Sikinos

Sikinos è meta consigliata per chi ama le vacanze in luoghi alternativi dove ancora si può trascorrere una vacanza in piena atmosfera greca. Poche spiagge e terreno difficile da coltivare hanno reso dura la sopravvivenza della popolazione su quest'isola

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio Romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura e relax

SUPERFICIE

42,507 Km²

AEROPORTO

No

PORTO

Alopronia

COLLEGAMENTO PIU' VELOCE

Aereo+Traghetto

PRESIDIO SANITARIO

Guardia medica

PRESENZA TURISTICA

NIGHTLIFE UNDER 30

NIGHTLIFE OVER 30

SPIAGGE

Prevalentemente sabbia

SPIAGGE SERVIZI

Prevalentemente libere

SPIAGGE PER BAMBINI

No

CAMPEGGIO ATTREZZATO

No

NATURISMO

Si

PUNTI DI INTERESSE

Zoodohos Pigi Black Cave Monastero di Episkopi Panagia Pantohara

ATTIVITA'

Diving Tour dell'isola Snorkeling Windsurf Trekking Canoa Kayak 

Isola dalle placide colline e dalle ridotte spiagge sabbiose, Sikinos è una meta consigliata per chi ama le vacanze in luoghi alternativi. Se sei appassionato di Grecia non esistono isole minori, ma solo quelle lontane dal turismo di massa, dove ancora puoi trascorrere una vacanza in piena atmosfera ellenica. Sikinos non è inclusa tra le mete più note delle Cicladi. Lontana dal caos delle “famose” isole di Santorini e Mykonos, appartiene a quel psrticolare circuito di turismo.

Vista la sua posizione assolutamente centrale tra Ios e Folegandros, è spesso abbinata ad una delle altre due isole quando si decide di trascorrere una vacanza in questo punto delle Cicladi. Piccola e poco abitata è però ben collegata con le altre Cicladi, oltre che con il porto del Pireo (Atene). 

Perché scegliere Sikinos

Sikinos è una meta quasi sconosciuta tra le Isole delle Cicladi ed è chiaramente sconsigliatissima per le famiglie essendo poco turistica e attrezzata. Anche la mancanza di numerose spiagge e l’asperità del suo territorio non la rendono la prima scelta degli amanti delle isolette greche. Tutto questo però non ti deve impedire di inserire Sikinos nella lista delle isole da visitare. Perché? Presto detto. Se vi sentite avventurieri, Sikinos è una sorta di location "off topic" che incuriosisce i palati fini e attrae proprio per la sua enigmaticità. Gli abitanti, i pochi abitanti, sono ancora un po’ sorpresi quando vedono dei turisti in spiaggia e nei due centri abitati.

E anche gli alloggi a Sikinos sono davvero pochi. Ciò nonostante, i pochi appartamenti in affitto sono puntualmente al completo, e assicurarsi un posto letto, prima di sbarcare al porto di Sikinos, è imperativo, in quanto non troverete nessuno che offre una stanza per il vostro soggiorno. Non cercate di parlare inglese con i locali perché potreste non riuscire a comunicare. Pochi appartamenti da poter affittare, ancora nessun hotel o albergo di lusso, poche taverne. La vita notturna? Solo le serate con le storie dei suoi abitanti. Immaginati lo scenario!?

Come spostarsi a Sikinos? C'è un solo autobus che aspetta i turisti al porto per accompagnarli fino ad Alopronia o alla Chora ogni 30 minuti, meno frequentemente quando si è in bassa stagione. Ma sempre al porto esiste l’agenzia di noleggio auto e scooter che potrebbe essere una valida alternativa. L'autobus fa la spola Porto-Chora con orari scanditi dagli arrivi dei traghetti, ma comunque nell’ordine di un autobus ogni ora circa (nel caso sia in arrivo un traghetto aspetta l’arrivo di questi prima di partire per la sua corsa). Nel tragitto sono comprese anche le spiagge di Ag.Georgios ed Episkopi. Non effettua tratte notturne, verso la mezzanotte avviene l’ultima corsa.
 
Noleggiare uno scooter è poco consigliato. L’isola ha salite abbastanza importanti e sono disponibili scooter di piccola cilindrata. Meglio noleggiare un’auto. Le poche agenzie di noleggio presenti sono al porto, e hanno a disposizione sia auto che scooter.
 
I taxi non sono presenti sull’isola. Molto più facile trovare noleggio con conducente, che più che noleggi con conducente si tratta di abitanti dell'isola che si mettono a disposizione per accompagnarvi.

Le spiagge di Sikinos? Ve ne accorgerete fin dall’inizio. Il carattere inospitale del territorio si riflette soprattutto nella mancanza di veri e propri litorali. Certo che qui si possono fare delle immersioni godendo di una fauna e una flora sottomarina da fare invidia ai caraibi. Ma i soli punti dove potersi tuffare senza il pericolo di trovare della roccia dura sono pochi. Le spiagge sono poche, ma quelle poche raggiungibili in autobus. Se volete visitarle tutte al meglio optate per noleggiare un'auto. 

Spiaggia di Agios Georgios

Questa spiaggetta si trova sul versante est, ma leggermente a nord rispetto al porto di Alopronia. E' una spiaggia dorata di sabbia e ciottoli con situate sul lato est dell'isola. La spiaggia ideale per chi cerca tranquillità e relax. A distanza ravvicinata c'è un taverna che offre pesce fresco. La spiaggia non è attrezzata ma è raggiungibile in barca o in auto.

Spiaggia di Livadi

E' una spiaggia sabbiosa con acque blu situata sul lato est dell'isola. E' la spiaggia più lunga di Sikinos con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e taverne di pesce. Livadi è la del porto di Alopronia. 


Spiaggia di Maltas 

A nord di Sikinos, più difficile da raggiungere per via della strada impervia e della distanza. Nel caso in cui non abbiate noleggiato l’auto si può arrivare in barca, sempre che ce ne sia una disponibile al porto. Il carattere solitario della spiaggetta la rende ideale per il nudismo. 

Spiaggia di Santorineika

Parliamo di due insenature di ciottoli con acque color smeraldo situate nella parte meridionale dell'isola. Le spiaggette sono l'ideale per chi cerca paesaggi diversificati. Santorineika è accessibile attraverso un lungo sentiero oppure in barca.

Sikinos non è da annoverare tra le isole greche con aeroporto. Come arrivare quindi a Sikinos? Sarà necessaria la combinazione aereo + traghetto. Gli aeroporti più vicini dai quali imbarcarsi alla volta di Sikinos sono Il Pireo ad Atene, e Santorini.

Raggiungere Sikinos da Atene

Una volta atterrati all’aeroporto di Atene raggiungere il porto del Pireo e da qui imbarcarsi alla volta dell’isola di Sikinos. Il viaggio è abbastanza lungo e il traghetto che dal Pireo conduce all’isola fa diverse fermate. Quindi potrebbe essere una buona soluzione pensare di organizzare una vacanza che comprenda più isole nelle vicinanze di Sikinos stessa.  Da Atene. 4h 30 minuti € 65,00/ 8h 30 minuti 40,00 €

Raggiungere Sikinos da Santorini

Sicuramente è il traghetto più rapido quello che da Santorini conduce a Sikinos, ricordandoti che Santorini possiede un aeroporto internazionale quindi con voli diretti senza scalo ad Atene. Dopo l’atterraggio a Santorini raggiungere il porto e da qui imbarcarsi alla volta di Sikinos. Valutare anche se fare sosta presso altre isole intorno alla stessa Sikinos, per esempio Ios, ben collegata. Il tempo di percorrenza del traghetto da Santorini è di circa 2h 7,50 €.

Ti consigliamo inoltre, di concederti una bella passeggiata a Oia o a Thira, se il traghetto per Sikinos partirà dopo molte ore dall'atterraggio: basta lasciare la tue valigia in qualche deposito bagagli a Santorini

Sikinos è dotata anche di un eliporto, che però viene impiegato per trasporti urgenti e trasporti speciali.

Sikinos è un'isola dove rilassarsi è imperativo. Di cose da fare a Sikinos ce ne sono eccome, soprattutto dedicarsi alla natura e all’architettura antica. Scopriamo come esplorarla e soprattutto viverla a pieno immersi in una totale fuga dal mondo . 

La Grotta Nera

È una delle grotte marine più grandi delle Cicladi, e si trova nella parte settentrionale dell’isola. Raggiungibile da una strada in parte asfaltata e in parte sterrata, si trova al di sotto del monastero di Zoodohos Pigi. E’ accessibile solo dal mare. Troverete al porto la possibilità di fare la gita in barca che comprende anche visita con tuffo in queste magnifiche grotte.

Museo bizantino

Interessante questo museo in quanto la struttura stessa è un edificio di epoca medievale, come pochi presenti nelle Cicladi. Al suo interno sono ospitati dipinti di epoca bizantina e varie icone raccolte tra le chiese dell’isola.

Zoodohos Pigi (Hrisopigi)

Il monastero, dalle forme tardo bizantine, si trova nel punto più alto del Kastro, e in passato aveva anche il compito di dare rifugio agli abitanti dell'isola, durante le incursioni dei pirati. 

La chiesa di Panagia Pantohara

È una delle chiese più belle di Sikinos situata nel mezzo del percorso da Hora al monastero di Zoodohos Pigi. La chiesa costituisce una solenne promessa personale di Elitide, uno dei più importanti poeti della Grecia e vincitore del premio Nobel. Da lì si gode uno dei panorami più belli dell'isola di Sikinos. 

Giro in barca tra Sikinos e altre isole

Interessanti le gite in barca organizzate da diverse compagnie, che comprendono la visita alla già citata Grotta Nera, giro dell’isola verso punti non accessibili via terra (Sikinos ha la costa molto alta, quindi ha poche possibilità di sbocco sul mare), oppure gita verso le vicine Ios o Folegandros, per scoprire in giornata i punti più belli di queste due isole.

Il miele di Sikinos

Famoso per il suo aroma intenso, il miele di Sikinos ha un sapore dolce ed un colore intenso ed è ricco di proprietà benefiche. Sull'isola ci sono numerosi produttori di miele. Non perdete l'occasione per assaggiarlo e perché no, portare con voi un ricordo di quest'isola.

Alloggi e hotel a Sikinos non sono molti. I centri abitati dell’isola sono due e qui si trovano le poche soluzioni abitative per i turisti che scelgono di passare alcuni giorni di vacanza su Sikinos. Sia ad Alopronia che a Kastro troverete appartamenti e studios a buoni prezzi, in posizione centrale rispetto all’abitato che tuttavia non sarà mai rumoroso.

Dove dormire a Sikinos

Se cercate resort e SPA, a Sikinos hotel di questo tipo non ci sono. Qua sarete praticamente ospiti dei residenti. Abbandonatevi a loro e ai loro racconti. 
Non mancano gli studios per una soluzione più economica. Ancora oggi, come accadeva fino a circa 20 anni fa, c'è la possibilità di dormire direttamente nelle case degli isolani, che mettono a disposizione alcune delle loro stanze per gli ospiti.

Appartamenti a Sikinos

Se amate trascorrere le vacanze a stretto contatto con il mare, potete anche optare di trascorrere le vostre vacanze sull'isola di Sikinos in un alloggio isolato, davanti ad una delle spiagge di Sikinos, per respirare a pieni polmoni l'aria del mare di questa meravigliosa isola greca. A maggior ragione, sarà necessario noleggiare un mezzo, in quanto per spostarsi a Sikinos l'autobus non potrà portarvi fino al vostro appartamento.

Isola dalle placide colline e dalle ridotte spiagge sabbiose, Sikinos è una meta consigliata per chi ama le vacanze in luoghi alternativi. Se sei appassionato di Grecia non esistono isole minori, ma solo quelle lontane dal turismo di massa, dove ancora puoi trascorrere una vacanza in piena atmosfera ellenica. Sikinos non è inclusa tra le mete più note delle Cicladi. Lontana dal caos delle “famose” isole di Santorini e Mykonos, appartiene a quel psrticolare circuito di turismo.

Vista la sua posizione assolutamente centrale tra Ios e Folegandros, è spesso abbinata ad una delle altre due isole quando si decide di trascorrere una vacanza in questo punto delle Cicladi. Piccola e poco abitata è però ben collegata con le altre Cicladi, oltre che con il porto del Pireo (Atene). 

Perché scegliere Sikinos

Sikinos è una meta quasi sconosciuta tra le Isole delle Cicladi ed è chiaramente sconsigliatissima per le famiglie essendo poco turistica e attrezzata. Anche la mancanza di numerose spiagge e l’asperità del suo territorio non la rendono la prima scelta degli amanti delle isolette greche. Tutto questo però non ti deve impedire di inserire Sikinos nella lista delle isole da visitare. Perché? Presto detto. Se vi sentite avventurieri, Sikinos è una sorta di location "off topic" che incuriosisce i palati fini e attrae proprio per la sua enigmaticità. Gli abitanti, i pochi abitanti, sono ancora un po’ sorpresi quando vedono dei turisti in spiaggia e nei due centri abitati.

E anche gli alloggi a Sikinos sono davvero pochi. Ciò nonostante, i pochi appartamenti in affitto sono puntualmente al completo, e assicurarsi un posto letto, prima di sbarcare al porto di Sikinos, è imperativo, in quanto non troverete nessuno che offre una stanza per il vostro soggiorno. Non cercate di parlare inglese con i locali perché potreste non riuscire a comunicare. Pochi appartamenti da poter affittare, ancora nessun hotel o albergo di lusso, poche taverne. La vita notturna? Solo le serate con le storie dei suoi abitanti. Immaginati lo scenario!?

Le spiagge di Sikinos? Ve ne accorgerete fin dall’inizio. Il carattere inospitale del territorio si riflette soprattutto nella mancanza di veri e propri litorali. Certo che qui si possono fare delle immersioni godendo di una fauna e una flora sottomarina da fare invidia ai caraibi. Ma i soli punti dove potersi tuffare senza il pericolo di trovare della roccia dura sono pochi. Le spiagge sono poche, ma quelle poche raggiungibili in autobus. Se volete visitarle tutte al meglio optate per noleggiare un'auto. 

Spiaggia di Agios Georgios

Questa spiaggetta si trova sul versante est, ma leggermente a nord rispetto al porto di Alopronia. E' una spiaggia dorata di sabbia e ciottoli con situate sul lato est dell'isola. La spiaggia ideale per chi cerca tranquillità e relax. A distanza ravvicinata c'è un taverna che offre pesce fresco. La spiaggia non è attrezzata ma è raggiungibile in barca o in auto.

Spiaggia di Livadi

E' una spiaggia sabbiosa con acque blu situata sul lato est dell'isola. E' la spiaggia più lunga di Sikinos con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e taverne di pesce. Livadi è la del porto di Alopronia. 


Spiaggia di Maltas 

A nord di Sikinos, più difficile da raggiungere per via della strada impervia e della distanza. Nel caso in cui non abbiate noleggiato l’auto si può arrivare in barca, sempre che ce ne sia una disponibile al porto. Il carattere solitario della spiaggetta la rende ideale per il nudismo. 

Spiaggia di Santorineika

Parliamo di due insenature di ciottoli con acque color smeraldo situate nella parte meridionale dell'isola. Le spiaggette sono l'ideale per chi cerca paesaggi diversificati. Santorineika è accessibile attraverso un lungo sentiero oppure in barca.

Sikinos è un'isola dove rilassarsi è imperativo. Di cose da fare a Sikinos ce ne sono eccome, soprattutto dedicarsi alla natura e all’architettura antica. Scopriamo come esplorarla e soprattutto viverla a pieno immersi in una totale fuga dal mondo . 

La Grotta Nera

È una delle grotte marine più grandi delle Cicladi, e si trova nella parte settentrionale dell’isola. Raggiungibile da una strada in parte asfaltata e in parte sterrata, si trova al di sotto del monastero di Zoodohos Pigi. E’ accessibile solo dal mare. Troverete al porto la possibilità di fare la gita in barca che comprende anche visita con tuffo in queste magnifiche grotte.

Museo bizantino

Interessante questo museo in quanto la struttura stessa è un edificio di epoca medievale, come pochi presenti nelle Cicladi. Al suo interno sono ospitati dipinti di epoca bizantina e varie icone raccolte tra le chiese dell’isola.

Zoodohos Pigi (Hrisopigi)

Il monastero, dalle forme tardo bizantine, si trova nel punto più alto del Kastro, e in passato aveva anche il compito di dare rifugio agli abitanti dell'isola, durante le incursioni dei pirati. 

La chiesa di Panagia Pantohara

È una delle chiese più belle di Sikinos situata nel mezzo del percorso da Hora al monastero di Zoodohos Pigi. La chiesa costituisce una solenne promessa personale di Elitide, uno dei più importanti poeti della Grecia e vincitore del premio Nobel. Da lì si gode uno dei panorami più belli dell'isola di Sikinos. 

Giro in barca tra Sikinos e altre isole

Interessanti le gite in barca organizzate da diverse compagnie, che comprendono la visita alla già citata Grotta Nera, giro dell’isola verso punti non accessibili via terra (Sikinos ha la costa molto alta, quindi ha poche possibilità di sbocco sul mare), oppure gita verso le vicine Ios o Folegandros, per scoprire in giornata i punti più belli di queste due isole.

Il miele di Sikinos

Famoso per il suo aroma intenso, il miele di Sikinos ha un sapore dolce ed un colore intenso ed è ricco di proprietà benefiche. Sull'isola ci sono numerosi produttori di miele. Non perdete l'occasione per assaggiarlo e perché no, portare con voi un ricordo di quest'isola.

Come spostarsi a Sikinos? C'è un solo autobus che aspetta i turisti al porto per accompagnarli fino ad Alopronia o alla Chora ogni 30 minuti, meno frequentemente quando si è in bassa stagione. Ma sempre al porto esiste l’agenzia di noleggio auto e scooter che potrebbe essere una valida alternativa. L'autobus fa la spola Porto-Chora con orari scanditi dagli arrivi dei traghetti, ma comunque nell’ordine di un autobus ogni ora circa (nel caso sia in arrivo un traghetto aspetta l’arrivo di questi prima di partire per la sua corsa). Nel tragitto sono comprese anche le spiagge di Ag.Georgios ed Episkopi. Non effettua tratte notturne, verso la mezzanotte avviene l’ultima corsa.
 
Noleggiare uno scooter è poco consigliato. L’isola ha salite abbastanza importanti e sono disponibili scooter di piccola cilindrata. Meglio noleggiare un’auto. Le poche agenzie di noleggio presenti sono al porto, e hanno a disposizione sia auto che scooter.
 
I taxi non sono presenti sull’isola. Molto più facile trovare noleggio con conducente, che più che noleggi con conducente si tratta di abitanti dell'isola che si mettono a disposizione per accompagnarvi.

Sikinos non è da annoverare tra le isole greche con aeroporto. Come arrivare quindi a Sikinos? Sarà necessaria la combinazione aereo + traghetto. Gli aeroporti più vicini dai quali imbarcarsi alla volta di Sikinos sono Il Pireo ad Atene, e Santorini.

Raggiungere Sikinos da Atene

Una volta atterrati all’aeroporto di Atene raggiungere il porto del Pireo e da qui imbarcarsi alla volta dell’isola di Sikinos. Il viaggio è abbastanza lungo e il traghetto che dal Pireo conduce all’isola fa diverse fermate. Quindi potrebbe essere una buona soluzione pensare di organizzare una vacanza che comprenda più isole nelle vicinanze di Sikinos stessa.  Da Atene. 4h 30 minuti € 65,00/ 8h 30 minuti 40,00 €

Raggiungere Sikinos da Santorini

Sicuramente è il traghetto più rapido quello che da Santorini conduce a Sikinos, ricordandoti che Santorini possiede un aeroporto internazionale quindi con voli diretti senza scalo ad Atene. Dopo l’atterraggio a Santorini raggiungere il porto e da qui imbarcarsi alla volta di Sikinos. Valutare anche se fare sosta presso altre isole intorno alla stessa Sikinos, per esempio Ios, ben collegata. Il tempo di percorrenza del traghetto da Santorini è di circa 2h 7,50 €.

Ti consigliamo inoltre, di concederti una bella passeggiata a Oia o a Thira, se il traghetto per Sikinos partirà dopo molte ore dall'atterraggio: basta lasciare la tue valigia in qualche deposito bagagli a Santorini

Sikinos è dotata anche di un eliporto, che però viene impiegato per trasporti urgenti e trasporti speciali.

Alloggi e hotel a Sikinos non sono molti. I centri abitati dell’isola sono due e qui si trovano le poche soluzioni abitative per i turisti che scelgono di passare alcuni giorni di vacanza su Sikinos. Sia ad Alopronia che a Kastro troverete appartamenti e studios a buoni prezzi, in posizione centrale rispetto all’abitato che tuttavia non sarà mai rumoroso.

Dove dormire a Sikinos

Se cercate resort e SPA, a Sikinos hotel di questo tipo non ci sono. Qua sarete praticamente ospiti dei residenti. Abbandonatevi a loro e ai loro racconti. 
Non mancano gli studios per una soluzione più economica. Ancora oggi, come accadeva fino a circa 20 anni fa, c'è la possibilità di dormire direttamente nelle case degli isolani, che mettono a disposizione alcune delle loro stanze per gli ospiti.

Appartamenti a Sikinos

Se amate trascorrere le vacanze a stretto contatto con il mare, potete anche optare di trascorrere le vostre vacanze sull'isola di Sikinos in un alloggio isolato, davanti ad una delle spiagge di Sikinos, per respirare a pieni polmoni l'aria del mare di questa meravigliosa isola greca. A maggior ragione, sarà necessario noleggiare un mezzo, in quanto per spostarsi a Sikinos l'autobus non potrà portarvi fino al vostro appartamento.

Alloggi e hotel a Sikinos non sono molti. I centri abitati dell’isola sono due e qui si trovano le poche soluzioni abitative per i turisti che scelgono di passare alcuni giorni di vacanza su Sikinos. Sia ad Alopronia che a Kastro troverete appartamenti e studios a buoni prezzi, in posizione centrale rispetto all’abitato che tuttavia non sarà mai rumoroso.

Dove dormire a Sikinos

Se cercate resort e SPA, a Sikinos hotel di questo tipo non ci sono. Qua sarete praticamente ospiti dei residenti. Abbandonatevi a loro e ai loro racconti. 
Non mancano gli studios per una soluzione più economica. Ancora oggi, come accadeva fino a circa 20 anni fa, c'è la possibilità di dormire direttamente nelle case degli isolani, che mettono a disposizione alcune delle loro stanze per gli ospiti.

Appartamenti a Sikinos

Se amate trascorrere le vacanze a stretto contatto con il mare, potete anche optare di trascorrere le vostre vacanze sull'isola di Sikinos in un alloggio isolato, davanti ad una delle spiagge di Sikinos, per respirare a pieni polmoni l'aria del mare di questa meravigliosa isola greca. A maggior ragione, sarà necessario noleggiare un mezzo, in quanto per spostarsi a Sikinos l'autobus non potrà portarvi fino al vostro appartamento.

Scegli il tuo angolo di Grecia

Isola

Continente

Cerchi solo destinazioni raggiungibili in Aereo?

Si

Anche traghetti

Che tipo di vacanza cerchi?

Vacanza per famiglie

Viaggio romantico

Movida notturna

Movida over 30

Mare, natura, relax