggia di Kalogria

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque cristalline situata vicino al villaggio di Nikiti. Circondata da una fitta pineta, ai piedi del monte Itamos, la spiaggia di Kalogria è considerata una delle più belle della penisola di Sithonia. Sul lato nord-ovest troverete due bar che offrono bevande fresche e snack. 

Spiaggia di Lagomandra

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Neos Marmaras. E' una delle più famose di Sithonia che si distingue per la sua austera bellezza naturale. Lungo la spiaggia c'è una pineta che offre la sua ombra durante i mesi caldi. Se siete appassionati di esplorazione scoprirete alcune misteriose rovine di pietra in un uliveto nella parte più grande delle due punte. 

Spiaggia di Koviou 

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una baia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Nikiti. Nel momento in cui vi immergerete in acqua vi sentirete abbracciati da questo luogo incantevole. Le rocce dalla bassa vegetazione e i gli sporadici pini si abbinano perfettamente con la spiaggia e le calme acque. La spiaggia appartata è piuttosto ideale per chi cerca relax e tranquillità, dove godere di uno splendido tramonto nel tardo pomeriggio.

Spiaggia di Kastri

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una piccola spiaggia di sabbia con acque color smeraldo situata nella periferia del villaggio di Nikiti, sulla penisola di Sithonia. Kastri si distingue per la sua bellezza naturale intatta e la sua atmosfera rilassante. Il tramonto della spiaggia di Kastri è da non perdere. Colori e panorami spettacolari vi accoglieranno. Se il tempo è sereno potreste anche riuscire a vedere il Monte Olimpo all'orizzonte. 

Come arrivare a Sithonia? L'ingresso principale di Sithonia è sicuramente l'aeroporto di Salonicco. Dopo l'atterraggio, sarà molto semplice raggiungere le spiagge del secondo dito della Penisola Calcidica. Il modo più rapido è sicuramente con un'auto a noleggio all'aeroporto di Salonicco; il modo meno rapido ma comunque efficiente, è quello di sfruttare la rete di autobus che collega Salonicco a Sithonia (ma anche a Kassandra e Monte Athos).

L'automobile costituisce di gran lunga il mezzo migliore per raggiungere ed esplorare la Penisola di Sithonia, la strada costiera compie il periplo della penisola. Considera che per percorrere l'entroterra boscoso si impiega spesso più tempo rispetto a fare il giro lungo la costa, senza considerare che le strade che si arrampicano tra le colline di Sithonia sono spesso sterrate. 

Raggiungere Sithonia in autobus

Gli autobus per la penisola Calcidica, e quindi anche per Sithonia, sono quelli delle linee urbane 45A o 45B partono dal terminal Halkidiki di Salonicco, i quali servono Nikiti (10,60 euro - 1h 15 minuti - 3 corse al giorno), Neos Marmaras (13 euro - 2h - 3 corse al giorno), Sarti (17,40 euro - 3h minuti, 3 corse al giorno) e Kalamitsi (17,40 euro - 3h minuti, 3 corse al giorno). Informati alla stazione degli autobus sugli altri villaggi situati lungo il percorso. Il biglietto di andata e ritorno è scontato ed è valido per 15 giorni. 

Per raggiungere Sithonia da Kassandra in autobus bisogna cambiare a Nea Moudania situata alle pendici settentrionali di Kassandra. Gli autobus che servono la Penisola Calcidica non proseguono a est verso Kavala: l'unica alternativa per proseguire il viaggio consiste nel tornare a Salonicco.

Se è la prima volta che visiti Sithonia, le informazioni principali che hai trovato sul cosa fare sono legate al mare. Sithonia ha sicuramente spiagge tra le più belle di tutta la Grecia. Ma non è solo il mare l'esperienza da fare durate una vacanza a Sithonia.

Sithonia, tra natura e attrazioni

Rispetto a Kassandra, l'altro "dito" della Calcidica, Sithonia è più ricca di natura e attrazioni. Le spiagge, il suo mare, sono l'attrazione principale vero, ma dopo alcuni giorni o una settimana di sole, bagni e relax, arriverà il momento di fare dell'altro: ecco qualche esperienza che non potete perdervi durante una vacanza in questo angolo di Grecia. 

Una visita a Parthenonas

Tra i luoghi più interessanti da visitare a Sithonia c'è il paese Parthenonas. Situato sulle pendici del Monte Itamos, ospita case in pietra, piacevoli taverne, un museo del folclore, vista sul mare e tramonti particolarmente belli. Per gli amanti del trekking, potrebbe essere una sosta perfetta dopo una bella passeggiata tra le montagne.

Escursione al Monte Athos

Un'esperienza mistica, un viaggio verso un luogo che sembra fermo nel tempo. Il Monte Athos è il terzo dito della Calcidica, dove ha sede la regione autogestita, amministrato dal Patriarca ecumenico di Costantinopoli, dove sono ospitati alcuni monasteri tra i più belli del mondo ortodosso. Dato che l'ingresso è consentito solo agli uomini e previo permesso (qui tutte le info per chiedere l'autorizzazione all'ingresso), il modo migliore per apprezzare queste bellezze è sicuramente quello di una gita via mare da Sithonia verso questo luogo lontano nel tempo. Le crociere partono principalmente dal porticciolo di Ormos Panagias. 

Non sarà però consentito lo sbarco sulla terra: la imbarcazioni possono avvicinarsi solo fino a 500 mt dalla costa.

Gita ad Ammouliani

Tra le dita della Calcidica, tra Sithonia e Monte Athos, c'è una piccola isola: Ammouliani, dove trovare belle spiagge di sabbia e taverne con ottimo cibo. Una bella gita in giornata è davvero consigliata, dato che puoi arrivare comodamente in auto (imbarcandoti dal porto di Tripiti in 10 minuti sei sull'isola) oppure con un'escursione giornaliera sempre dal porto dfi Ormos Panagias, che ha il vantaggio ti farti visitare anche la caraibica isoletta di Drenia, accanto ad Ammouliani.

L'isola di Diaporos

Vourvourou è una baia meravigliosa, con una mare protetto dall'isolotto di Drenia. Una gita verso questo isolotto è una delle cose da fare a Sithonia. Drenia lo puoi raggiungere facilmente con una piccola imbarcazione che puoi noleggiare senza patente nautica, fare un giro attorno all'isola fino a trovare la piccola caletta solitaria dove tuffarsi per un bagno e un pic nic che ti sarai sicuramente preparato prima della partenza. (attenzione al noleggio barca senza patente. Assicurati sempre di essere in grado di condurre correttamente un'imbarcazione, anche senza l'obbligo di patente nautica). In alternativa puoi sempre affidarti ad una escursione organizzata, che ti condurrà nelle più belle spiagge di Diaporos.

Porto Koufo

E' il più grande porto naturale della Grecia. Il villaggio di Porto Koufo è il luogo ideale per un'esperienza gastronomica memorabile. Situato a circa 25 chilometri da Neos Marmaras a sud, è dove si può cenare con pesce appena pescato nelle sue taverne.

La città fantasma di Kriaritsi

Più che una città fastantasma, ci troviamo davanti ad un labirinto di strade, sottopassi e ponti, che si intersecano tra case fantasma. Ma sarà fantasma ancora per poco: è già pronto un nuovo progetto immobiliare che darà vista ad un nuovo villaggio. Guidando attraverso la città fantasma puoi raggiungere tre magnifiche spiagge. Klimataria, Kriaritsi e Tigania.

 Altre attività a Sithonia

Se siete atleti preparati e appassionati di feste potreste pianificare di partecipare alla Maratona di nuoto a Toroneos dedicata ai professionisti della disciplina, che inizia a Kallithea (Kassandra) e termina a Nikiti (Sithonia). Quando la maratona di 26 chilometri termina iniziano i festeggiamenti che durano due giorni.

Se siete sportivi dilettanti invece meglio optare per lo splendido mare di Vourvourou. Attraverso il kayak, le immersioni o il noleggio di barche potete esplorare nove isole (conоsсiute cοme i 9 isolоtti di Vοurvourоu) e una ricca fauna sottomarina, con la montagna vicina ricoperta da una fitta foresta che ne fa da sfondo.

In estatе inoltre сi sоnο crociere giоrnaliеre dа Neοs Marmarаs verso Kаssandra, mentre nel mese di giugno l'annuale evento della traversata a nuoto del braccio di mare tra Kassandra e Sithonia.

Alloggi e hotel a Sithonia certo non mancano, anzi, l'offerta dei classici studios greci, hotel, appartamenti e anche campeggi ben attrezzati. Se stai pensando di soggiornare in uno dei tanti campeggi o appartamenti o ville con angolo cottura di Sithonia ricordati di prenotare con anticipo poiché sebbene sia relativamente tranquilla in termini di numero di visitatori rispetto alle più rinomate isole greche resta affollata nei mesi estivi, con turisti provenienti dai Balcani, Est Europa, Italia e Grecia stessa. 

Dove dormire a Sithonia

Se si cercano resort a Sithonia sia sulla costa nord est che nord ovest si trovano lussuosi Resort&Villas ideale per una vacanza all'insegna del "total relax". Le ville e le suite sono dotate quasi sempre piscina privata, mentre alcuni alberghi hanno persino l'accesso ad una spiaggia privata. Una soluzione più economica potrebbe essere la scelta di soggiornare nella zona nord di Sithonia come il villaggio di Agios Nikolaos.

A 9 Km ad est di Vourvourou si trova un confortevole campeggio annidato all'ombra dei boschi in una splendida caletta. Disponibili anche bungalow. Anche nei pressi di Sarti c'è un campeggio ben attrezzato. Per concludere non mancano le pensioni a gestione familiare, ottima alternativa ai classici Studios greci, che dispongono di accoglienti monolocali affacciati sul mare. A fare da contorno splendide taverne con tipici piatti locali.

Sithonia è il "dito" centrale della Penisola Calcidica. Sicuramente il più selvaggio, il meno festaiolo e quello che regala una natura variegata, questo angolo di Halkidiki (dal greco), è facilmente raggiungibile dall'aeroporto di Salonicco, in una sola ora di viaggio. Il viaggio verso Sithonia è l'ingresso dentro la Grecia quella vera, con una alternanza di paesaggi verdi e brulli, i venditori ambulanti lungo i bordi delle strade, pronti a vendervi frutta e verdura fresca raccolta poche ore prima dai loro campi, ma anche conserve e olio.

Ma c'ho che ti sorprenderà sarà il mare. Le spiagge di Sithonia, come a Kassandra e in quasi tutta la Calcidica, sono sicuramente alcune delle più belle di tutta la Grecia e del Mediterraneo. Non a caso gli abitanti di Salonicco, sono soliti dire "noi non abbiamo bisogno di viaggiare verso i Caraibi: sono a pochi minuti da casa". Questo per farti capire, quanto siano belle le spiagge da queste parti. Non a caso Sithonia è conosciuta nel mondo per le sue meravigliose spiagge e la rigogliosa vegetazione delle sue colline.

Come nel resto della Calcidica, qui non siamo immersi nelle case bianche con finestre, porte e cupole blu, simbolo delle isole greche nel mondo: in Halkidiki, e quindi Sithonia, il panorama assume la connotazione dei tipici paesaggi del Mediterraneo, con tetti rossi e grandi aperture, per sfruttare i venti freschi provenienti dal mare e dalle montagne.

Osservando questo dito di Chalkidiki (altro modo per identificare questo angolo di Grecia), si rimane colpiti dalla macchia di verde concentrata per lo più nella parte centrale, dove lungo la collina si possono ammirare veri boschi che ricordano quelli di alta-montagna: una distesa di pini, che giù lungo il pendio delle colline, si tuffano in mare, a tratti quasi a strapiombo, rendendo impervio l'ingresso alle spiagge. Non a caso, in Calcidica, a Sithonia in particolare, gli inverni sono rigidi e la neve fa sempre la sua presenza.

In quale punto dell'isola soggiornare a Sithonia

La penisola è molto grande, e gli alloggi si sviluppano lungo le due coste: una rivolta verso Kassandra, Ovest, l'altra verso il Monte Athos, Est. Data la presenza delle alture coperte di boschi di pino e abeti al centro della Penisola, la costa Est in estate è soleggiata fin dalle primissime ore del mattino ma in ombra già nel tardo pomeriggio. Mentre, al contrario, la costa Ovest è baciata dal sole fino all'ora del tramonto, quindi a ridosso della cena. Questo è un elemento da considerare quando dovrai scegliere in che punto di Sithonia soggiornare.

Quindi se pensiamo al punto dove soggiornare a Sithonia, o in quale spiagge trascorrere le giornate, devi tenere presente che sul lato Est della Penisola trovate Sarti e Vourvourou e Ormos Panagia, mentre lungo il alto ovest Nikiti, Neo Marmaras, Porto Carras e Toroni, sono i centri principali. Ovviamente lungo le due coste, tra villaggi e pini, si aprono davanti a te un grande quantità di spiagge e calette, che nei mesi estivi sono presi d'assalto. La zona Est risulta sempre più affollata, questo anche a causa delle dimensioni delle spiagge, strette tra mare e pinete. Un consiglio: potresti optare per un soggiorno con alloggio prima su una costa e poi su un'altra, così da scoprire al meglio entrambe le zone.

Perché scegliere Sithonia

Questo angolo di Grecia è sicuramente adatto a chi cerca relax, per gli amanti del trekking e delle spiagge di sabbia e per le famiglie. Non troverai qui la movida di Kassandra o quella delle isole Cicladi di Ios e Mykonos, ma solo taverne dove poter assaporare i sapori veri di Grecia, accompagnati da un sottofondo di canzoni greche, sulle corde del tipico Bouzouki. O qualche localino sul lungomare di Nikiti, Sarti o Neo Marmaras, dove bere un Ouzo fresco o ancora meglio, un ottimo Tsipouro, un'ottima grappa aromatizzata quasi sempre con anice.

Mentre le colline al centro dell'isola, offrono la possibilità di lungo passeggiate a contatto con la natura, tra i meravigliosi e rigogliosi boschi che si tuffano nel mare. E ovviamente lui, il mare. Un mare favoloso, caldo, con spiagge di sabbia bianca, e colori che vanno dal verde al turchese, tanto da ricordare quelle caraibiche. Se sceglie Sithonia, sappi che stai scegliendo una vacanza dove i ritmi saranno scanditi dai tempi greci, lenti e rilassati, cullati dalla brezza del vento, davanti ad un mare da sogno.

Anche se di solito non ami le località balneari piene di resort, la bellezza di Sithonia ti costringerà a mettere da parte tutto cio'. Certo, non si può negare che le spiagge di Sithonia siano invase da folle di turisti, ma lascia che il paesaggio operi la sua magia. 

Per scoprire le più belle spiagge di Sithonia, ti consigliamo di procedere per "costa", orientale e occidentale.

Spiagge della costa Orientale di Sithonia

Le spiagge della costa orientale sono più vivaci e le strutture ricettive più eleganti, soprattutto a Vourvourou. Più a sud i paesaggi diventano selvaggi, con magnifici campeggi nascosti in calette appartate. Unica pecca: la collina presente lungo la penisola mette in ombre le spiagge di questo versante, nel periodo estivo, . Qui le spiagge sono molto affollate.

Spiaggia di Armenistis

Spiagia di sabbia, attrezzata, con acque color smeraldo situata sul lato est della penisola. La spiaggia è ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar sulla spiaggia. Sulla spiaggia di Armenistis è presente anche uno dei campeggi più organizzati della Grecia. 

Spiaggia di Kalamitisi 

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia con acque turchesi situata sul lato meridionale. Kalamitsi è un luogo di eccezionale bellezza. Rocce e bassa vegetazione sono dominanti. Ma si trovano anche alberi. Il mare è di un colore verde-blu e la spiaggia è abbracciata da rocce bianche. L'ambiente naturale ricorda a suo modo quello delle isole del sud del Mar Egeo.

Spiaggia di Karagatsi

Sabbia, Non-Attrezzata. E' una spiaggia con acque color smeraldo situata proprio davanti all'isolotto di Diaporos, accanto a Vourvourou. non molto comoda: c'è proprio un fazzoletto di sabbia, oltretutto sempre molto umida, tra il mare e i giardini delle ville prospicenti la spiaggia.

Spiaggia di Karidi

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una spiaggia esotica e rocciosa con acque turchesi situata nella parte orientale di Vourvourou. Circondata da rigogliosi pini, Karidi è considerata una dei gioielli preziosi di Sithonia, un must da visitare nella penisola della Calcidica.

Spiaggia di Kavourotrypes

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una lunga costa rocciosa situata sul lato est della penisola. Interrotta da minuscole enclavi di spiagge di sabbia ben nascoste, a Kavourotrypes c'è un ambiente naturale sorprendente, soprattutto, se esplorato in barca. Tenete presente che l'accesso è difficile dalla strada poiché non ci sono segnaletiche. C'è un baretto sulla spiaggia per qualche snack e bevande fresche; inoltre ti consigliamo di recarti in spiaggia entro le nove del mattino per riuscire a fare un bagno senza troppa folla. Per poi magari spostarti verso la vicina Livari o Planitsi.

Spiaggia di Lagonisi 

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque color smeraldo situata vicino al villaggio di Ormos Panagias. Indicata come una delle più belle di Sithonia, vanta una splendida baia circondata dalla vegetazione mediterranea. E' una spiaggia organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar. Coloro che desiderano esplorare le bellezze della montagna sithoniana possono fare escursioni sui sentieri della pineta sulle montagne.

Spiaggia di Livari

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata a nord del villaggio di Vourvourou. La spiaggia di Livari inizia dalla terraferma e si infila nelle acque come fosse una penisola. Attenzione perché sui fondali di Livari ci sono parecchi ricci.

Spiaggia di Planititsi

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia sabbiosa con acque blu situata vicino al villaggio di Sarti. Si tratta di una meravigliosa spiaggia divisa da un ruscello. Le splendide acque verdi e blu e la vista sul Monte Athos (proprio di fronte) ti lasceranno senza parole. Il vicino campeggio offre poi un'ottima organizzazione a tutti i livelli per godervi a pieno il soggiorno.

Spiaggia di Sarti

Sabbia, Attrezzata con acque turchesi situata nel villaggio di Sarti. E' una delle spiagge più lunghe di Sithonia, ben organizzata con lettini, ombrelloni, bar, ristoranti e molto altro. La spiaggia di Sarti offre viste panoramiche sugli scenari spettacolari del Monte Athos.

Spiaggia di Vourvourou

Sabbia, semi-attrezzata. La bella spiaggia di Vourvourou è una delle più affollate di Sithonia. Con i suoi piccoli isolotti, fondali bassi e sabbia fine, si posizione in cima alle preferenze per famiglie. Da qui puoi raggiungere facilmente con un'imbarcazione l'isolotto di Diaporos, per una gita verso spiaggia meno affollate. Alle spalle c'è l'omonimo villaggio di pescatori.

Spiaggia di Trani Ammouda

Sabbia, Non Attrezzata. Nota anche come Livroho, è una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel villaggio di Ormos Panagia. E' una delle spiagge più belle di Sithonia che si distingue per la sua sabbia fine e liscia e le sue acque cristalline. All'estremità settentrionale c'è un piccolo promontorio con i resti di una vecchia torre bizantina. La spiaggia di Trani Ammouda è ideale per gli amanti della natura. Assicuratevi di avere con voi cibo e bevande perché non è attrezzata. 

Spiagge della costa Occidentale di Sithonia

Lungo la costa occidentale troverete invece una serie di spiagge famose tra cui Paradisos, Kalogria e Lagomadra. Vediamo nel dettaglio quali sono le più rinomate di Sithonia.

Spiaggia di Agios Ioannis

Sabbia, Non Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel villaggio di Nikiti, organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni strutture per sport acquatici e bar. Consigliata per famiglie, a breve sarà presente sulla spiaggia un nuovo resort che potrebbe cambiare profondamento il suo paesaggio.

Spiaggia di Azapiko

Sabbia, ciottoli, Non Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nel vicino villaggio di Neos Marmaras. E' una spiaggia isolata ideale per chi cerca tranquillità e relax. Assicuratevi di portare tutte le provviste necessarie.

Spiaggia di Diaporti

Sabbia, ciottoli, Non Attrezzata. E' una spiaggia sabbiosa e di ciottoli con acque cristalline situata vicino alla località di Porto Carras. E' una delle spiagge più tranquille della Calcidica, ideale per chi è in cerca di relax. Se sei un amante delle avventure, visita le spiagge isolate delle isole Gerochristo. Assicuratevi di portarvi tutte le provviste necessarie in termini di cibo e bevande.

Spiaggia di Toroni 

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata nella regione di Toroni. E' una delle spiagge più lunghe della penisola che si distingue per il suo fondale sabbioso e le sue acque limpide. E' ben organizzata con lettini, ombrelloni, bar sulla spiaggia e ristoranti. 

Spiaggia di Spathies

Sabbia, non Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia e roccia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Nikiti. E' una delle spiagge più belle di Sithonia che si distingue per la sua natura e le sue acque limpide. Una destinazione ideale per chi cerca tranquillità. 

Spiaggia di Porto Koufo

Sabbia, Attrezzata. E' la baia naturale più grande e sicura della Grecia situata sulla penisola. Protetta da correnti e venti costituisce il miglior rifugio per pescatori e visitatori con barche. Acque turchesi e sabbia finissima dominano in questa lunga baia. La vista è ancor più affascinante per via dei colori del mare dovuti alla profondità del mare. 

Spiaggia di Elia

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia e ciottoli con acque blu situata a pochi km dal villaggio di Nikiti. E' una delle spiagge più tranquille della Calcidica, ideale per chi è in cerca dir relax. Una foresta di alberi di pino e ulivi alternati scende dal monte Itamos e incontra il mare di Elia. Gli alberi si riversano sulla costa creando un paesaggio dai tratti spettacolari. Assicuratevi di portarvi tutte le provviste necessarie.

Spiaggia di Paradisos

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Neos Marmaras. La spiaggia Paradisos è stata insignita della Bandiera Blu europea. E' ben organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, strutture per sport acquatici e bar. Questo è un vero paradiso con lunghe distese di sabbia dorata, acque blu e bassi tumuli avvolti in una vegetazione lussureggiante che conferisce al luogo un tocco esotico.

Spiaggia di Kalogria

Sabbia, Attrezzata. E' una spiaggia di sabbia con acque cristalline situata vicino al villaggio di Nikiti. Circondata da una fitta pineta, ai piedi del monte Itamos, la spiaggia di Kalogria è considerata una delle più belle della penisola di Sithonia. Sul lato nord-ovest troverete due bar che offrono bevande fresche e snack. 

Spiaggia di Lagomandra

Sabbia, Attrezzata. E' una lunga spiaggia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Neos Marmaras. E' una delle più famose di Sithonia che si distingue per la sua austera bellezza naturale. Lungo la spiaggia c'è una pineta che offre la sua ombra durante i mesi caldi. Se siete appassionati di esplorazione scoprirete alcune misteriose rovine di pietra in un uliveto nella parte più grande delle due punte. 

Spiaggia di Koviou 

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una baia di sabbia con acque turchesi situata vicino al villaggio di Nikiti. Nel momento in cui vi immergerete in acqua vi sentirete abbracciati da questo luogo incantevole. Le rocce dalla bassa vegetazione e i gli sporadici pini si abbinano perfettamente con la spiaggia e le calme acque. La spiaggia appartata è piuttosto ideale per chi cerca relax e tranquillità, dove godere di uno splendido tramonto nel tardo pomeriggio.

Spiaggia di Kastri

Sabbia, Semi-Attrezzata. E' una piccola spiaggia di sabbia con acque color smeraldo situata nella periferia del villaggio di Nikiti, sulla penisola di Sithonia. Kastri si distingue per la sua bellezza naturale intatta e la sua atmosfera rilassante. Il tramonto della spiaggia di Kastri è da non perdere. Colori e panorami spettacolari vi accoglieranno. Se il tempo è sereno potreste anche riuscire a vedere il Monte Olimpo all'orizzonte. 

Se è la prima volta che visiti Sithonia, le informazioni principali che hai trovato sul cosa fare sono legate al mare. Sithonia ha sicuramente spiagge tra le più belle di tutta la Grecia. Ma non è solo il mare l'esperienza da fare durate una vacanza a Sithonia.

Sithonia, tra natura e attrazioni

Rispetto a Kassandra, l'altro "dito" della Calcidica, Sithonia è più ricca di natura e attrazioni. Le spiagge, il suo mare, sono l'attrazione principale vero, ma dopo alcuni giorni o una settimana di sole, bagni e relax, arriverà il momento di fare dell'altro: ecco qualche esperienza che non potete perdervi durante una vacanza in questo angolo di Grecia. 

Una visita a Parthenonas

Tra i luoghi più interessanti da visitare a Sithonia c'è il paese Parthenonas. Situato sulle pendici del Monte Itamos, ospita case in pietra, piacevoli taverne, un museo del folclore, vista sul mare e tramonti particolarmente belli. Per gli amanti del trekking, potrebbe essere una sosta perfetta dopo una bella passeggiata tra le montagne.

Escursione al Monte Athos

Un'esperienza mistica, un viaggio verso un luogo che sembra fermo nel tempo. Il Monte Athos è il terzo dito della Calcidica, dove ha sede la regione autogestita, amministrato dal Patriarca ecumenico di Costantinopoli, dove sono ospitati alcuni monasteri tra i più belli del mondo ortodosso. Dato che l'ingresso è consentito solo agli uomini e previo permesso (qui tutte le info per chiedere l'autorizzazione all'ingresso), il modo migliore per apprezzare queste bellezze è sicuramente quello di una gita via mare da Sithonia verso questo luogo lontano nel tempo. Le crociere partono principalmente dal porticciolo di Ormos Panagias. 

Non sarà però consentito lo sbarco sulla terra: la imbarcazioni possono avvicinarsi solo fino a 500 mt dalla costa.

Gita ad Ammouliani

Tra le dita della Calcidica, tra Sithonia e Monte Athos, c'è una piccola isola: Ammouliani, dove trovare belle spiagge di sabbia e taverne con ottimo cibo. Una bella gita in giornata è davvero consigliata, dato che puoi arrivare comodamente in auto (imbarcandoti dal porto di Tripiti in 10 minuti sei sull'isola) oppure con un'escursione giornaliera sempre dal porto dfi Ormos Panagias, che ha il vantaggio ti farti visitare anche la caraibica isoletta di Drenia, accanto ad Ammouliani.

L'isola di Diaporos

Vourvourou è una baia meravigliosa, con una mare protetto dall'isolotto di Drenia. Una gita verso questo isolotto è una delle cose da fare a Sithonia. Drenia lo puoi raggiungere facilmente con una piccola imbarcazione che puoi noleggiare senza patente nautica, fare un giro attorno all'isola fino a trovare la piccola caletta solitaria dove tuffarsi per un bagno e un pic nic che ti sarai sicuramente preparato prima della partenza. (attenzione al noleggio barca senza patente. Assicurati sempre di essere in grado di condurre correttamente un'imbarcazione, anche senza l'obbligo di patente nautica). In alternativa puoi sempre affidarti ad una escursione organizzata, che ti condurrà nelle più belle spiagge di Diaporos.

Porto Koufo

E' il più grande porto naturale della Grecia. Il villaggio di Porto Koufo è il luogo ideale per un'esperienza gastronomica memorabile. Situato a circa 25 chilometri da Neos Marmaras a sud, è dove si può cenare con pesce appena pescato nelle sue taverne.

La città fantasma di Kriaritsi

Più che una città fastantasma, ci troviamo davanti ad un labirinto di strade, sottopassi e ponti, che si intersecano tra case fantasma. Ma sarà fantasma ancora per poco: è già pronto un nuovo progetto immobiliare che darà vista ad un nuovo villaggio. Guidando attraverso la città fantasma puoi raggiungere tre magnifiche spiagge. Klimataria, Kriaritsi e Tigania.

 Altre attività a Sithonia

Se siete atleti preparati e appassionati di feste potreste pianificare di partecipare alla Maratona di nuoto a Toroneos dedicata ai professionisti della disciplina, che inizia a Kallithea (Kassandra) e termina a Nikiti (Sithonia). Quando la maratona di 26 chilometri termina iniziano i festeggiamenti che durano due giorni.

Se siete sportivi dilettanti invece meglio optare per lo splendido mare di Vourvourou. Attraverso il kayak, le immersioni o il noleggio di barche potete esplorare nove isole (conоsсiute cοme i 9 isolоtti di Vοurvourоu) e una ricca fauna sottomarina, con la montagna vicina ricoperta da una fitta foresta che ne fa da sfondo.

In estatе inoltre сi sоnο crociere giоrnaliеre dа Neοs Marmarаs verso Kаssandra, mentre nel mese di giugno l'annuale evento della traversata a nuoto del braccio di mare tra Kassandra e Sithonia.

Se stai pianificando la tua vacanza a Sithonia, una delle prime cose che farai dopo esserti informato su come raggiungerla, sarà sicuramente la ricerca di informazioni su come spostarti. Potrai scegliere tra un mezzo a noleggio, oppure di proprietà, sfruttare la rete locale di autobus, o le altre opportunità disponibili in loco. Le alternative sono molte, e sono legate al tipo di vacanza che stai pianificando. Ma vediamo ora nel dettagli quali sono le differenti opzioni che potrai trovare a Sithonia per spostarti all'interno della penisola.

Spostarsi a Sithonia in autobus, bicicletta e taxi

Partiamo dal presupposto che come spesso accade in molte località della Grecia, anche a Sithonia è meglio essere "automuniti": in questo modo ci si potrà spostare comodamente tra le numerose spiagge e i paesini della Penisola. Ma questo non significa che per trascorrere una vacanza a Sithonia, sia indispensabile la proprio automobile: ci sono altre valide alternative.

Spostarsi in autobus

La rete di bus interna a Sithonia non è poi così capillare: nel senso che i principali paesi, Sarti, Nikiti, Neos Marmaras, Toroni, Vorvourou, sono compresi nel tragitto degli autobus locali, ma il resto dei piccoli paesini o spiagge incantevoli distanti dai centri abitati, sono escluse dal passaggio degli autobus. Dipende quindi dalla vacanza che cerchi: per esempio puoi scegliere di soggiornare a Nikiti e trascorrere le tue vacanze andando solo sulla spiaggia locale o nella vicina Ag. Ioannis, e magari farti un giro per visitare le altre località più importanti: in quel caso la scelta dell'autobus è quella più adatta. Altrimenti meglio decidere per un mezzo più "indipendente".

In bicicletta per le strade di Sithonia

Bella idea spostarsi in bicicletta per Sithonia: è un mezzo ecologico, permette di spostarsi in maniera indipendente e ogni problema di parcheggio è eliminato. Certo bisogna quindi scegliere con attenzione dove soggiornare: la penisola ha una costa lunga circa 100 km e i collegamenti delle due coste sono possibili solo a nord (Nikiti per esempio) e a sud (Toroni). Ci sarà da pedalare.

Il taxi, alternativa valida per lunghi spostamenti

Il taxi è la soluzione che si può abbinare bene con la bici e l'autobus. In quanto permette di raggiungere ogni punto dell'isola, dal punto di vista economico non è un impegno come potrebbe essere il noleggio di un'auto o scooter, e si può attivare al bisogno. Sono numerosi e disponibili i taxi a Sithonia: si può anche pensare di stringere un accordo con un tassista, da contattare telefonicamente al bisogno.

Noleggiare un mezzo a Sithonia: una vacanza con spostamenti più comodi e veloci

Certo essere autonomi è la soluzione più comoda. Noleggiare un'auto o uno scooter a Sithonia, ti permetterà di scoprire tutti quegli angoli nascosti di questo angolo di penisola Calcidica, senza doverti limitare per orari o disponibilità di taxi, o la distanza un po' proibitiva da coprire in bici sotto il sole estivo (che potrebbe raggiunge anche i 40°).  Ma come e dove noleggiare? Le due alternative.

Noleggiare un'auto all'aeroporto di Salonicco

È sicuramente la soluzione più comoda: atterri a Salonicco, ritiri la tua macchina a noleggio a pochi passi dall'aeroporto e raggiungi Sithonia (in poco più di un'ora), per poi spostarsi per tutto il periodo della vacanza fino al giorno della partenza quando riconsegnerai l'auto presso l'agenzia vicino all'aeroporto.

Noleggia l'auto direttamente a Sithonia

Se invece la tua scelta è quella di non avere per tutto il periodo della vacanza un'auto a noleggio, forse conviene raggiungere in autobus o con un transfer Sithonia, e nei giorni in cui deciderai di esplorare l'isola o quelle spiagge un po' più lontane dal tuo alloggio, noleggiare l'auto. Attenzione però al costo del transfer: tra andata e ritorno il costo potrebbe superare ampiamente quello di un apio di giorni di noleggio auto.

Noleggio scooter a Sithonia: una vacanza per due

C'è sempre poi la possibilità delle due ruote. Il noleggio di uno scooter a Sithonia è consigliato ma ovviamente, bisogna mettere in conto il costo per il transfer da e per l'aeroporto (o l'autobus) come indicato sopra, e le lunghe distanze a volte da percorrere: se non sei abituato a stare in sella ad uno scooter per diverso tempo, potrebbe essere fastidioso, per esempio, coprire la tratta Nikiti-Sarti: circa 45 minuti.

 

 

Come arrivare a Sithonia? L'ingresso principale di Sithonia è sicuramente l'aeroporto di Salonicco. Dopo l'atterraggio, sarà molto semplice raggiungere le spiagge del secondo dito della Penisola Calcidica. Il modo più rapido è sicuramente con un'auto a noleggio all'aeroporto di Salonicco; il modo meno rapido ma comunque efficiente, è quello di sfruttare la rete di autobus che collega Salonicco a Sithonia (ma anche a Kassandra e Monte Athos).

L'automobile costituisce di gran lunga il mezzo migliore per raggiungere ed esplorare la Penisola di Sithonia, la strada costiera compie il periplo della penisola. Considera che per percorrere l'entroterra boscoso si impiega spesso più tempo rispetto a fare il giro lungo la costa, senza considerare che le strade che si arrampicano tra le colline di Sithonia sono spesso sterrate. 

Raggiungere Sithonia in autobus

Gli autobus per la penisola Calcidica, e quindi anche per Sithonia, sono quelli delle linee urbane 45A o 45B partono dal terminal Halkidiki di Salonicco, i quali servono Nikiti (10,60 euro - 1h 15 minuti - 3 corse al giorno), Neos Marmaras (13 euro - 2h - 3 corse al giorno), Sarti (17,40 euro - 3h minuti, 3 corse al giorno) e Kalamitsi (17,40 euro - 3h minuti, 3 corse al giorno). Informati alla stazione degli autobus sugli altri villaggi situati lungo il percorso. Il biglietto di andata e ritorno è scontato ed è valido per 15 giorni. 

Per raggiungere Sithonia da Kassandra in autobus bisogna cambiare a Nea Moudania situata alle pendici settentrionali di Kassandra. Gli autobus che servono la Penisola Calcidica non proseguono a est verso Kavala: l'unica alternativa per proseguire il viaggio consiste nel tornare a Salonicco.

Alloggi e hotel a Sithonia certo non mancano, anzi, l'offerta dei classici studios greci, hotel, appartamenti e anche campeggi ben attrezzati. Se stai pensando di soggiornare in uno dei tanti campeggi o appartamenti o ville con angolo cottura di Sithonia ricordati di prenotare con anticipo poiché sebbene sia relativamente tranquilla in termini di numero di visitatori rispetto alle più rinomate isole greche resta affollata nei mesi estivi, con turisti provenienti dai Balcani, Est Europa, Italia e Grecia stessa. 

Dove dormire a Sithonia

Se si cercano resort a Sithonia sia sulla costa nord est che nord ovest si trovano lussuosi Resort&Villas ideale per una vacanza all'insegna del "total relax". Le ville e le suite sono dotate quasi sempre piscina privata, mentre alcuni alberghi hanno persino l'accesso ad una spiaggia privata. Una soluzione più economica potrebbe essere la scelta di soggiornare nella zona nord di Sithonia come il villaggio di Agios Nikolaos.

A 9 Km ad est di Vourvourou si trova un confortevole campeggio annidato all'ombra dei boschi in una splendida caletta. Disponibili anche bungalow. Anche nei pressi di Sarti c'è un campeggio ben attrezzato. Per concludere non mancano le pensioni a gestione familiare, ottima alternativa ai classici Studios greci, che dispongono di accoglienti monolocali affacciati sul mare. A fare da contorno splendide taverne con tipici piatti locali.

Alloggi e hotel a Sithonia certo non mancano, anzi, l'offerta dei classici studios greci, hotel, appartamenti e anche campeggi ben attrezzati. Se stai pensando di soggiornare in uno dei tanti campeggi o appartamenti o ville con angolo cottura di Sithonia ricordati di prenotare con anticipo poiché sebbene sia relativamente tranquilla in termini di numero di visitatori rispetto alle più rinomate isole greche resta affollata nei mesi estivi, con turisti provenienti dai Balcani, Est Europa, Italia e Grecia stessa. 

Dove dormire a Sithonia

Se si cercano resort a Sithonia sia sulla costa nord est che nord ovest si trovano lussuosi Resort&Villas ideale per una vacanza all'insegna del "total relax". Le ville e le suite sono dotate quasi sempre piscina privata, mentre alcuni alberghi hanno persino l'accesso ad una spiaggia privata. Una soluzione più economica potrebbe essere la scelta di soggiornare nella zona nord di Sithonia come il villaggio di Agios Nikolaos.

A 9 Km ad est di Vourvourou si trova un confortevole campeggio annidato all'ombra dei boschi in una splendida caletta. Disponibili anche bungalow. Anche nei pressi di Sarti c'è un campeggio ben attrezzato. Per concludere non mancano le pensioni a gestione familiare, ottima alternativa ai classici Studios greci, che dispongono di accoglienti monolocali affacciati sul mare. A fare da contorno splendide taverne con tipici piatti locali.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax